domenica 27 marzo 2016

the Synagogue Satan OGM ABORTO

666GiudaicoMassonica


theSynagogueofSatan (STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia per tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana il sistema umanistico, e regale da distruggere, perché l'uomo trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) deve lavore per il SUO padrone fariseo come il Talmud ha detto! LA MALVAGITà DELL'ISLAM E LA SUA CRUDELTà DI NAZISTA, LA SUA ORIGINE DEMONICA? NON SONO SUFFICIENTI A SALVARLO! OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER ESECUTORE MATERIALE E SERIALE DI OMICIDI, il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo! Infatti JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere!

Persecuted is Global Assault on Christians ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, loro sono già di Satana! è semplice: "tutte le religioni sono la merda" e soltanto Gesù Cristo, nato a Betlemme, nella casa di Davide, morto e risorto che lui ora siede alla destra del Padre è la verità, che viene attraverso di me a rivendicare il Regno di Israele e il Regno di questo pianeta, che i farisei talmud 666 SpA Fmi, FED, BCE, Banca Mondiale, usura e schiavitù mondiale, loro i Rothschild, Rochefeller tutto hanno rubato, sedotto, corrotto, perché, sia la malvagità e la crudeltà a regnare sulla terra! Ecco perché io sono Unius REI e se voi non lo credete voi morirete tutti come bestie che è quello che siete e sempre di più meritate di diventare finchè Satana non sarà diventato tutto in tutti! DOPO TUTTO QUELLO CHE PUò VENIRE DOPO DI ME, è NECESSARIAMENTE PIù CATTIVO, PERCHé IL VANGELO DI GESù CRISTO, è IL CONCETTO DI AMORE PIù GRANDE, CHE è COMPARSO SU QUESTO PIANETA, COME HA DETTO L'ATEO ANTIFASCISTA E GRANDE FILOSOFO BENEDETTO CROCE
=====================
ed allora che questo nuovo mondo sia pure! ] [ http://www.eugeniobenetazzo.com/quali-rischi-referendum-greco/
===============
non ho una buona testimonianza di facebook mi ha portato molti problemi, mi rende inaccessibili due account, e con l'attuale mi ha censurato su ANSA bloccando i miei commenti, ] 01.07.2015
Perché Facebook non mostra la foto di un uomo afflitto che papa Francesco ha abbracciato?
http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/facebook-non-mostrare-uomo-afflitto-abbracciato-papa-francesco-5810675637026816?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-02/07/2015
TUTTAVIA SEGUENDO QUESTO ARTICOLO E I SUOI CORRELATI CAPIRE DI QUALI MALATTIE IDEOLOGIA GENDER SOFFRE FACEBOOK.
http://www.aleteia.org/it/tecnologia/articolo/non-piu-solo-uomo-o-donna-su-facebook-arrivano-trans-femminelli-androgino-e-tanti-altri-5861340040134656
Israel Preparing Military Plan Against Iran; Terror Victim Describes the Horror ] [ United with Israel July 1, 2015 Israel Busy Preparing Military Plan Against Iran The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of a nuclear agreement between Iran and the world powers and has tasked a special team with examining military options against Iran.
Israel’s Walla news quoted a foreign source on Tuesday saying that IDF Chief of Staff Gadi Eizenkot appointed Deputy Chief of Staff Major General Yair Golan to lead a special team tasked with examining the IDF’s military alternatives against Iran.
Israel believes that when Iran is faced with a powerful Israeli military option, they will think long and hard before breaching the agreement and continuing the development of nuclear weapons.
However, recently retired security officials conceded that an Israeli attack would not eliminate Iran’s extreme ideology or erase its accumulated nuclear knowledge. A viable military option could serve as leverage in coercing the world powers to level crippling sanctions against Iran or hinder Iran’s motivation to move forward with its nuclear program – without firing even one shot. Israel has spent billions of shekels over the past 15 years preparing for an attack on Iran, especially on its air force and its intelligence apparatus. Israel assumes that Iran is constantly lying about its nuclear program and is preparing for the moment when it will have to take action.
"Noi crediamo che è un errore fondamentale per attivare tali un regime terrorista [Iran] arrivare a armi nucleari, che è ciò che l'accordo proposto darà loro. Che darà loro un percorso preciso per bombe nucleari – non è una bomba, ma le bombe nucleari. Riempiranno anche loro casse con molti miliardi, in realtà forse fino a centinaia di miliardi di dollari, per consentire loro di continuare il loro terrorismo e aggressione. Questo è qualcosa che non va. È pericoloso. È pericoloso per Israele, per l'Italia, per l'Europa, per gli Stati Uniti, per il mondo,"ha ammonito Netanyahu. "Il mondo è correttamente interessato e atterrito la violenza e la ferocia di IsIs sharia [organizzazione terroristica islamica]. Nessuno si sognerebbe di permettere lo stato islamico di avere armi nucleari. Perché chiunque considererebbe dando dello stato islamico dell'Iran, che è molto più potente di ISIS e agisce con molto maggior potere di Iside, per avere potenza aggiuntiva di armi nucleari? È un errore. "Stato islamico dell'Iran, il principale sponsor del terrorismo internazionale, non dovrebbero avere accesso alle armi nucleari, ha affermato il premier israeliano. "Abbiamo bisogno di un affare migliore. Questo affare non dovrebbe passare."
“We believe that it is a fundamental mistake to enable such a terrorist regime [Iran] to get to nuclear weapons, which is what the proposed agreement will give them. It will give them a definite pathway to nuclear bombs – not a bomb, but nuclear bombs. It will also replenish their coffers with many billions, actually perhaps up to hundreds of billions of dollars, to enable them to continue their terrorism and aggression. This is something that is wrong. It is dangerous. It is dangerous for Israel, for Italy, for Europe, for the United States, for the world,” Netanyahu cautioned.
“The world is properly concerned and aghast at the violence and savagery of ISIS [Islamic State terror organization]. No one would dream of allowing the Islamic State to have nuclear weapons. Why would anyone consider giving the Islamic State of Iran, which is a lot more powerful than ISIS and acts with much greater power than ISIS, to have additional power of nuclear weapons? That’s a mistake. The Islamic State of Iran, the foremost sponsor of international terrorism, should not have access to nuclear weapons,” the Israeli premier asserted. “We need a better deal. This deal should not pass.”
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo con l'Iran, esaminato tutte le opzioni disponibili per impedire di ottenere capacità nucleare.
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo nucleare tra l'Iran e le potenze mondiali e ha incaricato una squadra speciale di esaminare opzioni militari contro l'Iran.
Notizie Walla di Israele ha citato una fonte estera martedì dicendo che IDF capo dello Staff Gadi Eizenkot nominato vice capo di stato maggiore generale Yair Golan condurre una squadra speciale incaricata di esaminare alternative militare delle IDF contro l'Iran.
Israele ritiene che quando l'Iran si trova ad affrontare una potente opzione militare israeliana, pensano a lungo e duramente prima di violare l'accordo e continuare lo sviluppo di armi nucleari.
Tuttavia, i funzionari di sicurezza recentemente pensionato ha ammesso che un attacco israeliano non eliminerebbe ideologia estrema dell'Iran o cancellare le sue conoscenze accumulate nucleare. Una valida opzione militare potrebbe servire come sfruttare nel costringere le potenze mondiali a livello paralizzante sanzioni contro l'Iran o ostacolare la motivazione dell'Iran ad andare avanti con il suo programma nucleare – senza sparare un solo colpo.
Israele ha speso miliardi di Shekel negli ultimi 15 anni sta preparando per un attacco contro l'Iran, soprattutto il suo air force e il suo apparato di intelligence. Israele si presuppone che l'Iran costantemente sta mentendo riguardo al suo programma nucleare e si sta preparando per il momento quando dovrà intervenire.
======================
WATCH: ‘They Wanted to Kill Us Because We Are Jews,’ Says Terror Victim
In this video, one of the victims of a Palestinian terror attack explains what happened and why he feels they were attacked in the first place.
Victim of Terror Attack Explains he was Attacked for Being Jewish in Israel
US President Barack Obama Obama Claims He Would Walk Away from Bad Iran Deal
The deadline for the nuclear talks with Iran has come and gone, with significant differences remaining and leaders on both sides voicing threats.
Imagine the Israeli Version Originally Sung by John Lennon WATCH: ‘Imagine’ – The Israeli Version
This video takes John Lennon's "Imagine" and adds an Israeli narrative to it, providing a realistic look into daily life in the Holy Land. Malachi Rosenfeld Latest Jewish Victim of Palestinian Terror Dies. Malachi Rosenfeld, the latest victim of Palestinian terror, succumbed to his wounds. The IDF is contending with the growing wave of Ramadan-related attacks.
Neo Nazi Rally Burning Jewish Talmud WATCH: ‘Never Again’ Becomes ‘Ever Again’ as Neo-Nazis Prepare to Burn Jewish Books. In this video Rabbi Mordechai Burg discusses the upcoming Neo-Nazi event in London, which will include the burning of Jewish books, questioning how "never again" has become "ever again."
Obama Obama is OK with Boycotts on Judea and Samaria
The Obama administration was quick to clarify that the anti-BDS amendment in the recently signed trade bill does not pertain to Israeli businesses in Judea and Samaria. ISIS Threaten to Take Over Gaza and Topple Hamas WATCH: ISIS Threatens to ‘Uproot’ Israel. ISIS issues a warning to Hamas threatening to destroy it and take over the Gaza strip as part of a larger mission to conquer Israel.
Israel Spycraft Expo Israeli Spy Expo Highlights Secretive Gadgets
Hidden cameras, invisibility cloaks and mini-drones were among the gadgets on display Tuesday at an exhibition of Israeli surveillance technology, offering a rare peek into the secretive world of Israeli espionage.
Soaring over Ein Bubin to Remember the Dead WATCH: Soaring over Ein Bubin, A Memorial Site Dedicated to Terror Victim Danny Gonen. This video features a stunning birds-eye view of Ein Bubin, which has been made into a memorial for Danny Gonen who was murdered there by a Hamas terrorist earlier this month.
anti Israel protest United Church of Christ to Boycott Israel
The United Church of Christ joined other American churches in boycotting Israeli businesses in Judea and Samaria.
www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
How ISIS Became The World’s Richest Terror Army ] Stones Hurled at Public bus in Jerusalem
bus-attack ] Click here to watch: Arab Bus Attack Caught on Camera
A bus carrying young children from the eastern Jerusalem neighborhood of Ma'ale Hazeitim, located on the Mount of Olives, to their school located more centrally in the capital city came under a barrage of rocks Monday morning. Masked Arab terrorists hurled dozens of the potentially lethal rocks at the bus and the children inside, but fortunately none were wounded in the fusillade. Damage was caused to the windshield of the bus however. The attack is part of an ongoing wave of rock attacks on roads throughout eastern Jerusalem, Judea and Samaria. While the Arab attacks continue on a near daily basis, only a small portion of the attacks are reported on in the mainstream media as most instances only involve damage to property. Ma'ale Hazeitim has seen Arab terrorist attacks on a constant basis; last September a day care center in the neighborhood came under assault by Arabs hurling rocks and fireworks at the terrified children. The home of Jerusalem Councilman Arieh King, who lives in Ma'ale Hazeitim, has been attacked no less than 52 times with rocks, firebombs and even bullets, with police failing to take significant action to curb the attacks. After the 52nd attack, King was forced to arrange private patrols to try and secure the neighborhood in Israel's capital.
Watch Here
Prime Minister Binyamin Netanyahu and Defense Minister Moshe Ya'alon (Likud) on Wednesday visited the Border Patrol guard who was stabbed at Rachel's Tomb on Monday, by her bedside at Hadassah Ein Kerem Medical Center. "We visited now the wounded, who have shown very impressive courage, composure, and spirit," Netanyahu stated. "We, the Defense Minister and I, wished them a speedy recovery, and of course we express condolences for Eliezer and Sara [Rosenfeld] who lost their son, Malachi - who was exceptional and unique, and there is no pain greater than the pain of parents who lose a son or daughter, and the hearts of all the citizens of Israel with them." "We have thwarted over two hundred attempted attacks since the beginning of last year, and we will also get to these murderers and terrorists," he continued. "We will also exact a heavy price on the terrorists and their dispatchers and their supporters."
Source: Arutz Sheva ] questo nucleare allo IRAN è pura follia! è la miccia sul barile di polvere da sparo! Questo è un crimine USA contro tutto il genere umano perché loro sono i satanisti Rothschild che hanno bisogno di una guerra mondiale per non vedere, collassare il FMI SPA che tutta una truffa di falso in bilancio! ] [ Iran Nuclear Talks -- More Warning Signs
Yesterday, June 30th, was the deadline by which America and the other P5+1 nations were supposed to reach a deal with Iran to stop its nuclear weapons program. This was not the first such deadline. Yet once again, the deadline came and went without a deal. Meanwhile, we continue to receive troubling reports from Geneva that the negotiations have largely consisted of Iran exploiting our government’s desperate desire for a deal to turn our red lines into green lights. As Israeli Prime Minister Netanyahu noted yesterday, “In the nuclear talks, to my regret, what we are seeing are Iran’s increasing demands, and the major powers’ concessions which are also increasing, in keeping with the Iranian pressure. This agreement is going from a bad agreement to a worse agreement, and is becoming worse by the day.”
If and when a deal is announced we will be quick to examine it. We will pray for the best. But if this deal is as bad as reports indicate, we will not be silent. We will speak out, and we will ask you to speak out with us. In particular, we will ask you to demand that your leaders in Congress vote down a bad deal. In the meantime, please stay tuned and stay in touch. We need you now more than ever. The Weekly Standard. The Iran Deal, Then and Now. One week before the June 30 deadline for a nuclear deal with Iran, Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei made a series of demands about the final terms. Among them: He called for an immediate end to all United Nations Security Council and U.S. economic sanctions on Iran; he said Iranian military sites would not be subject to international inspections; he declared that Iran would not abide a long-term freeze on nuclear research; and he ruled out interviews with individuals associated with Iran’s nuclear program as part of any enforcement plan. Ieri, 30 giugno, sono scaduto il termine di cui America e altri P5 + 1 Nazioni avrebbero dovuto per raggiungere un accordo con l'Iran per interrompere il suo programma di armi nucleari. Questo non era il primo tale scadenza. Ancora una volta, il termine andava e veniva senza un affare. Nel frattempo, continuiamo a ricevere rapporti preoccupanti da Ginevra che i negoziati hanno in gran parte ha consistito dell'Iran sfruttando il desiderio disperato del nostro governo per un affare di trasformare le nostre linee di rossi in luci verdi. Come primo ministro israeliano Netanyahu notato ieri, "nei colloqui nucleari, con mio rammarico, quello che stiamo vedendo sono richieste crescenti dell'Iran e concessioni delle grandi potenze, che sono anche in aumento, in armonia con la pressione iraniana. Questo accordo sta da un cattivo accordo per un accordo di peggio e sta diventando peggio di giorno in giorno." Se e quando è annunciato un accordo saremo veloci per esaminarlo. Pregheremo per il meglio. Ma se questo affare è così male come rapporti indicano, non saremo silenziosi. Vi parleremo, e vi chiediamo di parlare con noi. In particolare, ti chiederemo di esigere che i vostri capi in Congresso votare giù un cattivo affare. Nel frattempo, per favore restate sintonizzati e rimanere in contatto. Abbiamo bisogno di te ora più che mai. L'affare Iran, allora e adesso. Una settimana prima del termine del 30 giugno per un affare nucleare con l'Iran, Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei ha fatto una serie di richieste circa le condizioni definitive. Fra loro: ha chiamato a porre immediatamente fine a tutti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti le sanzioni economiche contro l'Iran; ha detto siti militari iraniani non sarebbe soggetta a controlli internazionali; Egli ha dichiarato che l'Iran non avrebbe rispettato un congelamento a lungo termine sulla ricerca nucleare; e ha governato le interviste con gli individui associati con il programma nucleare dell'Iran come parte di qualsiasi piano di esecuzione. (210) 477-4714 | PO BOX 1307 San Antonio, TX 78295-1307 | info@cufi.org Copyright © 2014 Christians United for Israel. All Rights Reserved.
=====================
Amnesty e ONU sono due islamici nazisti sharia GAY GENDER ideologia, due nemici della democrazia e di Israele! Probabilmente anche tu, come me, hai sempre considerato Amnesty International una delle più importanti organizzazioni non governative in tema di difesa e promozione dei diritti umani. Il lavoro di Amnesty per i prigionieri di coscienza, contro la tortura e a favore dei prigionieri politici è conosciuto e stimato in tutto il mondo.
Se ti invito oggi a partecipare a una nuova campagna sul nostro sito (http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste) è perché Amnesty International sembra aver in parte cambiato la propria vocazione a difesa dei diritti umani. Infatti, questa organizzazione si sta sempre più concentrando sulla promozione del cosiddetto "diritto all'aborto" e del matrimonio gay. In tema di aborto, ciò è dimostrato con la massima evidenza dalla recente campagna di Amnesty per fare pressioni sul governo irlandese. Lo stesso sta accadendo in El Salvador e presso le nazioni Unite, presso le quali Amnesty si sta battendo per un assurdo diritto all'aborto riconosciuto in tutto il mondo. Le campagne di comunicazione in questione mette in primo piano il diritto della donna ad abortire, dimenticando completamente il diritto del nascituro a venire alla luce e a vivere. La recente sentenza della Corte Suprema americana, che ha imposto il matrimonio gay in tutti gli Stati dell'Unione, è stata salutata da Amnesty come "una vittoria per i diritti umani" e si augura che la sentenza possa "influenzare positivamente il dibattito italiano". Anche in questo caso, che ne è dei diritti dei più deboli, ovvero del diritto di ogni bambino ad avere mamma e papà? Amnesty si batte per cause encomiabili, come quelle sopra citate, ma allo stesso tempo si pone anche a capo di operazioni di lobbying del tutto discutibili, che con la scusa di difendere presunti "nuovi diritti umani" (delle donne ad abortire, delle coppie omosessuali a sposarsi ed adottare bambini) finiscono per infrangere i diritti umani delle parti in causa più deboli e vulnerabili: il diritto alla vita, di ogni essere umano dal concepimento, e il diritto a una famiglia composta da mamma e papà, per ogni bambino. Questa petizione chiede ad Amnesty International di continuare ad occuparsi di cause come la lotta alla tortura e la tutela dei prigionieri politici e di coscienza, senza promuovere falsi diritti umani che non tutelano (e anzi danneggiano gravemente) chi ne ha più bisogno.
Per firmare, clicca su questo link: http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste
(per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà una email direttamente ad Amnesty International).
Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che, magari in buona fede, hanno sostenuto le attività di Amnesty international. Se anche tu, lorenz, hai effettuato una donazione ad Amnesty International, sappi semplicemente che i fondi da loro raccolti servono anche per propagandare il diritto all'aborto e il matrimonio gay.
_______________________
STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
_______________________
There is NO right to abortion. Dear Managers and Staff of Amnesty International, There is NO "right to abortion" - but there is a right to life for every human being. There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.
Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life. Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings - in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it. This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.
==================================
http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/il-numero-666-e-pericoloso-5890239906185216?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-01/07/2015
MI OFFENDE TANTA INGENUITà, OGGI CHI GUIDA IL MONDO SONO I SACERDOTI DI SATANA SPA BANZA MONDIALE URUROCRAZIA, QUINDI AL MICROCHIP SOTTOCUTANEO DEVE ESSERE OPPOSTA LA MASSIMA RESISTENZA, E LA MASSIMA OPPOSIZIONE! ] [ I profeti isterici anti-chip affermano che questa tecnologia sarebbe usata da un Governo mondiale per controllare la vita delle persone. È probabile, ma... Dove eravate quando è scoppiato lo scandalo WikiLeaks? Su Marte? I Governi e le imprese hanno già ampio accesso a ogni passo dei loro cittadini e consumatori, perché quasi tutto ciò che facciamo è registrato nei nostri computer personali (PC, smartphone, tablet ecc.) e nelle telefonate, per non parlare delle telecamere sparse in quasi tutti gli ambienti che frequentiamo. Il chip sotto la pelle, se venisse inserito su scala globale, non farebbe altro che intensificare una realtà già abbastanza ampia: abbiamo molta poca privacy e i nostri passi sono quasi tutti monitorati e registrati da Governi e imprese. È bizzarro e preoccupante? Sì. Potrà portare molti mali? Forse, lo dirà il tempo. E la Chiesa sicuramente ci metterà in guardia nel caso in cui fosse necessario. Una cosa sia chiara: nessuno sarà condannato per il fatto di aderire a un sistema di identificazione elettronico. Possiamo essere condannati, questo sì, per il fatto di aderire a valori e ideologie anticristiane. Questo è il vero segno della bestia, il segno della mondanità.
666: Il segno della bestia dei tempi di Giovanni. LA BIBBIA HA DETTO 2000 ANNI FA, CHE CHI RICEVE QUESTO MICROCHIP NON ANDRà IN PARADISO, E COSì DEVE ESSERE! VOI NON SAPETE NULLA DEI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI, VOI STATE GIOCANDO CON QUALCOSA che è TROPPO PIù GRANDE DI VOI!
======================
QUESTA è LA VERITà: TUTTI I NAZISTI DELLA LEGA ARABA DEVONO ESSERE SUBITO STERMINATI CON ARMI ATOMICHE! QUESTA è UNA CONGIURA DI FARISEI MASSONI SALAFITI PER ANNIENTARE LA NOSTRA CIVILTà E PER ANNIENTARE ISRAELE!
Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano. Sintesi: dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza spiegazioni, nonostante abbia già scontato la propria pena.
Mohamed Hegazy è conosciuto per essere stato il primo egiziano a chiedere apertamente, nell'agosto del 2007, che venisse cambiata la voce riguardante la religione (da musulmano a cristiano) sulla propria carta d'identità. In questo modo vorrebbe evitare a suo figlio tutto ciò che ha dovuto sopportare sulla propria pelle. L'indicazione della religione di appartenenza è infatti un requisito obbligatorio sulla carta d'identità egiziana e definisce l'esistenza civile dell'individuo e della sua famiglia.
Il giovane uomo è attualmente in carcere per "oltraggio" all'islam ed è stato condannato sei mesi fa, nonostante i termini per la prescrizione del suo caso fossero scaduti nel 2009. Le altre 2 accuse che lo riguardavano erano già state cancellate in precedenza. Hegazy ha scelto di seguire Cristo all'età di 16 anni. Successivamente, nel 2002, è stato per un breve periodo incarcerato e torturato dall'SSI (Servizi Investigativi per la sicurezza dello Stato) e, dopo questa esperienza, ha vissuto in clandestinità con la propria famiglia. Arrestato di nuovo a dicembre del 2013, durante una protesta di piazza a Minya, è stato condannato a cinque anni di carcere con accuse che includevano la diffusione di informazioni false volte a "danneggiare il pubblico interesse". La condanna originaria è stata in seguito ridotta ad un solo anno, che risulterebbe già scontato, ma i servizi di sicurezza nazionale hanno continuato a tenerlo in carcere.
Diversi gruppi a difesa dei diritti umani, hanno provato a fare pressione sulle autorità egiziane perché venisse risolto il caso di Hegazy, ma la sua situazione non è migliorata, anzi, abbiamo notizia di maltrattamenti e umiliazioni, oltre alla negazione di diritti basilari come le visite regolari da parte del suo avvocato.
Nonostante la nuova costituzione egiziana, approvata a gennaio del 2014, si impegni al rispetto della libertà di credo e della dignità umana, i cristiani, soprattutto quelli provenienti da un background musulmano, vivono continuamente maltrattamenti fisici e soprusi.
Inoltre gruppi terroristici vicini ai "Fratelli Musulmani" (dichiarati illegali dal Presidente al-Sisi dal 2013), nel tentativo di destabilizzare il Paese, continuano ad effettuare attentati mirati.
Ci giunge forte la voce dei cristiani locali che chiedono preghiera e aiuto per una situazione che continua a rimanere tesa.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/
=====================
Egitto: Posizione nella World Watch List: L'Egitto si classifica al 23° posto nella World Watch List 2015, con 61 punti. La principale transizione politica degli ultimi mesi, che ha avuto luogo a luglio 2013, ha escluso dal potere la "Fratellanza musulmana" in seguito all'insurrezione nazionale contro di essa; 33 milioni di egiziani si sono riversati nelle strade il 30 giugno 2013. In Egitto però i cristiani, non solo i convertiti dall'islam, ma anche la numerosa comunità autoctona copta, sono ancora sotto pressione. La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana, ma negli ultimi anni l'islam politico radicale è diventato più visibile e la società ha sofferto per le implicazioni della presenza di gruppi islamici radicali al governo. Vari gruppi di islamici militanti inoltre fanno ancora sentire la propria presenza. Tale situazione è fonte di tensione con la numerosa minoranza cristiana autoctona, i copti, che rappresentano circa il 10 percento della popolazione del Paese.
Fonti di persecuzione
Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani in Egitto sono l'estremismo islamico (fonte principale) e, in misura minore, la paranoia dittatoriale e la corruzione organizzata.
Estremismo islamico: è la fonte principale a causa dell'estromissione della "Fratellanza musulmana" dal potere e dell'aumento degli attacchi terroristici dei movimenti islamici contro i cristiani e le loro istituzioni. Anche se la "Fratellanza musulmana" è stata estromessa dal potere a luglio 2013, bandita a settembre 2013 e costretta a un'esistenza clandestina, i gruppi islamici radicali non sono scomparsi dall'Egitto. Nel Sinai, i movimenti islamici radicali operano nella quasi completa impunità.
Paranoia dittatoriale: la tradizione autoritaria del governo è forse la sola caratteristica costante del sistema politico egiziano, che ha conosciuto 3 cambi di regime in soli 3 anni. Tutti i governanti egiziani hanno avuto un solo elemento caratteristico in comune: uno stile di governo autoritario. Il decennio nel quale le dittature si sono succedute al potere si è concluso nel 2011 con proteste sociali di massa, che hanno portato infine all'elezione dei "Fratelli musulmani". Il governo guidato da Mohamed Morsi, non particolarmente democratico, è stato deposto da un'insurrezione nazionale sostenuta dall'esercito nel corso del 2013, in seguito a nuove proteste sociali di massa. Attualmente l'Egitto è governato da un governo civile guidato dal precedente comandante dell'esercito, Abdul Fatah al-Sisi, dopo le elezioni presidenziali del 2014. Questo governo non sembra avere tra le sue priorità i diritti umani fondamentali e il pluralismo democratico. In questo contesto, quindi, la libertà religiosa dei cristiani non è completamente garantita.
Corruzione organizzata: il crimine, la corruzione e l'insicurezza diffusi, in particolare nella zona del Sinai, hanno generato un clima strutturale di impunità, nel quale le ostilità contro i gruppi più vulnerabili, a favore dei quali nessuno si pronuncia nell'arena politica, non sono punite. Tale contesto riguarda anche i cristiani e le donne di qualsiasi credo religioso, specialmente quelle in una posizione più vulnerabile, come le cristiane, che sono oggetto di violenza in un ambiente islamico radicale.
Contesto
Le sfide economiche del Paese disattese dal presidente Morsi, il progressivo smantellamento delle istituzioni democratiche e l'islamizzazione accelerata della politica egiziana sono state le cause scatenanti delle proteste di massa del luglio 2013.
La sequenza di rivoluzioni evidenzia non solo la frustrazione diffusa di fronte alla difficile situazione economica, ma anche il deterioramento del sistema democratico e l'elevata polarizzazione della società egiziana. Molte persone sono state sorprese dall'intervento militare nel 2013, perché non bisogna dimenticare che Morsi aveva ottenuto il sostegno (elettorale) di quasi la metà degli elettori che si erano presentati alle urne.
Lo stile di governo autoritario del presidente al-Sisi ha, in qualche misura, ristabilito lo stato di diritto in Egitto, ma ha anche imposto una legislazione relativamente restrittiva sugli affari religiosi, con conseguente svantaggio per la popolazione cristiana del Paese. Inoltre una legge del novembre 2013, che ha limitato le proteste pubbliche, contribuisce a ridurre la libertà d'espressione nella sfera pubblica.
Tipi di cristianesimo colpiti
Ci sono due tipi di cristianesimo in Egitto: la comunità etnica copta storica, a maggioranza ortodossa, e una piccola comunità in crescita di convertiti (credenti di origine musulmana).
Sia i credenti di origine musulmana che i cristiani copti risiedono in tutto il Paese, anche se la maggiore concentrazione di cristiani copti si trova nell'Alto Egitto, al Cairo e ad Alessandria. I livelli di persecuzione sono simili in tutto il Paese. I credenti di origine musulmana sopportano il peso maggiore della persecuzione.
Essi ne sono sempre stati le vittime, mentre la più numerosa minoranza copta, che incontra comunque notevoli difficoltà (incluse la discriminazione nel diritto all'istruzione, alla salute e alla rappresentanza politica e una legislazione che ostacola aspetti essenziali della vita della chiesa), è sempre stata tollerata a causa della presenza storica e dell'importanza demografica (circa 10-11 milioni di persone). Negli ultimi anni, tuttavia, la situazione è cambiata: le comunità storiche di cristiani sono diventate un bersaglio della persecuzione.
Nel caso dei credenti di origine musulmana, le famiglie sono spesso una fonte di persecuzione, perché puniscono i convertiti al cristianesimo per avere abbandonato la fede islamica anche con percosse o espulsioni dalla comunità.
Sfere della vita
I cristiani in Egitto affrontano la persecuzione maggiore nella sfera comunitaria, mentre nelle sfere privata, familiare ed ecclesiastica, in particolare i copti, godono ancora di una discreta libertà.
Sfera comunitaria: i copti sembrano particolarmente vulnerabili a causa dell'esclusione sociale. I resoconti di Porte Aperte segnalano la costante discriminazione nei confronti dei cristiani nella giustizia, nell'istruzione, nei servizi sociali fondamentali e una maggiore vulnerabilità economica.
Sfere privata e familiare: nella numerosa comunità copta la pressione non è elevata, al contrario dei credenti di origine musulmana, che subiscono gravi limitazioni all'interno delle proprie case e della famiglia estesa.
Sfera ecclesiastica: l'autonomia della chiesa è generalmente rispettata, anche se i copti affrontano alcuni ostacoli amministrativi, per esempio difficoltà ad ottenere le autorizzazioni per restaurare gli edifici ecclesiastici.
Violenza
Subito dopo il 30 giugno 2013, in seguito all'estromissione del presidente Morsi, un'impennata delle violenze settarie ha suscitato la dichiarazione di Amnestry International circa la crescita senza precedenti degli attacchi settari ai cristiani copti. Nel periodo analizzato dalla WWL, 65 tra chiese, librerie cristiane, scuole cristiane e conventi sono stati completamente bruciati, distrutti o saccheggiai dalla folla, spesso istigata dai movimenti islamici radicali. Inoltre, soltanto 5 dei 32 edifici ecclesiastici distrutti ad agosto 2013 sono stati ricostruiti. La promessa di aiuti per la ricostruzione e il restauro da parte dell'esercito non è ancora stata mantenuta.
Prospettive future
Gli elementi che definiranno il futuro dell'Egitto sono essenzialmente politici. Le proteste sociali non cesseranno finché continuerà l'instabilità politica e non si affronteranno le sfide economiche. Il Paese è caratterizzato da un'apparentemente incolmabile divisione ideologico-religiosa tra varie espressioni dell'islam radicale (dai salafiti ai "Fratelli musulmani") e politica liberale (secolarista).
Gli sviluppi politici attuali rivelano che lo scenario più probabile vedrà la Chiesa confinata in una situazione di protezione. Non diminuirà tuttavia l'opposizione da parte della società islamica, che è per la maggior parte ignara del cristianesimo.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586333/







theSynagogueofSatan
@ ComunitaEbraicaRoma, 2628342 STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia per tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana il sistema umanistico, e regale da distruggere, perché l'uomo trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) deve lavore per il SUO padrone fariseo come il Talmud ha detto! LA MALVAGITà DELL'ISLAM E LA SUA CRUDELTà DI NAZISTA, LA SUA ORIGINE DEMONICA? NON SONO SUFFICIENTI A SALVARLO! OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER ESECUTORE MATERIALE E SERIALE DI OMICIDI, il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo! Infatti JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere!

Persecuted is Global Assault on Christians ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, loro sono già di Satana! è semplice: "tutte le religioni sono la merda" e soltanto Gesù Cristo, nato a Betlemme, nella casa di Davide, morto e risorto che lui ora siede alla destra del Padre è la verità, che viene attraverso di me a rivendicare il Regno di Israele e il Regno di questo pianeta, che i farisei talmud 666 SpA Fmi, FED, BCE, Banca Mondiale, usura e schiavitù mondiale, loro i Rothschild, Rochefeller tutto hanno rubato, sedotto, corrotto, perché, sia la malvagità e la crudeltà a regnare sulla terra! Ecco perché io sono Unius REI e se voi non lo credete voi morirete tutti come bestie che è quello che siete e sempre di più meritate di diventare finchè Satana non sarà diventato tutto in tutti! DOPO TUTTO QUELLO CHE PUò VENIRE DOPO DI ME, è NECESSARIAMENTE PIù CATTIVO, PERCHé IL VANGELO DI GESù CRISTO, è IL CONCETTO DI AMORE PIù GRANDE, CHE è COMPARSO SU QUESTO PIANETA, COME HA DETTO L'ATEO ANTIFASCISTA E GRANDE FILOSOFO BENEDETTO CROCE
=====================
ed allora che questo nuovo mondo sia pure! ] [ http://www.eugeniobenetazzo.com/quali-rischi-referendum-greco/
===============
non ho una buona testimonianza di facebook mi ha portato molti problemi, mi rende inaccessibili due account, e con l'attuale mi ha censurato su ANSA bloccando i miei commenti, ] 01.07.2015
Perché Facebook non mostra la foto di un uomo afflitto che papa Francesco ha abbracciato?
http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/facebook-non-mostrare-uomo-afflitto-abbracciato-papa-francesco-5810675637026816?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-02/07/2015
TUTTAVIA SEGUENDO QUESTO ARTICOLO E I SUOI CORRELATI CAPIRE DI QUALI MALATTIE IDEOLOGIA GENDER SOFFRE FACEBOOK.
http://www.aleteia.org/it/tecnologia/articolo/non-piu-solo-uomo-o-donna-su-facebook-arrivano-trans-femminelli-androgino-e-tanti-altri-5861340040134656
Israel Preparing Military Plan Against Iran; Terror Victim Describes the Horror ] [ United with Israel July 1, 2015 Israel Busy Preparing Military Plan Against Iran The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of a nuclear agreement between Iran and the world powers and has tasked a special team with examining military options against Iran.
Israel’s Walla news quoted a foreign source on Tuesday saying that IDF Chief of Staff Gadi Eizenkot appointed Deputy Chief of Staff Major General Yair Golan to lead a special team tasked with examining the IDF’s military alternatives against Iran.
Israel believes that when Iran is faced with a powerful Israeli military option, they will think long and hard before breaching the agreement and continuing the development of nuclear weapons.
However, recently retired security officials conceded that an Israeli attack would not eliminate Iran’s extreme ideology or erase its accumulated nuclear knowledge. A viable military option could serve as leverage in coercing the world powers to level crippling sanctions against Iran or hinder Iran’s motivation to move forward with its nuclear program – without firing even one shot. Israel has spent billions of shekels over the past 15 years preparing for an attack on Iran, especially on its air force and its intelligence apparatus. Israel assumes that Iran is constantly lying about its nuclear program and is preparing for the moment when it will have to take action.
"Noi crediamo che è un errore fondamentale per attivare tali un regime terrorista [Iran] arrivare a armi nucleari, che è ciò che l'accordo proposto darà loro. Che darà loro un percorso preciso per bombe nucleari – non è una bomba, ma le bombe nucleari. Riempiranno anche loro casse con molti miliardi, in realtà forse fino a centinaia di miliardi di dollari, per consentire loro di continuare il loro terrorismo e aggressione. Questo è qualcosa che non va. È pericoloso. È pericoloso per Israele, per l'Italia, per l'Europa, per gli Stati Uniti, per il mondo,"ha ammonito Netanyahu. "Il mondo è correttamente interessato e atterrito la violenza e la ferocia di IsIs sharia [organizzazione terroristica islamica]. Nessuno si sognerebbe di permettere lo stato islamico di avere armi nucleari. Perché chiunque considererebbe dando dello stato islamico dell'Iran, che è molto più potente di ISIS e agisce con molto maggior potere di Iside, per avere potenza aggiuntiva di armi nucleari? È un errore. "Stato islamico dell'Iran, il principale sponsor del terrorismo internazionale, non dovrebbero avere accesso alle armi nucleari, ha affermato il premier israeliano. "Abbiamo bisogno di un affare migliore. Questo affare non dovrebbe passare."
“We believe that it is a fundamental mistake to enable such a terrorist regime [Iran] to get to nuclear weapons, which is what the proposed agreement will give them. It will give them a definite pathway to nuclear bombs – not a bomb, but nuclear bombs. It will also replenish their coffers with many billions, actually perhaps up to hundreds of billions of dollars, to enable them to continue their terrorism and aggression. This is something that is wrong. It is dangerous. It is dangerous for Israel, for Italy, for Europe, for the United States, for the world,” Netanyahu cautioned.
“The world is properly concerned and aghast at the violence and savagery of ISIS [Islamic State terror organization]. No one would dream of allowing the Islamic State to have nuclear weapons. Why would anyone consider giving the Islamic State of Iran, which is a lot more powerful than ISIS and acts with much greater power than ISIS, to have additional power of nuclear weapons? That’s a mistake. The Islamic State of Iran, the foremost sponsor of international terrorism, should not have access to nuclear weapons,” the Israeli premier asserted. “We need a better deal. This deal should not pass.”
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo con l'Iran, esaminato tutte le opzioni disponibili per impedire di ottenere capacità nucleare.
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo nucleare tra l'Iran e le potenze mondiali e ha incaricato una squadra speciale di esaminare opzioni militari contro l'Iran.
Notizie Walla di Israele ha citato una fonte estera martedì dicendo che IDF capo dello Staff Gadi Eizenkot nominato vice capo di stato maggiore generale Yair Golan condurre una squadra speciale incaricata di esaminare alternative militare delle IDF contro l'Iran.
Israele ritiene che quando l'Iran si trova ad affrontare una potente opzione militare israeliana, pensano a lungo e duramente prima di violare l'accordo e continuare lo sviluppo di armi nucleari.
Tuttavia, i funzionari di sicurezza recentemente pensionato ha ammesso che un attacco israeliano non eliminerebbe ideologia estrema dell'Iran o cancellare le sue conoscenze accumulate nucleare. Una valida opzione militare potrebbe servire come sfruttare nel costringere le potenze mondiali a livello paralizzante sanzioni contro l'Iran o ostacolare la motivazione dell'Iran ad andare avanti con il suo programma nucleare – senza sparare un solo colpo.
Israele ha speso miliardi di Shekel negli ultimi 15 anni sta preparando per un attacco contro l'Iran, soprattutto il suo air force e il suo apparato di intelligence. Israele si presuppone che l'Iran costantemente sta mentendo riguardo al suo programma nucleare e si sta preparando per il momento quando dovrà intervenire.
======================
WATCH: ‘They Wanted to Kill Us Because We Are Jews,’ Says Terror Victim
In this video, one of the victims of a Palestinian terror attack explains what happened and why he feels they were attacked in the first place.
Victim of Terror Attack Explains he was Attacked for Being Jewish in Israel
US President Barack Obama Obama Claims He Would Walk Away from Bad Iran Deal
The deadline for the nuclear talks with Iran has come and gone, with significant differences remaining and leaders on both sides voicing threats.
Imagine the Israeli Version Originally Sung by John Lennon WATCH: ‘Imagine’ – The Israeli Version
This video takes John Lennon's "Imagine" and adds an Israeli narrative to it, providing a realistic look into daily life in the Holy Land. Malachi Rosenfeld Latest Jewish Victim of Palestinian Terror Dies. Malachi Rosenfeld, the latest victim of Palestinian terror, succumbed to his wounds. The IDF is contending with the growing wave of Ramadan-related attacks.
Neo Nazi Rally Burning Jewish Talmud WATCH: ‘Never Again’ Becomes ‘Ever Again’ as Neo-Nazis Prepare to Burn Jewish Books. In this video Rabbi Mordechai Burg discusses the upcoming Neo-Nazi event in London, which will include the burning of Jewish books, questioning how "never again" has become "ever again."
Obama Obama is OK with Boycotts on Judea and Samaria
The Obama administration was quick to clarify that the anti-BDS amendment in the recently signed trade bill does not pertain to Israeli businesses in Judea and Samaria. ISIS Threaten to Take Over Gaza and Topple Hamas WATCH: ISIS Threatens to ‘Uproot’ Israel. ISIS issues a warning to Hamas threatening to destroy it and take over the Gaza strip as part of a larger mission to conquer Israel.
Israel Spycraft Expo Israeli Spy Expo Highlights Secretive Gadgets
Hidden cameras, invisibility cloaks and mini-drones were among the gadgets on display Tuesday at an exhibition of Israeli surveillance technology, offering a rare peek into the secretive world of Israeli espionage.
Soaring over Ein Bubin to Remember the Dead WATCH: Soaring over Ein Bubin, A Memorial Site Dedicated to Terror Victim Danny Gonen. This video features a stunning birds-eye view of Ein Bubin, which has been made into a memorial for Danny Gonen who was murdered there by a Hamas terrorist earlier this month.
anti Israel protest United Church of Christ to Boycott Israel
The United Church of Christ joined other American churches in boycotting Israeli businesses in Judea and Samaria.
www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
How ISIS Became The World’s Richest Terror Army ] Stones Hurled at Public bus in Jerusalem
bus-attack ] Click here to watch: Arab Bus Attack Caught on Camera
A bus carrying young children from the eastern Jerusalem neighborhood of Ma'ale Hazeitim, located on the Mount of Olives, to their school located more centrally in the capital city came under a barrage of rocks Monday morning. Masked Arab terrorists hurled dozens of the potentially lethal rocks at the bus and the children inside, but fortunately none were wounded in the fusillade. Damage was caused to the windshield of the bus however. The attack is part of an ongoing wave of rock attacks on roads throughout eastern Jerusalem, Judea and Samaria. While the Arab attacks continue on a near daily basis, only a small portion of the attacks are reported on in the mainstream media as most instances only involve damage to property. Ma'ale Hazeitim has seen Arab terrorist attacks on a constant basis; last September a day care center in the neighborhood came under assault by Arabs hurling rocks and fireworks at the terrified children. The home of Jerusalem Councilman Arieh King, who lives in Ma'ale Hazeitim, has been attacked no less than 52 times with rocks, firebombs and even bullets, with police failing to take significant action to curb the attacks. After the 52nd attack, King was forced to arrange private patrols to try and secure the neighborhood in Israel's capital.
Watch Here
Prime Minister Binyamin Netanyahu and Defense Minister Moshe Ya'alon (Likud) on Wednesday visited the Border Patrol guard who was stabbed at Rachel's Tomb on Monday, by her bedside at Hadassah Ein Kerem Medical Center. "We visited now the wounded, who have shown very impressive courage, composure, and spirit," Netanyahu stated. "We, the Defense Minister and I, wished them a speedy recovery, and of course we express condolences for Eliezer and Sara [Rosenfeld] who lost their son, Malachi - who was exceptional and unique, and there is no pain greater than the pain of parents who lose a son or daughter, and the hearts of all the citizens of Israel with them." "We have thwarted over two hundred attempted attacks since the beginning of last year, and we will also get to these murderers and terrorists," he continued. "We will also exact a heavy price on the terrorists and their dispatchers and their supporters."
Source: Arutz Sheva ] questo nucleare allo IRAN è pura follia! è la miccia sul barile di polvere da sparo! Questo è un crimine USA contro tutto il genere umano perché loro sono i satanisti Rothschild che hanno bisogno di una guerra mondiale per non vedere, collassare il FMI SPA che tutta una truffa di falso in bilancio! ] [ Iran Nuclear Talks -- More Warning Signs
Yesterday, June 30th, was the deadline by which America and the other P5+1 nations were supposed to reach a deal with Iran to stop its nuclear weapons program. This was not the first such deadline. Yet once again, the deadline came and went without a deal. Meanwhile, we continue to receive troubling reports from Geneva that the negotiations have largely consisted of Iran exploiting our government’s desperate desire for a deal to turn our red lines into green lights. As Israeli Prime Minister Netanyahu noted yesterday, “In the nuclear talks, to my regret, what we are seeing are Iran’s increasing demands, and the major powers’ concessions which are also increasing, in keeping with the Iranian pressure. This agreement is going from a bad agreement to a worse agreement, and is becoming worse by the day.”
If and when a deal is announced we will be quick to examine it. We will pray for the best. But if this deal is as bad as reports indicate, we will not be silent. We will speak out, and we will ask you to speak out with us. In particular, we will ask you to demand that your leaders in Congress vote down a bad deal. In the meantime, please stay tuned and stay in touch. We need you now more than ever. The Weekly Standard. The Iran Deal, Then and Now. One week before the June 30 deadline for a nuclear deal with Iran, Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei made a series of demands about the final terms. Among them: He called for an immediate end to all United Nations Security Council and U.S. economic sanctions on Iran; he said Iranian military sites would not be subject to international inspections; he declared that Iran would not abide a long-term freeze on nuclear research; and he ruled out interviews with individuals associated with Iran’s nuclear program as part of any enforcement plan. Ieri, 30 giugno, sono scaduto il termine di cui America e altri P5 + 1 Nazioni avrebbero dovuto per raggiungere un accordo con l'Iran per interrompere il suo programma di armi nucleari. Questo non era il primo tale scadenza. Ancora una volta, il termine andava e veniva senza un affare. Nel frattempo, continuiamo a ricevere rapporti preoccupanti da Ginevra che i negoziati hanno in gran parte ha consistito dell'Iran sfruttando il desiderio disperato del nostro governo per un affare di trasformare le nostre linee di rossi in luci verdi. Come primo ministro israeliano Netanyahu notato ieri, "nei colloqui nucleari, con mio rammarico, quello che stiamo vedendo sono richieste crescenti dell'Iran e concessioni delle grandi potenze, che sono anche in aumento, in armonia con la pressione iraniana. Questo accordo sta da un cattivo accordo per un accordo di peggio e sta diventando peggio di giorno in giorno." Se e quando è annunciato un accordo saremo veloci per esaminarlo. Pregheremo per il meglio. Ma se questo affare è così male come rapporti indicano, non saremo silenziosi. Vi parleremo, e vi chiediamo di parlare con noi. In particolare, ti chiederemo di esigere che i vostri capi in Congresso votare giù un cattivo affare. Nel frattempo, per favore restate sintonizzati e rimanere in contatto. Abbiamo bisogno di te ora più che mai. L'affare Iran, allora e adesso. Una settimana prima del termine del 30 giugno per un affare nucleare con l'Iran, Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei ha fatto una serie di richieste circa le condizioni definitive. Fra loro: ha chiamato a porre immediatamente fine a tutti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti le sanzioni economiche contro l'Iran; ha detto siti militari iraniani non sarebbe soggetta a controlli internazionali; Egli ha dichiarato che l'Iran non avrebbe rispettato un congelamento a lungo termine sulla ricerca nucleare; e ha governato le interviste con gli individui associati con il programma nucleare dell'Iran come parte di qualsiasi piano di esecuzione. (210) 477-4714 | PO BOX 1307 San Antonio, TX 78295-1307 | info@cufi.org Copyright © 2014 Christians United for Israel. All Rights Reserved.
=====================
Amnesty e ONU sono due islamici nazisti sharia GAY GENDER ideologia, due nemici della democrazia e di Israele! Probabilmente anche tu, come me, hai sempre considerato Amnesty International una delle più importanti organizzazioni non governative in tema di difesa e promozione dei diritti umani. Il lavoro di Amnesty per i prigionieri di coscienza, contro la tortura e a favore dei prigionieri politici è conosciuto e stimato in tutto il mondo.
Se ti invito oggi a partecipare a una nuova campagna sul nostro sito (http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste) è perché Amnesty International sembra aver in parte cambiato la propria vocazione a difesa dei diritti umani. Infatti, questa organizzazione si sta sempre più concentrando sulla promozione del cosiddetto "diritto all'aborto" e del matrimonio gay. In tema di aborto, ciò è dimostrato con la massima evidenza dalla recente campagna di Amnesty per fare pressioni sul governo irlandese. Lo stesso sta accadendo in El Salvador e presso le nazioni Unite, presso le quali Amnesty si sta battendo per un assurdo diritto all'aborto riconosciuto in tutto il mondo. Le campagne di comunicazione in questione mette in primo piano il diritto della donna ad abortire, dimenticando completamente il diritto del nascituro a venire alla luce e a vivere. La recente sentenza della Corte Suprema americana, che ha imposto il matrimonio gay in tutti gli Stati dell'Unione, è stata salutata da Amnesty come "una vittoria per i diritti umani" e si augura che la sentenza possa "influenzare positivamente il dibattito italiano". Anche in questo caso, che ne è dei diritti dei più deboli, ovvero del diritto di ogni bambino ad avere mamma e papà? Amnesty si batte per cause encomiabili, come quelle sopra citate, ma allo stesso tempo si pone anche a capo di operazioni di lobbying del tutto discutibili, che con la scusa di difendere presunti "nuovi diritti umani" (delle donne ad abortire, delle coppie omosessuali a sposarsi ed adottare bambini) finiscono per infrangere i diritti umani delle parti in causa più deboli e vulnerabili: il diritto alla vita, di ogni essere umano dal concepimento, e il diritto a una famiglia composta da mamma e papà, per ogni bambino. Questa petizione chiede ad Amnesty International di continuare ad occuparsi di cause come la lotta alla tortura e la tutela dei prigionieri politici e di coscienza, senza promuovere falsi diritti umani che non tutelano (e anzi danneggiano gravemente) chi ne ha più bisogno.
Per firmare, clicca su questo link: http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste
(per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà una email direttamente ad Amnesty International).
Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che, magari in buona fede, hanno sostenuto le attività di Amnesty international. Se anche tu, lorenz, hai effettuato una donazione ad Amnesty International, sappi semplicemente che i fondi da loro raccolti servono anche per propagandare il diritto all'aborto e il matrimonio gay.
_______________________
STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
_______________________
There is NO right to abortion. Dear Managers and Staff of Amnesty International, There is NO "right to abortion" - but there is a right to life for every human being. There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.
Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life. Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings - in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it. This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.
==================================
http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/il-numero-666-e-pericoloso-5890239906185216?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-01/07/2015
MI OFFENDE TANTA INGENUITà, OGGI CHI GUIDA IL MONDO SONO I SACERDOTI DI SATANA SPA BANZA MONDIALE URUROCRAZIA, QUINDI AL MICROCHIP SOTTOCUTANEO DEVE ESSERE OPPOSTA LA MASSIMA RESISTENZA, E LA MASSIMA OPPOSIZIONE! ] [ I profeti isterici anti-chip affermano che questa tecnologia sarebbe usata da un Governo mondiale per controllare la vita delle persone. È probabile, ma... Dove eravate quando è scoppiato lo scandalo WikiLeaks? Su Marte? I Governi e le imprese hanno già ampio accesso a ogni passo dei loro cittadini e consumatori, perché quasi tutto ciò che facciamo è registrato nei nostri computer personali (PC, smartphone, tablet ecc.) e nelle telefonate, per non parlare delle telecamere sparse in quasi tutti gli ambienti che frequentiamo. Il chip sotto la pelle, se venisse inserito su scala globale, non farebbe altro che intensificare una realtà già abbastanza ampia: abbiamo molta poca privacy e i nostri passi sono quasi tutti monitorati e registrati da Governi e imprese. È bizzarro e preoccupante? Sì. Potrà portare molti mali? Forse, lo dirà il tempo. E la Chiesa sicuramente ci metterà in guardia nel caso in cui fosse necessario. Una cosa sia chiara: nessuno sarà condannato per il fatto di aderire a un sistema di identificazione elettronico. Possiamo essere condannati, questo sì, per il fatto di aderire a valori e ideologie anticristiane. Questo è il vero segno della bestia, il segno della mondanità.
666: Il segno della bestia dei tempi di Giovanni. LA BIBBIA HA DETTO 2000 ANNI FA, CHE CHI RICEVE QUESTO MICROCHIP NON ANDRà IN PARADISO, E COSì DEVE ESSERE! VOI NON SAPETE NULLA DEI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI, VOI STATE GIOCANDO CON QUALCOSA che è TROPPO PIù GRANDE DI VOI!
======================
QUESTA è LA VERITà: TUTTI I NAZISTI DELLA LEGA ARABA DEVONO ESSERE SUBITO STERMINATI CON ARMI ATOMICHE! QUESTA è UNA CONGIURA DI FARISEI MASSONI SALAFITI PER ANNIENTARE LA NOSTRA CIVILTà E PER ANNIENTARE ISRAELE!
Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano. Sintesi: dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza spiegazioni, nonostante abbia già scontato la propria pena.
Mohamed Hegazy è conosciuto per essere stato il primo egiziano a chiedere apertamente, nell'agosto del 2007, che venisse cambiata la voce riguardante la religione (da musulmano a cristiano) sulla propria carta d'identità. In questo modo vorrebbe evitare a suo figlio tutto ciò che ha dovuto sopportare sulla propria pelle. L'indicazione della religione di appartenenza è infatti un requisito obbligatorio sulla carta d'identità egiziana e definisce l'esistenza civile dell'individuo e della sua famiglia.
Il giovane uomo è attualmente in carcere per "oltraggio" all'islam ed è stato condannato sei mesi fa, nonostante i termini per la prescrizione del suo caso fossero scaduti nel 2009. Le altre 2 accuse che lo riguardavano erano già state cancellate in precedenza. Hegazy ha scelto di seguire Cristo all'età di 16 anni. Successivamente, nel 2002, è stato per un breve periodo incarcerato e torturato dall'SSI (Servizi Investigativi per la sicurezza dello Stato) e, dopo questa esperienza, ha vissuto in clandestinità con la propria famiglia. Arrestato di nuovo a dicembre del 2013, durante una protesta di piazza a Minya, è stato condannato a cinque anni di carcere con accuse che includevano la diffusione di informazioni false volte a "danneggiare il pubblico interesse". La condanna originaria è stata in seguito ridotta ad un solo anno, che risulterebbe già scontato, ma i servizi di sicurezza nazionale hanno continuato a tenerlo in carcere.
Diversi gruppi a difesa dei diritti umani, hanno provato a fare pressione sulle autorità egiziane perché venisse risolto il caso di Hegazy, ma la sua situazione non è migliorata, anzi, abbiamo notizia di maltrattamenti e umiliazioni, oltre alla negazione di diritti basilari come le visite regolari da parte del suo avvocato.
Nonostante la nuova costituzione egiziana, approvata a gennaio del 2014, si impegni al rispetto della libertà di credo e della dignità umana, i cristiani, soprattutto quelli provenienti da un background musulmano, vivono continuamente maltrattamenti fisici e soprusi.
Inoltre gruppi terroristici vicini ai "Fratelli Musulmani" (dichiarati illegali dal Presidente al-Sisi dal 2013), nel tentativo di destabilizzare il Paese, continuano ad effettuare attentati mirati.
Ci giunge forte la voce dei cristiani locali che chiedono preghiera e aiuto per una situazione che continua a rimanere tesa.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/
=====================
Egitto: Posizione nella World Watch List: L'Egitto si classifica al 23° posto nella World Watch List 2015, con 61 punti. La principale transizione politica degli ultimi mesi, che ha avuto luogo a luglio 2013, ha escluso dal potere la "Fratellanza musulmana" in seguito all'insurrezione nazionale contro di essa; 33 milioni di egiziani si sono riversati nelle strade il 30 giugno 2013. In Egitto però i cristiani, non solo i convertiti dall'islam, ma anche la numerosa comunità autoctona copta, sono ancora sotto pressione. La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana, ma negli ultimi anni l'islam politico radicale è diventato più visibile e la società ha sofferto per le implicazioni della presenza di gruppi islamici radicali al governo. Vari gruppi di islamici militanti inoltre fanno ancora sentire la propria presenza. Tale situazione è fonte di tensione con la numerosa minoranza cristiana autoctona, i copti, che rappresentano circa il 10 percento della popolazione del Paese.
Fonti di persecuzione
Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani in Egitto sono l'estremismo islamico (fonte principale) e, in misura minore, la paranoia dittatoriale e la corruzione organizzata.
Estremismo islamico: è la fonte principale a causa dell'estromissione della "Fratellanza musulmana" dal potere e dell'aumento degli attacchi terroristici dei movimenti islamici contro i cristiani e le loro istituzioni. Anche se la "Fratellanza musulmana" è stata estromessa dal potere a luglio 2013, bandita a settembre 2013 e costretta a un'esistenza clandestina, i gruppi islamici radicali non sono scomparsi dall'Egitto. Nel Sinai, i movimenti islamici radicali operano nella quasi completa impunità.
Paranoia dittatoriale: la tradizione autoritaria del governo è forse la sola caratteristica costante del sistema politico egiziano, che ha conosciuto 3 cambi di regime in soli 3 anni. Tutti i governanti egiziani hanno avuto un solo elemento caratteristico in comune: uno stile di governo autoritario. Il decennio nel quale le dittature si sono succedute al potere si è concluso nel 2011 con proteste sociali di massa, che hanno portato infine all'elezione dei "Fratelli musulmani". Il governo guidato da Mohamed Morsi, non particolarmente democratico, è stato deposto da un'insurrezione nazionale sostenuta dall'esercito nel corso del 2013, in seguito a nuove proteste sociali di massa. Attualmente l'Egitto è governato da un governo civile guidato dal precedente comandante dell'esercito, Abdul Fatah al-Sisi, dopo le elezioni presidenziali del 2014. Questo governo non sembra avere tra le sue priorità i diritti umani fondamentali e il pluralismo democratico. In questo contesto, quindi, la libertà religiosa dei cristiani non è completamente garantita.
Corruzione organizzata: il crimine, la corruzione e l'insicurezza diffusi, in particolare nella zona del Sinai, hanno generato un clima strutturale di impunità, nel quale le ostilità contro i gruppi più vulnerabili, a favore dei quali nessuno si pronuncia nell'arena politica, non sono punite. Tale contesto riguarda anche i cristiani e le donne di qualsiasi credo religioso, specialmente quelle in una posizione più vulnerabile, come le cristiane, che sono oggetto di violenza in un ambiente islamico radicale.
Contesto
Le sfide economiche del Paese disattese dal presidente Morsi, il progressivo smantellamento delle istituzioni democratiche e l'islamizzazione accelerata della politica egiziana sono state le cause scatenanti delle proteste di massa del luglio 2013.
La sequenza di rivoluzioni evidenzia non solo la frustrazione diffusa di fronte alla difficile situazione economica, ma anche il deterioramento del sistema democratico e l'elevata polarizzazione della società egiziana. Molte persone sono state sorprese dall'intervento militare nel 2013, perché non bisogna dimenticare che Morsi aveva ottenuto il sostegno (elettorale) di quasi la metà degli elettori che si erano presentati alle urne.
Lo stile di governo autoritario del presidente al-Sisi ha, in qualche misura, ristabilito lo stato di diritto in Egitto, ma ha anche imposto una legislazione relativamente restrittiva sugli affari religiosi, con conseguente svantaggio per la popolazione cristiana del Paese. Inoltre una legge del novembre 2013, che ha limitato le proteste pubbliche, contribuisce a ridurre la libertà d'espressione nella sfera pubblica.
Tipi di cristianesimo colpiti
Ci sono due tipi di cristianesimo in Egitto: la comunità etnica copta storica, a maggioranza ortodossa, e una piccola comunità in crescita di convertiti (credenti di origine musulmana).
Sia i credenti di origine musulmana che i cristiani copti risiedono in tutto il Paese, anche se la maggiore concentrazione di cristiani copti si trova nell'Alto Egitto, al Cairo e ad Alessandria. I livelli di persecuzione sono simili in tutto il Paese. I credenti di origine musulmana sopportano il peso maggiore della persecuzione.
Essi ne sono sempre stati le vittime, mentre la più numerosa minoranza copta, che incontra comunque notevoli difficoltà (incluse la discriminazione nel diritto all'istruzione, alla salute e alla rappresentanza politica e una legislazione che ostacola aspetti essenziali della vita della chiesa), è sempre stata tollerata a causa della presenza storica e dell'importanza demografica (circa 10-11 milioni di persone). Negli ultimi anni, tuttavia, la situazione è cambiata: le comunità storiche di cristiani sono diventate un bersaglio della persecuzione.
Nel caso dei credenti di origine musulmana, le famiglie sono spesso una fonte di persecuzione, perché puniscono i convertiti al cristianesimo per avere abbandonato la fede islamica anche con percosse o espulsioni dalla comunità.
Sfere della vita
I cristiani in Egitto affrontano la persecuzione maggiore nella sfera comunitaria, mentre nelle sfere privata, familiare ed ecclesiastica, in particolare i copti, godono ancora di una discreta libertà.
Sfera comunitaria: i copti sembrano particolarmente vulnerabili a causa dell'esclusione sociale. I resoconti di Porte Aperte segnalano la costante discriminazione nei confronti dei cristiani nella giustizia, nell'istruzione, nei servizi sociali fondamentali e una maggiore vulnerabilità economica.
Sfere privata e familiare: nella numerosa comunità copta la pressione non è elevata, al contrario dei credenti di origine musulmana, che subiscono gravi limitazioni all'interno delle proprie case e della famiglia estesa.
Sfera ecclesiastica: l'autonomia della chiesa è generalmente rispettata, anche se i copti affrontano alcuni ostacoli amministrativi, per esempio difficoltà ad ottenere le autorizzazioni per restaurare gli edifici ecclesiastici.
Violenza
Subito dopo il 30 giugno 2013, in seguito all'estromissione del presidente Morsi, un'impennata delle violenze settarie ha suscitato la dichiarazione di Amnestry International circa la crescita senza precedenti degli attacchi settari ai cristiani copti. Nel periodo analizzato dalla WWL, 65 tra chiese, librerie cristiane, scuole cristiane e conventi sono stati completamente bruciati, distrutti o saccheggiai dalla folla, spesso istigata dai movimenti islamici radicali. Inoltre, soltanto 5 dei 32 edifici ecclesiastici distrutti ad agosto 2013 sono stati ricostruiti. La promessa di aiuti per la ricostruzione e il restauro da parte dell'esercito non è ancora stata mantenuta.
Prospettive future
Gli elementi che definiranno il futuro dell'Egitto sono essenzialmente politici. Le proteste sociali non cesseranno finché continuerà l'instabilità politica e non si affronteranno le sfide economiche. Il Paese è caratterizzato da un'apparentemente incolmabile divisione ideologico-religiosa tra varie espressioni dell'islam radicale (dai salafiti ai "Fratelli musulmani") e politica liberale (secolarista).
Gli sviluppi politici attuali rivelano che lo scenario più probabile vedrà la Chiesa confinata in una situazione di protezione. Non diminuirà tuttavia l'opposizione da parte della società islamica, che è per la maggior parte ignara del cristianesimo.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586333/






.---- brothers! I have my divine nature, and my perfect and dynamic perpetual: sanctification: for mercy: of Jesus of Bethlehem, the Christ! However, I as Toaf? we are Zionists for the kingdom of Israel! is this great love that I have given up: removed: my identity: Nationality: Religion! What you see me? is only a shell! I have become: truly, the heart of the world: the universal brotherhood! has arrived: for you: time to eliminate from your symbol is the Star of Satan that: is the IMF! The work that: I'm doing, "Christian blood: in Jewish rites": "as a substitute for the sacrifices of the Temple!" is the my work: the most painful work of my life .. but I do not want publish it: on your page so that: the whole world to know: what: I have decided: of not to move against you, no charge: and not any condemnation!

ImJesusChristMessiah
Yesterday

Yesterday I received two phone calls that can be considered: "form of intimidation" in particular: as i conclusion of this work: on "rrmbgpym" [213-of-213: Talmud perverse: of illumination of the "Great Sanhedrin"].
Freemasonry and the banking system: at the act of turning off my computer: in my house has made ​​one silent phone calls: please copy: This document!

ieri io ho ricevuto due telefonate che possono essere ritenute: "forma di intimidazione": in particolare: proprio al concludere del presente lavoro su:"rrmbgpym"
[213-di-213: talmud perverso: di ILLUMINATI del "Gran Sinedrio"].
il sistema bancario e massonico: nell'atto di spegnere il mio computer : ha fatto in casa mia, una telefonata silenziosa: siete pregati di ricopiare: il presente documento!




ImJesusChristMessiah
messiah

@ ComunitaEbraicaRoma - I am the greatest of kings: and the most humble of men! I am the Messiah politician, that the Jews have been waiting for: I am the hope of Israel: king of Palestine and Israel: I am Unius REI for universal brotherhood! no door: will be closed: in front of me! e.. after reading the entire Talmud? I also understand why God chose to make a Christian as Messiah Jew.
@SilverRedIndigo,2628342 -- who believes he can still live on this planet?
ok! becomes worthy of his life!
I can not do more!

ImJesusChristMessiah
ImJesusChristMessiah

SilverRedIndigo, the racist Zionist of the Talmud? she has closed his page against me; but did not dare talk with me: that is, with a GOIM: that is an animal in human form
ImJesusChristMessiah

ImJesusChristMessiah (11 minuti fa)
Rimuovi | Spam
blkcolas SAID: I am 52.You do not seem to realize that humanity is demon possessed and superceded (usurped) entirely. Humanity is 100% possession-trance, sleepwalking zombies. Co-walking, co-consciousness, co-conscience. Please think about it, how Zionazi is demonic, is spirits living in and "as" Jews. Again, humanity usurped, superceded.--ANSWER-> I AM BORN ON 06/25/1960: I AM A TEACHER OF RELIGION! Cursed is the cheat: scam: Talmud, Koran, etc.. that, think of the Lord God his Creator: the indecent things: to do evil to innocent people! Leprosy is now within him: Amen: in Jesus's name! hallelujah!♰PAX♛Terror took possession of :the children of darkness. AMEN. [MENE TECHEL PERES] CSPBCS SML NDSM­D VRSN SMVS MQLIVB "Drink your poisons made by yourself.There is not a jew: Muslim Hindu: Communist who have the courage to talk to me about human rights!

ImJesusChristMessiah
[the "Grand Sanhedrin"].

[the "Grand Sanhedrin"]. [Rothschild: and his satanic star: on the flag of Israel:] BACKGROUND: This: is a work of: IUSTINUS PRANAITIS BONAVENTURE (1892): commentary by Lorenzo Scarola (2011): ie: "lorenzojhwh" after 4 years of ministry: in youtube: his is: the project of political and theological: unius Rei who is also: King of Israel (Jewish Messiah) and Palestine (Mahdi)! Study: Analysis and criticism of the Talmud secret of Rabbis: Scribes and Pharisees: Enlightened: the synagogue of Satan, or Great Sanhedrin. CONCLUSION: These rabbis are the current owners of the world! They have the right to kill: all animals in human form. ie, all all people (as created by God only, for their welfare.

[Myth: of Babylonian for god: Marduk: Baal Ia bu lon: Lucifer ..])! etc. .. And they have the right to kill Jews, heretics and violators of the strict rules of the Torah that they apply in a mode literal and fundamentalist! Here's why: it was established: that Israel must be destroyed: here's why: the Muslims have been ordered: to exterminate the Christians! Since, 400 Christians are martyred every day in the silence of the Jewish monopoly: of the Media! everything we've seen it done against the Jews in the last few centuries! Because: they believe: through wars or through exemplary punishments: (see: the adulterer Kennedy, for be a traitor of the Bank Seigniorage: with his: Order 11110: printed for him for free: gratis: money on behalf of the American people ).

Their rigid morality is paroxysmal! Because: only circumcised Jews: they have a hope of redemption: that is, only them can go to heaven, but only if you do not betray the rules of Moses: namely, if they prove to be worthy of Moses, so it is their duty: The way to fill every: anarchy: the destruction of identity: spread: pornography:. sexual perversions: Satanism: immorality: etc. .. because this is one way: to identify: without no doubt: who are the "elected" is why, both: Israel: and all jews: that are not Pharisees Enlightened: will be murdered .. all others, after being exploited: they are still destined to be destroyed in the hell: however: it does not have the "status" of human beings! Therefore, they are preserved in life: like: animals in a barn, not have an inalienable value: for themselves ..

infact: it is determined that the entire planet will be "cleansed" in 2012 through the 3 rd World Nuclear War: for, erasing all forms of life, for do a new system: global: it can be built: when the survivors will come out, from of their: shelters underground: that have already been prepared. for this event! And it is this: that the will of God will be met: [[I think, that, for religious reasons: were allowed to LIE: ONLY, MUSLIMS .. BUT: NOT SO: UNFORTUNATELY! In fact: the Talmud orders to lie and deceive, "GOIM Christians": because their goal is the extermination of all Christians! clearly, this lets you see: with a new light: (human sacrifice: conspiracies, wear, etc. .. made by them against Christians .

. and all the precautions that governments: they have been forced to take: toward Jews: because: for the strong corporatist element: it was not easy to identify the culprits: among the innocent: and it is this: that: the people of the Jews, along with all other peoples : they had to pay: a terrible price! Here, because: (in the basic lines) Jews and Muslims: are cousins ​​killers, from which Christianity has always had to defend themselves!) I AM NOT outrage: FOR ALL blasphemy and slander: THAT SOME JEWISH RABBIS: WANT TO DO AGAINST: JESUS ​​OF BETHLEHEM: (WHY, THIS IS A PROBLEM, between: their and him). BUT THE FACT THAT, BELIEVE RABBIS: to be HUMAN BEING: ONLY THEM,

BUT, WE ALL: are ONLY ANIMALS: in FORM IN HUMAN, CREATED BY GOD: INTENTIONAL: TO BE: EXPLOITED BY JEWS (seigniorage bank: IMF): AS : It's a Mad, REALLY HAVE, ALREADY, USED THEIR POWER TO BANKERS: for DEVASTENTE: Conspiracy... ecc.. IN THESE:500 YEARS: THE THEM? IS A CRIME: of MURDER AGAINST ALL THE HUMAN RACE: AND AGAINST THE HOLINESS OF GOD!. WHY: A COMPROMISE CAN NOT EXIST: ABOUT: THE TALMUD: BECAUSE: IT BECAME:

SECRETLY: MOST IMPORTANT of the TORAh: THAT'S the TALMUD: HOW THE KORAN: HAVE BECOME A MATTER OF LIFE OR DEATH, FOR SURVIVAL: OF ALL THE HUMAN RACE:]]IMPRIMATUR St. Petersburg, 13Aprile1892: Kozlowsky: Archbishop of: Moghileff .. Italian edition: The Secrets of rabbinical teaching. Christ: and: Christians in the Talmud. Published by: Jewish texts: To: the front and an introduction by Mario De' Bagni, Roma, Tunminelli, 1939. many reprints. The devoted disciple of: Your Excellency, IUSTINUS BONAVENTURE PRANAITIS.

@ ComunitaEbraicaRoma, 2628342 .---- brothers! I have my divine nature, and my perfect and dynamic perpetual: sanctification: for mercy: of Jesus of Bethlehem, the Christ! However, I as Toaf? we are Zionists for the kingdom of Israel! is this great love that I have given up: removed: my identity: Nationality: Religion! What you see me? is only a shell! I have become: truly, the heart of the world: the universal brotherhood! has arrived: for you: time to eliminate from your symbol is the Star of Satan that: is the IMF! The work that: I'm doing, "Christian blood: in Jewish rites": "as a substitute for the sacrifices of the Temple!" is the my work: the most painful work of my life .. but I do not want publish it: on your page so that: the whole world to know: what: I have decided: of not to move against you, no charge: and not any condemnation!

theSynagogueofSatan (14 minuti fa) Spam
@ComunitaEbraicaRoma,2628342.-­­­­­- fratelli! io devo la mia natura divina e la mia perfetta: e dinamica: perpetua: santificazione a: Gesù di Betlemme: il Cristo! Tuttavia, io come Toaf? noi siamo sionisti per il regno di Israele! è per questo grande amore: che, io ho rinunciato alla mia identità: nazionalità: religione! Quello che voi vedete di me? è soltanto un involucro! io sono diventato: veramente: il cuore del mondo: la fratellanza universale! è arrivato: per voi: il momento di eliminare dal vostro simbolo: la stella di satana che: è il FMI! Il lavoro: che: io sto facendo: è il lavoro: più doloroso lavoro: della mia vita.. ma: io non lo pubblicherò: sulla vostra pagina: affinché: tutto il mondo sappia: che: io ho deciso: di non muovere contro di voi nessuna accusa!



stardefinibusterrae




STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!

Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia per tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana il sistema umanistico, e regale da distruggere, perché l'uomo trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) deve lavore per il SUO padrone fariseo come il Talmud ha detto! LA MALVAGITà DELL'ISLAM E LA SUA CRUDELTà DI NAZISTA, LA SUA ORIGINE DEMONICA? NON SONO SUFFICIENTI A SALVARLO! OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER ESECUTORE MATERIALE E SERIALE DI OMICIDI, il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo! Infatti JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere!




Persecuted is Global Assault on Christians ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, loro sono già di Satana! è semplice: "tutte le religioni sono la merda" e soltanto Gesù Cristo, nato a Betlemme, nella casa di Davide, morto e risorto che lui ora siede alla destra del Padre è la verità, che viene attraverso di me a rivendicare il Regno di Israele e il Regno di questo pianeta, che i farisei talmud 666 SpA Fmi, FED, BCE, Banca Mondiale, usura e schiavitù mondiale, loro i Rothschild, Rochefeller tutto hanno rubato, sedotto, corrotto, perché, sia la malvagità e la crudeltà a regnare sulla terra! Ecco perché io sono Unius REI e se voi non lo credete voi morirete tutti come bestie che è quello che siete e sempre di più meritate di diventare finchè Satana non sarà diventato tutto in tutti! DOPO TUTTO QUELLO CHE PUò VENIRE DOPO DI ME, è NECESSARIAMENTE PIù CATTIVO, PERCHé IL VANGELO DI GESù CRISTO, è IL CONCETTO DI AMORE PIù GRANDE, CHE è COMPARSO SU QUESTO PIANETA, COME HA DETTO L'ATEO ANTIFASCISTA E GRANDE FILOSOFO BENEDETTO CROCE

=====================

ed allora che questo nuovo mondo sia pure! ] [ http://www.eugeniobenetazzo.com/quali-rischi-referendum-greco/

===============

non ho una buona testimonianza di facebook mi ha portato molti problemi, mi rende inaccessibili due account, e con l'attuale mi ha censurato su ANSA bloccando i miei commenti, ] 01.07.2015

Perché Facebook non mostra la foto di un uomo afflitto che papa Francesco ha abbracciato?

http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/facebook-non-mostrare-uomo-afflitto-abbracciato-papa-francesco-5810675637026816?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-02/07/2015

TUTTAVIA SEGUENDO QUESTO ARTICOLO E I SUOI CORRELATI CAPIRE DI QUALI MALATTIE IDEOLOGIA GENDER SOFFRE FACEBOOK.

http://www.aleteia.org/it/tecnologia/articolo/non-piu-solo-uomo-o-donna-su-facebook-arrivano-trans-femminelli-androgino-e-tanti-altri-5861340040134656

Israel Preparing Military Plan Against Iran; Terror Victim Describes the Horror ] [ United with Israel July 1, 2015 Israel Busy Preparing Military Plan Against Iran The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of a nuclear agreement between Iran and the world powers and has tasked a special team with examining military options against Iran.

Israel’s Walla news quoted a foreign source on Tuesday saying that IDF Chief of Staff Gadi Eizenkot appointed Deputy Chief of Staff Major General Yair Golan to lead a special team tasked with examining the IDF’s military alternatives against Iran.

Israel believes that when Iran is faced with a powerful Israeli military option, they will think long and hard before breaching the agreement and continuing the development of nuclear weapons.

However, recently retired security officials conceded that an Israeli attack would not eliminate Iran’s extreme ideology or erase its accumulated nuclear knowledge. A viable military option could serve as leverage in coercing the world powers to level crippling sanctions against Iran or hinder Iran’s motivation to move forward with its nuclear program – without firing even one shot. Israel has spent billions of shekels over the past 15 years preparing for an attack on Iran, especially on its air force and its intelligence apparatus. Israel assumes that Iran is constantly lying about its nuclear program and is preparing for the moment when it will have to take action.

"Noi crediamo che è un errore fondamentale per attivare tali un regime terrorista [Iran] arrivare a armi nucleari, che è ciò che l'accordo proposto darà loro. Che darà loro un percorso preciso per bombe nucleari – non è una bomba, ma le bombe nucleari. Riempiranno anche loro casse con molti miliardi, in realtà forse fino a centinaia di miliardi di dollari, per consentire loro di continuare il loro terrorismo e aggressione. Questo è qualcosa che non va. È pericoloso. È pericoloso per Israele, per l'Italia, per l'Europa, per gli Stati Uniti, per il mondo,"ha ammonito Netanyahu. "Il mondo è correttamente interessato e atterrito la violenza e la ferocia di IsIs sharia [organizzazione terroristica islamica]. Nessuno si sognerebbe di permettere lo stato islamico di avere armi nucleari. Perché chiunque considererebbe dando dello stato islamico dell'Iran, che è molto più potente di ISIS e agisce con molto maggior potere di Iside, per avere potenza aggiuntiva di armi nucleari? È un errore. "Stato islamico dell'Iran, il principale sponsor del terrorismo internazionale, non dovrebbero avere accesso alle armi nucleari, ha affermato il premier israeliano. "Abbiamo bisogno di un affare migliore. Questo affare non dovrebbe passare."

“We believe that it is a fundamental mistake to enable such a terrorist regime [Iran] to get to nuclear weapons, which is what the proposed agreement will give them. It will give them a definite pathway to nuclear bombs – not a bomb, but nuclear bombs. It will also replenish their coffers with many billions, actually perhaps up to hundreds of billions of dollars, to enable them to continue their terrorism and aggression. This is something that is wrong. It is dangerous. It is dangerous for Israel, for Italy, for Europe, for the United States, for the world,” Netanyahu cautioned.

“The world is properly concerned and aghast at the violence and savagery of ISIS [Islamic State terror organization]. No one would dream of allowing the Islamic State to have nuclear weapons. Why would anyone consider giving the Islamic State of Iran, which is a lot more powerful than ISIS and acts with much greater power than ISIS, to have additional power of nuclear weapons? That’s a mistake. The Islamic State of Iran, the foremost sponsor of international terrorism, should not have access to nuclear weapons,” the Israeli premier asserted. “We need a better deal. This deal should not pass.”

L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo con l'Iran, esaminato tutte le opzioni disponibili per impedire di ottenere capacità nucleare.

L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo nucleare tra l'Iran e le potenze mondiali e ha incaricato una squadra speciale di esaminare opzioni militari contro l'Iran.

Notizie Walla di Israele ha citato una fonte estera martedì dicendo che IDF capo dello Staff Gadi Eizenkot nominato vice capo di stato maggiore generale Yair Golan condurre una squadra speciale incaricata di esaminare alternative militare delle IDF contro l'Iran.

Israele ritiene che quando l'Iran si trova ad affrontare una potente opzione militare israeliana, pensano a lungo e duramente prima di violare l'accordo e continuare lo sviluppo di armi nucleari.

Tuttavia, i funzionari di sicurezza recentemente pensionato ha ammesso che un attacco israeliano non eliminerebbe ideologia estrema dell'Iran o cancellare le sue conoscenze accumulate nucleare. Una valida opzione militare potrebbe servire come sfruttare nel costringere le potenze mondiali a livello paralizzante sanzioni contro l'Iran o ostacolare la motivazione dell'Iran ad andare avanti con il suo programma nucleare – senza sparare un solo colpo.

Israele ha speso miliardi di Shekel negli ultimi 15 anni sta preparando per un attacco contro l'Iran, soprattutto il suo air force e il suo apparato di intelligence. Israele si presuppone che l'Iran costantemente sta mentendo riguardo al suo programma nucleare e si sta preparando per il momento quando dovrà intervenire.

======================

WATCH: ‘They Wanted to Kill Us Because We Are Jews,’ Says Terror Victim

In this video, one of the victims of a Palestinian terror attack explains what happened and why he feels they were attacked in the first place.

Victim of Terror Attack Explains he was Attacked for Being Jewish in Israel

US President Barack Obama Obama Claims He Would Walk Away from Bad Iran Deal

The deadline for the nuclear talks with Iran has come and gone, with significant differences remaining and leaders on both sides voicing threats.

Imagine the Israeli Version Originally Sung by John Lennon WATCH: ‘Imagine’ – The Israeli Version

This video takes John Lennon's "Imagine" and adds an Israeli narrative to it, providing a realistic look into daily life in the Holy Land. Malachi Rosenfeld Latest Jewish Victim of Palestinian Terror Dies. Malachi Rosenfeld, the latest victim of Palestinian terror, succumbed to his wounds. The IDF is contending with the growing wave of Ramadan-related attacks.

Neo Nazi Rally Burning Jewish Talmud WATCH: ‘Never Again’ Becomes ‘Ever Again’ as Neo-Nazis Prepare to Burn Jewish Books. In this video Rabbi Mordechai Burg discusses the upcoming Neo-Nazi event in London, which will include the burning of Jewish books, questioning how "never again" has become "ever again."

Obama Obama is OK with Boycotts on Judea and Samaria

The Obama administration was quick to clarify that the anti-BDS amendment in the recently signed trade bill does not pertain to Israeli businesses in Judea and Samaria. ISIS Threaten to Take Over Gaza and Topple Hamas WATCH: ISIS Threatens to ‘Uproot’ Israel. ISIS issues a warning to Hamas threatening to destroy it and take over the Gaza strip as part of a larger mission to conquer Israel.

Israel Spycraft Expo Israeli Spy Expo Highlights Secretive Gadgets

Hidden cameras, invisibility cloaks and mini-drones were among the gadgets on display Tuesday at an exhibition of Israeli surveillance technology, offering a rare peek into the secretive world of Israeli espionage.

Soaring over Ein Bubin to Remember the Dead WATCH: Soaring over Ein Bubin, A Memorial Site Dedicated to Terror Victim Danny Gonen. This video features a stunning birds-eye view of Ein Bubin, which has been made into a memorial for Danny Gonen who was murdered there by a Hamas terrorist earlier this month.

anti Israel protest United Church of Christ to Boycott Israel

The United Church of Christ joined other American churches in boycotting Israeli businesses in Judea and Samaria.

www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841

How ISIS Became The World’s Richest Terror Army ] Stones Hurled at Public bus in Jerusalem

bus-attack ] Click here to watch: Arab Bus Attack Caught on Camera

A bus carrying young children from the eastern Jerusalem neighborhood of Ma'ale Hazeitim, located on the Mount of Olives, to their school located more centrally in the capital city came under a barrage of rocks Monday morning. Masked Arab terrorists hurled dozens of the potentially lethal rocks at the bus and the children inside, but fortunately none were wounded in the fusillade. Damage was caused to the windshield of the bus however. The attack is part of an ongoing wave of rock attacks on roads throughout eastern Jerusalem, Judea and Samaria. While the Arab attacks continue on a near daily basis, only a small portion of the attacks are reported on in the mainstream media as most instances only involve damage to property. Ma'ale Hazeitim has seen Arab terrorist attacks on a constant basis; last September a day care center in the neighborhood came under assault by Arabs hurling rocks and fireworks at the terrified children. The home of Jerusalem Councilman Arieh King, who lives in Ma'ale Hazeitim, has been attacked no less than 52 times with rocks, firebombs and even bullets, with police failing to take significant action to curb the attacks. After the 52nd attack, King was forced to arrange private patrols to try and secure the neighborhood in Israel's capital.

Watch Here

Prime Minister Binyamin Netanyahu and Defense Minister Moshe Ya'alon (Likud) on Wednesday visited the Border Patrol guard who was stabbed at Rachel's Tomb on Monday, by her bedside at Hadassah Ein Kerem Medical Center. "We visited now the wounded, who have shown very impressive courage, composure, and spirit," Netanyahu stated. "We, the Defense Minister and I, wished them a speedy recovery, and of course we express condolences for Eliezer and Sara [Rosenfeld] who lost their son, Malachi - who was exceptional and unique, and there is no pain greater than the pain of parents who lose a son or daughter, and the hearts of all the citizens of Israel with them." "We have thwarted over two hundred attempted attacks since the beginning of last year, and we will also get to these murderers and terrorists," he continued. "We will also exact a heavy price on the terrorists and their dispatchers and their supporters."

Source: Arutz Sheva ] questo nucleare allo IRAN è pura follia! è la miccia sul barile di polvere da sparo! Questo è un crimine USA contro tutto il genere umano perché loro sono i satanisti Rothschild che hanno bisogno di una guerra mondiale per non vedere, collassare il FMI SPA che tutta una truffa di falso in bilancio! ] [ Iran Nuclear Talks -- More Warning Signs

Yesterday, June 30th, was the deadline by which America and the other P5+1 nations were supposed to reach a deal with Iran to stop its nuclear weapons program. This was not the first such deadline. Yet once again, the deadline came and went without a deal. Meanwhile, we continue to receive troubling reports from Geneva that the negotiations have largely consisted of Iran exploiting our government’s desperate desire for a deal to turn our red lines into green lights. As Israeli Prime Minister Netanyahu noted yesterday, “In the nuclear talks, to my regret, what we are seeing are Iran’s increasing demands, and the major powers’ concessions which are also increasing, in keeping with the Iranian pressure. This agreement is going from a bad agreement to a worse agreement, and is becoming worse by the day.”

If and when a deal is announced we will be quick to examine it. We will pray for the best. But if this deal is as bad as reports indicate, we will not be silent. We will speak out, and we will ask you to speak out with us. In particular, we will ask you to demand that your leaders in Congress vote down a bad deal. In the meantime, please stay tuned and stay in touch. We need you now more than ever. The Weekly Standard. The Iran Deal, Then and Now. One week before the June 30 deadline for a nuclear deal with Iran, Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei made a series of demands about the final terms. Among them: He called for an immediate end to all United Nations Security Council and U.S. economic sanctions on Iran; he said Iranian military sites would not be subject to international inspections; he declared that Iran would not abide a long-term freeze on nuclear research; and he ruled out interviews with individuals associated with Iran’s nuclear program as part of any enforcement plan. Ieri, 30 giugno, sono scaduto il termine di cui America e altri P5 + 1 Nazioni avrebbero dovuto per raggiungere un accordo con l'Iran per interrompere il suo programma di armi nucleari. Questo non era il primo tale scadenza. Ancora una volta, il termine andava e veniva senza un affare. Nel frattempo, continuiamo a ricevere rapporti preoccupanti da Ginevra che i negoziati hanno in gran parte ha consistito dell'Iran sfruttando il desiderio disperato del nostro governo per un affare di trasformare le nostre linee di rossi in luci verdi. Come primo ministro israeliano Netanyahu notato ieri, "nei colloqui nucleari, con mio rammarico, quello che stiamo vedendo sono richieste crescenti dell'Iran e concessioni delle grandi potenze, che sono anche in aumento, in armonia con la pressione iraniana. Questo accordo sta da un cattivo accordo per un accordo di peggio e sta diventando peggio di giorno in giorno." Se e quando è annunciato un accordo saremo veloci per esaminarlo. Pregheremo per il meglio. Ma se questo affare è così male come rapporti indicano, non saremo silenziosi. Vi parleremo, e vi chiediamo di parlare con noi. In particolare, ti chiederemo di esigere che i vostri capi in Congresso votare giù un cattivo affare. Nel frattempo, per favore restate sintonizzati e rimanere in contatto. Abbiamo bisogno di te ora più che mai. L'affare Iran, allora e adesso. Una settimana prima del termine del 30 giugno per un affare nucleare con l'Iran, Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei ha fatto una serie di richieste circa le condizioni definitive. Fra loro: ha chiamato a porre immediatamente fine a tutti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti le sanzioni economiche contro l'Iran; ha detto siti militari iraniani non sarebbe soggetta a controlli internazionali; Egli ha dichiarato che l'Iran non avrebbe rispettato un congelamento a lungo termine sulla ricerca nucleare; e ha governato le interviste con gli individui associati con il programma nucleare dell'Iran come parte di qualsiasi piano di esecuzione. (210) 477-4714 | PO BOX 1307 San Antonio, TX 78295-1307 | info@cufi.org Copyright © 2014 Christians United for Israel. All Rights Reserved.

=====================

Amnesty e ONU sono due islamici nazisti sharia GAY GENDER ideologia, due nemici della democrazia e di Israele! Probabilmente anche tu, come me, hai sempre considerato Amnesty International una delle più importanti organizzazioni non governative in tema di difesa e promozione dei diritti umani. Il lavoro di Amnesty per i prigionieri di coscienza, contro la tortura e a favore dei prigionieri politici è conosciuto e stimato in tutto il mondo.

Se ti invito oggi a partecipare a una nuova campagna sul nostro sito (http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste) è perché Amnesty International sembra aver in parte cambiato la propria vocazione a difesa dei diritti umani. Infatti, questa organizzazione si sta sempre più concentrando sulla promozione del cosiddetto "diritto all'aborto" e del matrimonio gay. In tema di aborto, ciò è dimostrato con la massima evidenza dalla recente campagna di Amnesty per fare pressioni sul governo irlandese. Lo stesso sta accadendo in El Salvador e presso le nazioni Unite, presso le quali Amnesty si sta battendo per un assurdo diritto all'aborto riconosciuto in tutto il mondo. Le campagne di comunicazione in questione mette in primo piano il diritto della donna ad abortire, dimenticando completamente il diritto del nascituro a venire alla luce e a vivere. La recente sentenza della Corte Suprema americana, che ha imposto il matrimonio gay in tutti gli Stati dell'Unione, è stata salutata da Amnesty come "una vittoria per i diritti umani" e si augura che la sentenza possa "influenzare positivamente il dibattito italiano". Anche in questo caso, che ne è dei diritti dei più deboli, ovvero del diritto di ogni bambino ad avere mamma e papà? Amnesty si batte per cause encomiabili, come quelle sopra citate, ma allo stesso tempo si pone anche a capo di operazioni di lobbying del tutto discutibili, che con la scusa di difendere presunti "nuovi diritti umani" (delle donne ad abortire, delle coppie omosessuali a sposarsi ed adottare bambini) finiscono per infrangere i diritti umani delle parti in causa più deboli e vulnerabili: il diritto alla vita, di ogni essere umano dal concepimento, e il diritto a una famiglia composta da mamma e papà, per ogni bambino. Questa petizione chiede ad Amnesty International di continuare ad occuparsi di cause come la lotta alla tortura e la tutela dei prigionieri politici e di coscienza, senza promuovere falsi diritti umani che non tutelano (e anzi danneggiano gravemente) chi ne ha più bisogno.

Per firmare, clicca su questo link: http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste

(per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà una email direttamente ad Amnesty International).

Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che, magari in buona fede, hanno sostenuto le attività di Amnesty international. Se anche tu, lorenz, hai effettuato una donazione ad Amnesty International, sappi semplicemente che i fondi da loro raccolti servono anche per propagandare il diritto all'aborto e il matrimonio gay.

_______________________

STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!

_______________________

There is NO right to abortion. Dear Managers and Staff of Amnesty International, There is NO "right to abortion" - but there is a right to life for every human being. There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.

Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life. Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings - in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it. This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.

==================================

http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/il-numero-666-e-pericoloso-5890239906185216?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-01/07/2015

MI OFFENDE TANTA INGENUITà, OGGI CHI GUIDA IL MONDO SONO I SACERDOTI DI SATANA SPA BANZA MONDIALE URUROCRAZIA, QUINDI AL MICROCHIP SOTTOCUTANEO DEVE ESSERE OPPOSTA LA MASSIMA RESISTENZA, E LA MASSIMA OPPOSIZIONE! ] [ I profeti isterici anti-chip affermano che questa tecnologia sarebbe usata da un Governo mondiale per controllare la vita delle persone. È probabile, ma... Dove eravate quando è scoppiato lo scandalo WikiLeaks? Su Marte? I Governi e le imprese hanno già ampio accesso a ogni passo dei loro cittadini e consumatori, perché quasi tutto ciò che facciamo è registrato nei nostri computer personali (PC, smartphone, tablet ecc.) e nelle telefonate, per non parlare delle telecamere sparse in quasi tutti gli ambienti che frequentiamo. Il chip sotto la pelle, se venisse inserito su scala globale, non farebbe altro che intensificare una realtà già abbastanza ampia: abbiamo molta poca privacy e i nostri passi sono quasi tutti monitorati e registrati da Governi e imprese. È bizzarro e preoccupante? Sì. Potrà portare molti mali? Forse, lo dirà il tempo. E la Chiesa sicuramente ci metterà in guardia nel caso in cui fosse necessario. Una cosa sia chiara: nessuno sarà condannato per il fatto di aderire a un sistema di identificazione elettronico. Possiamo essere condannati, questo sì, per il fatto di aderire a valori e ideologie anticristiane. Questo è il vero segno della bestia, il segno della mondanità.

666: Il segno della bestia dei tempi di Giovanni. LA BIBBIA HA DETTO 2000 ANNI FA, CHE CHI RICEVE QUESTO MICROCHIP NON ANDRà IN PARADISO, E COSì DEVE ESSERE! VOI NON SAPETE NULLA DEI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI, VOI STATE GIOCANDO CON QUALCOSA che è TROPPO PIù GRANDE DI VOI!

======================

QUESTA è LA VERITà: TUTTI I NAZISTI DELLA LEGA ARABA DEVONO ESSERE SUBITO STERMINATI CON ARMI ATOMICHE! QUESTA è UNA CONGIURA DI FARISEI MASSONI SALAFITI PER ANNIENTARE LA NOSTRA CIVILTà E PER ANNIENTARE ISRAELE!

Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano. Sintesi: dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza spiegazioni, nonostante abbia già scontato la propria pena.

Mohamed Hegazy è conosciuto per essere stato il primo egiziano a chiedere apertamente, nell'agosto del 2007, che venisse cambiata la voce riguardante la religione (da musulmano a cristiano) sulla propria carta d'identità. In questo modo vorrebbe evitare a suo figlio tutto ciò che ha dovuto sopportare sulla propria pelle. L'indicazione della religione di appartenenza è infatti un requisito obbligatorio sulla carta d'identità egiziana e definisce l'esistenza civile dell'individuo e della sua famiglia.

Il giovane uomo è attualmente in carcere per "oltraggio" all'islam ed è stato condannato sei mesi fa, nonostante i termini per la prescrizione del suo caso fossero scaduti nel 2009. Le altre 2 accuse che lo riguardavano erano già state cancellate in precedenza. Hegazy ha scelto di seguire Cristo all'età di 16 anni. Successivamente, nel 2002, è stato per un breve periodo incarcerato e torturato dall'SSI (Servizi Investigativi per la sicurezza dello Stato) e, dopo questa esperienza, ha vissuto in clandestinità con la propria famiglia. Arrestato di nuovo a dicembre del 2013, durante una protesta di piazza a Minya, è stato condannato a cinque anni di carcere con accuse che includevano la diffusione di informazioni false volte a "danneggiare il pubblico interesse". La condanna originaria è stata in seguito ridotta ad un solo anno, che risulterebbe già scontato, ma i servizi di sicurezza nazionale hanno continuato a tenerlo in carcere.

Diversi gruppi a difesa dei diritti umani, hanno provato a fare pressione sulle autorità egiziane perché venisse risolto il caso di Hegazy, ma la sua situazione non è migliorata, anzi, abbiamo notizia di maltrattamenti e umiliazioni, oltre alla negazione di diritti basilari come le visite regolari da parte del suo avvocato.

Nonostante la nuova costituzione egiziana, approvata a gennaio del 2014, si impegni al rispetto della libertà di credo e della dignità umana, i cristiani, soprattutto quelli provenienti da un background musulmano, vivono continuamente maltrattamenti fisici e soprusi.

Inoltre gruppi terroristici vicini ai "Fratelli Musulmani" (dichiarati illegali dal Presidente al-Sisi dal 2013), nel tentativo di destabilizzare il Paese, continuano ad effettuare attentati mirati.

Ci giunge forte la voce dei cristiani locali che chiedono preghiera e aiuto per una situazione che continua a rimanere tesa.

https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/

=====================

Egitto: Posizione nella World Watch List: L'Egitto si classifica al 23° posto nella World Watch List 2015, con 61 punti. La principale transizione politica degli ultimi mesi, che ha avuto luogo a luglio 2013, ha escluso dal potere la "Fratellanza musulmana" in seguito all'insurrezione nazionale contro di essa; 33 milioni di egiziani si sono riversati nelle strade il 30 giugno 2013. In Egitto però i cristiani, non solo i convertiti dall'islam, ma anche la numerosa comunità autoctona copta, sono ancora sotto pressione. La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana, ma negli ultimi anni l'islam politico radicale è diventato più visibile e la società ha sofferto per le implicazioni della presenza di gruppi islamici radicali al governo. Vari gruppi di islamici militanti inoltre fanno ancora sentire la propria presenza. Tale situazione è fonte di tensione con la numerosa minoranza cristiana autoctona, i copti, che rappresentano circa il 10 percento della popolazione del Paese.

Fonti di persecuzione

Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani in Egitto sono l'estremismo islamico (fonte principale) e, in misura minore, la paranoia dittatoriale e la corruzione organizzata.

Estremismo islamico: è la fonte principale a causa dell'estromissione della "Fratellanza musulmana" dal potere e dell'aumento degli attacchi terroristici dei movimenti islamici contro i cristiani e le loro istituzioni. Anche se la "Fratellanza musulmana" è stata estromessa dal potere a luglio 2013, bandita a settembre 2013 e costretta a un'esistenza clandestina, i gruppi islamici radicali non sono scomparsi dall'Egitto. Nel Sinai, i movimenti islamici radicali operano nella quasi completa impunità.

Paranoia dittatoriale: la tradizione autoritaria del governo è forse la sola caratteristica costante del sistema politico egiziano, che ha conosciuto 3 cambi di regime in soli 3 anni. Tutti i governanti egiziani hanno avuto un solo elemento caratteristico in comune: uno stile di governo autoritario. Il decennio nel quale le dittature si sono succedute al potere si è concluso nel 2011 con proteste sociali di massa, che hanno portato infine all'elezione dei "Fratelli musulmani". Il governo guidato da Mohamed Morsi, non particolarmente democratico, è stato deposto da un'insurrezione nazionale sostenuta dall'esercito nel corso del 2013, in seguito a nuove proteste sociali di massa. Attualmente l'Egitto è governato da un governo civile guidato dal precedente comandante dell'esercito, Abdul Fatah al-Sisi, dopo le elezioni presidenziali del 2014. Questo governo non sembra avere tra le sue priorità i diritti umani fondamentali e il pluralismo democratico. In questo contesto, quindi, la libertà religiosa dei cristiani non è completamente garantita.

Corruzione organizzata: il crimine, la corruzione e l'insicurezza diffusi, in particolare nella zona del Sinai, hanno generato un clima strutturale di impunità, nel quale le ostilità contro i gruppi più vulnerabili, a favore dei quali nessuno si pronuncia nell'arena politica, non sono punite. Tale contesto riguarda anche i cristiani e le donne di qualsiasi credo religioso, specialmente quelle in una posizione più vulnerabile, come le cristiane, che sono oggetto di violenza in un ambiente islamico radicale.

Contesto

Le sfide economiche del Paese disattese dal presidente Morsi, il progressivo smantellamento delle istituzioni democratiche e l'islamizzazione accelerata della politica egiziana sono state le cause scatenanti delle proteste di massa del luglio 2013.

La sequenza di rivoluzioni evidenzia non solo la frustrazione diffusa di fronte alla difficile situazione economica, ma anche il deterioramento del sistema democratico e l'elevata polarizzazione della società egiziana. Molte persone sono state sorprese dall'intervento militare nel 2013, perché non bisogna dimenticare che Morsi aveva ottenuto il sostegno (elettorale) di quasi la metà degli elettori che si erano presentati alle urne.

Lo stile di governo autoritario del presidente al-Sisi ha, in qualche misura, ristabilito lo stato di diritto in Egitto, ma ha anche imposto una legislazione relativamente restrittiva sugli affari religiosi, con conseguente svantaggio per la popolazione cristiana del Paese. Inoltre una legge del novembre 2013, che ha limitato le proteste pubbliche, contribuisce a ridurre la libertà d'espressione nella sfera pubblica.

Tipi di cristianesimo colpiti

Ci sono due tipi di cristianesimo in Egitto: la comunità etnica copta storica, a maggioranza ortodossa, e una piccola comunità in crescita di convertiti (credenti di origine musulmana).

Sia i credenti di origine musulmana che i cristiani copti risiedono in tutto il Paese, anche se la maggiore concentrazione di cristiani copti si trova nell'Alto Egitto, al Cairo e ad Alessandria. I livelli di persecuzione sono simili in tutto il Paese. I credenti di origine musulmana sopportano il peso maggiore della persecuzione.

Essi ne sono sempre stati le vittime, mentre la più numerosa minoranza copta, che incontra comunque notevoli difficoltà (incluse la discriminazione nel diritto all'istruzione, alla salute e alla rappresentanza politica e una legislazione che ostacola aspetti essenziali della vita della chiesa), è sempre stata tollerata a causa della presenza storica e dell'importanza demografica (circa 10-11 milioni di persone). Negli ultimi anni, tuttavia, la situazione è cambiata: le comunità storiche di cristiani sono diventate un bersaglio della persecuzione.

Nel caso dei credenti di origine musulmana, le famiglie sono spesso una fonte di persecuzione, perché puniscono i convertiti al cristianesimo per avere abbandonato la fede islamica anche con percosse o espulsioni dalla comunità.

Sfere della vita

I cristiani in Egitto affrontano la persecuzione maggiore nella sfera comunitaria, mentre nelle sfere privata, familiare ed ecclesiastica, in particolare i copti, godono ancora di una discreta libertà.

Sfera comunitaria: i copti sembrano particolarmente vulnerabili a causa dell'esclusione sociale. I resoconti di Porte Aperte segnalano la costante discriminazione nei confronti dei cristiani nella giustizia, nell'istruzione, nei servizi sociali fondamentali e una maggiore vulnerabilità economica.

Sfere privata e familiare: nella numerosa comunità copta la pressione non è elevata, al contrario dei credenti di origine musulmana, che subiscono gravi limitazioni all'interno delle proprie case e della famiglia estesa.

Sfera ecclesiastica: l'autonomia della chiesa è generalmente rispettata, anche se i copti affrontano alcuni ostacoli amministrativi, per esempio difficoltà ad ottenere le autorizzazioni per restaurare gli edifici ecclesiastici.

Violenza

Subito dopo il 30 giugno 2013, in seguito all'estromissione del presidente Morsi, un'impennata delle violenze settarie ha suscitato la dichiarazione di Amnestry International circa la crescita senza precedenti degli attacchi settari ai cristiani copti. Nel periodo analizzato dalla WWL, 65 tra chiese, librerie cristiane, scuole cristiane e conventi sono stati completamente bruciati, distrutti o saccheggiai dalla folla, spesso istigata dai movimenti islamici radicali. Inoltre, soltanto 5 dei 32 edifici ecclesiastici distrutti ad agosto 2013 sono stati ricostruiti. La promessa di aiuti per la ricostruzione e il restauro da parte dell'esercito non è ancora stata mantenuta.

Prospettive future

Gli elementi che definiranno il futuro dell'Egitto sono essenzialmente politici. Le proteste sociali non cesseranno finché continuerà l'instabilità politica e non si affronteranno le sfide economiche. Il Paese è caratterizzato da un'apparentemente incolmabile divisione ideologico-religiosa tra varie espressioni dell'islam radicale (dai salafiti ai "Fratelli musulmani") e politica liberale (secolarista).

Gli sviluppi politici attuali rivelano che lo scenario più probabile vedrà la Chiesa confinata in una situazione di protezione. Non diminuirà tuttavia l'opposizione da parte della società islamica, che è per la maggior parte ignara del cristianesimo.

https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586333/














il sangue cristiano.pdf

@devronjackson --All good men and peaceful? That not have racism about their religion? will all go to heaven! why: we become Christians? to be superior to the angels to be children of God, of course! that is, to have: his own divine nature!
Tous les hommes bons et pacifiques? C'est pas du racisme sur leur religion? irons tous au paradis! pourquoi: nous devenons chrétiens? d'être supérieur aux anges d'être enfants de Dieu, bien sûr! qui est, pour avoir: sa propre nature divine!
Tutti gli uomini buoni e pacifici? che non fanno il razzismo per la religione? andranno tutti in paradiso! perché: si diventa cristiani? per essere superiori agli angeli: per essere figli di Dio: ovviamente! cioè per avere la sua stessa natura divina!
Todos los hombres de bien y en paz? Que no tienen el racismo de su religión? se van todos al cielo! por qué: nos convertimos en cristianos? ser superior a los ángeles para ser hijos de Dios, por supuesto! es decir, a tener: su propia naturaleza divina!
@comunitaebraicaroma -- Leviticus: 3.17 and 7.26: prohibits: categorically, under pain of death "will be eliminated by his people!": 1. to eat the blood of animals (ie: this is also true: for us? the GOIM? that: your Talmud says that: we are: animals in human form created by God only to be exploited by the Jews) 2 . in all places: where you live (already: the book of Leviticus, he knew that: you would not have been worthy: to preserve your nation?). I am outraged because after: (your silence of accomplice: towards your rabbis Kakam or Illuminati) for have stole our banking seigniorage? Even our government is, that, instead of banning the Talmud has decided to invest a large sum: for its disclosure .. I say this, because someone is saying: "the blood cristiano.pdf": that: you do eat (unconsciously) boiled egg: seasoned with ash: for the couple in: more happier days: of their marriage: and: the ashes: other would not: that: a compound: containing: the blood of a Christian child: in solid form .. all things of this world for me, of course: starting with the banking seigniorage are things crazy
@ ILLUMINATED, ComunitaEbraicaRoma, 2628342 - Mary is only a Jewish girl .. and if she: is a prostitute? Then, they are prostitutes as well: all the Jewish girls .. therefore, must be destroyed this abomination of the Talmud that has so powerfully cursed the people of God! The law (Torah and the Prophets? Are more than enough for us). Because, God destroyed the old order? I have determined that every jew can become priests (to accommodate all the people in our Temple) because our job is to bless all the world (also: economically) that: I will govern: as: REI unius: all the world: for to call in Palestine: and in all the neighboring nations: all the Jews of the world: because one day God will destroy the U.S.: with a meteor / asteroid because of Satanism and Freemasonry: that: have become ineradicable!
1. il sangue cristiano.pdf
2. Grande rabbino Neofito - Il sangue cristiano nei riti erraci della moderna Sinagona.pdf
3. Talmud e cristiani - Pranaitis.pdf
Levitico 3,17 e 7,26: proibisce: categoricamente: sotto pena di morte: "sarà eliminato dalla sua gente!": 1. di mangiare il sangue di animali (quindi: questo vale anche: nei nostri confronti? i GOIM? che: il vostro Talmud: dice: che: noi siamo: animali in forma umana: creati da Dio: unicamente per essere sfruttati dagli ebrei)2. in tutti i luoghi: dove voi abiterete(già: il libro del Levitico: sapeva che: voi non sareste stati degni: di conservare la vostra Nazione?). Io sono indignato perché dopo:(il vostro silenzio di omertà: nei confronti dei vostri rabbini Kakam o ILLUMINATI) per averci rubato il nostro signoraggio bancario? Addirittura è il nostro Governo: che: invece di bandire il Talmud: ha stabilito di investire una somma ingente: per la sua divulgazione.. dico questo: perché qualcuno va dicendo: "il sangue cristiano.pdf": che: voi fate mangiare(incosapevolmente) dell'uovo sodo: condito con cenere: agli sposi nel giorno felice: del loro matrinio: e che: quella cenere: altro non sarebbe: che: un composto: contienente: il sangue: di un bambino cristiano: in forma solida.. tutte cose per me dell'altro mondo, ovviamente: ad iniziare dal signoraggio bancario





666GiudaicoMassonica (STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia per tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana il sistema umanistico, e regale da distruggere, perché l'uomo trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) deve lavore per il SUO padrone fariseo come il Talmud ha detto! LA MALVAGITà DELL'ISLAM E LA SUA CRUDELTà DI NAZISTA, LA SUA ORIGINE DEMONICA? NON SONO SUFFICIENTI A SALVARLO! OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER ESECUTORE MATERIALE E SERIALE DI OMICIDI, il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo! Infatti JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere!

Persecuted is Global Assault on Christians ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, loro sono già di Satana! è semplice: "tutte le religioni sono la merda" e soltanto Gesù Cristo, nato a Betlemme, nella casa di Davide, morto e risorto che lui ora siede alla destra del Padre è la verità, che viene attraverso di me a rivendicare il Regno di Israele e il Regno di questo pianeta, che i farisei talmud 666 SpA Fmi, FED, BCE, Banca Mondiale, usura e schiavitù mondiale, loro i Rothschild, Rochefeller tutto hanno rubato, sedotto, corrotto, perché, sia la malvagità e la crudeltà a regnare sulla terra! Ecco perché io sono Unius REI e se voi non lo credete voi morirete tutti come bestie che è quello che siete e sempre di più meritate di diventare finchè Satana non sarà diventato tutto in tutti! DOPO TUTTO QUELLO CHE PUò VENIRE DOPO DI ME, è NECESSARIAMENTE PIù CATTIVO, PERCHé IL VANGELO DI GESù CRISTO, è IL CONCETTO DI AMORE PIù GRANDE, CHE è COMPARSO SU QUESTO PIANETA, COME HA DETTO L'ATEO ANTIFASCISTA E GRANDE FILOSOFO BENEDETTO CROCE
=====================
ed allora che questo nuovo mondo sia pure! ] [ http://www.eugeniobenetazzo.com/quali-rischi-referendum-greco/
===============
non ho una buona testimonianza di facebook mi ha portato molti problemi, mi rende inaccessibili due account, e con l'attuale mi ha censurato su ANSA bloccando i miei commenti, ] 01.07.2015
Perché Facebook non mostra la foto di un uomo afflitto che papa Francesco ha abbracciato?
http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/facebook-non-mostrare-uomo-afflitto-abbracciato-papa-francesco-5810675637026816?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-02/07/2015
TUTTAVIA SEGUENDO QUESTO ARTICOLO E I SUOI CORRELATI CAPIRE DI QUALI MALATTIE IDEOLOGIA GENDER SOFFRE FACEBOOK.
http://www.aleteia.org/it/tecnologia/articolo/non-piu-solo-uomo-o-donna-su-facebook-arrivano-trans-femminelli-androgino-e-tanti-altri-5861340040134656
Israel Preparing Military Plan Against Iran; Terror Victim Describes the Horror ] [ United with Israel July 1, 2015 Israel Busy Preparing Military Plan Against Iran The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of a nuclear agreement between Iran and the world powers and has tasked a special team with examining military options against Iran.
Israel’s Walla news quoted a foreign source on Tuesday saying that IDF Chief of Staff Gadi Eizenkot appointed Deputy Chief of Staff Major General Yair Golan to lead a special team tasked with examining the IDF’s military alternatives against Iran.
Israel believes that when Iran is faced with a powerful Israeli military option, they will think long and hard before breaching the agreement and continuing the development of nuclear weapons.
However, recently retired security officials conceded that an Israeli attack would not eliminate Iran’s extreme ideology or erase its accumulated nuclear knowledge. A viable military option could serve as leverage in coercing the world powers to level crippling sanctions against Iran or hinder Iran’s motivation to move forward with its nuclear program – without firing even one shot. Israel has spent billions of shekels over the past 15 years preparing for an attack on Iran, especially on its air force and its intelligence apparatus. Israel assumes that Iran is constantly lying about its nuclear program and is preparing for the moment when it will have to take action.
"Noi crediamo che è un errore fondamentale per attivare tali un regime terrorista [Iran] arrivare a armi nucleari, che è ciò che l'accordo proposto darà loro. Che darà loro un percorso preciso per bombe nucleari – non è una bomba, ma le bombe nucleari. Riempiranno anche loro casse con molti miliardi, in realtà forse fino a centinaia di miliardi di dollari, per consentire loro di continuare il loro terrorismo e aggressione. Questo è qualcosa che non va. È pericoloso. È pericoloso per Israele, per l'Italia, per l'Europa, per gli Stati Uniti, per il mondo,"ha ammonito Netanyahu. "Il mondo è correttamente interessato e atterrito la violenza e la ferocia di IsIs sharia [organizzazione terroristica islamica]. Nessuno si sognerebbe di permettere lo stato islamico di avere armi nucleari. Perché chiunque considererebbe dando dello stato islamico dell'Iran, che è molto più potente di ISIS e agisce con molto maggior potere di Iside, per avere potenza aggiuntiva di armi nucleari? È un errore. "Stato islamico dell'Iran, il principale sponsor del terrorismo internazionale, non dovrebbero avere accesso alle armi nucleari, ha affermato il premier israeliano. "Abbiamo bisogno di un affare migliore. Questo affare non dovrebbe passare."
“We believe that it is a fundamental mistake to enable such a terrorist regime [Iran] to get to nuclear weapons, which is what the proposed agreement will give them. It will give them a definite pathway to nuclear bombs – not a bomb, but nuclear bombs. It will also replenish their coffers with many billions, actually perhaps up to hundreds of billions of dollars, to enable them to continue their terrorism and aggression. This is something that is wrong. It is dangerous. It is dangerous for Israel, for Italy, for Europe, for the United States, for the world,” Netanyahu cautioned.
“The world is properly concerned and aghast at the violence and savagery of ISIS [Islamic State terror organization]. No one would dream of allowing the Islamic State to have nuclear weapons. Why would anyone consider giving the Islamic State of Iran, which is a lot more powerful than ISIS and acts with much greater power than ISIS, to have additional power of nuclear weapons? That’s a mistake. The Islamic State of Iran, the foremost sponsor of international terrorism, should not have access to nuclear weapons,” the Israeli premier asserted. “We need a better deal. This deal should not pass.”
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo con l'Iran, esaminato tutte le opzioni disponibili per impedire di ottenere capacità nucleare.
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo nucleare tra l'Iran e le potenze mondiali e ha incaricato una squadra speciale di esaminare opzioni militari contro l'Iran.
Notizie Walla di Israele ha citato una fonte estera martedì dicendo che IDF capo dello Staff Gadi Eizenkot nominato vice capo di stato maggiore generale Yair Golan condurre una squadra speciale incaricata di esaminare alternative militare delle IDF contro l'Iran.
Israele ritiene che quando l'Iran si trova ad affrontare una potente opzione militare israeliana, pensano a lungo e duramente prima di violare l'accordo e continuare lo sviluppo di armi nucleari.
Tuttavia, i funzionari di sicurezza recentemente pensionato ha ammesso che un attacco israeliano non eliminerebbe ideologia estrema dell'Iran o cancellare le sue conoscenze accumulate nucleare. Una valida opzione militare potrebbe servire come sfruttare nel costringere le potenze mondiali a livello paralizzante sanzioni contro l'Iran o ostacolare la motivazione dell'Iran ad andare avanti con il suo programma nucleare – senza sparare un solo colpo.
Israele ha speso miliardi di Shekel negli ultimi 15 anni sta preparando per un attacco contro l'Iran, soprattutto il suo air force e il suo apparato di intelligence. Israele si presuppone che l'Iran costantemente sta mentendo riguardo al suo programma nucleare e si sta preparando per il momento quando dovrà intervenire.
======================
WATCH: ‘They Wanted to Kill Us Because We Are Jews,’ Says Terror Victim
In this video, one of the victims of a Palestinian terror attack explains what happened and why he feels they were attacked in the first place.
Victim of Terror Attack Explains he was Attacked for Being Jewish in Israel
US President Barack Obama Obama Claims He Would Walk Away from Bad Iran Deal
The deadline for the nuclear talks with Iran has come and gone, with significant differences remaining and leaders on both sides voicing threats.
Imagine the Israeli Version Originally Sung by John Lennon WATCH: ‘Imagine’ – The Israeli Version
This video takes John Lennon's "Imagine" and adds an Israeli narrative to it, providing a realistic look into daily life in the Holy Land. Malachi Rosenfeld Latest Jewish Victim of Palestinian Terror Dies. Malachi Rosenfeld, the latest victim of Palestinian terror, succumbed to his wounds. The IDF is contending with the growing wave of Ramadan-related attacks.
Neo Nazi Rally Burning Jewish Talmud WATCH: ‘Never Again’ Becomes ‘Ever Again’ as Neo-Nazis Prepare to Burn Jewish Books. In this video Rabbi Mordechai Burg discusses the upcoming Neo-Nazi event in London, which will include the burning of Jewish books, questioning how "never again" has become "ever again."
Obama Obama is OK with Boycotts on Judea and Samaria
The Obama administration was quick to clarify that the anti-BDS amendment in the recently signed trade bill does not pertain to Israeli businesses in Judea and Samaria. ISIS Threaten to Take Over Gaza and Topple Hamas WATCH: ISIS Threatens to ‘Uproot’ Israel. ISIS issues a warning to Hamas threatening to destroy it and take over the Gaza strip as part of a larger mission to conquer Israel.
Israel Spycraft Expo Israeli Spy Expo Highlights Secretive Gadgets
Hidden cameras, invisibility cloaks and mini-drones were among the gadgets on display Tuesday at an exhibition of Israeli surveillance technology, offering a rare peek into the secretive world of Israeli espionage.
Soaring over Ein Bubin to Remember the Dead WATCH: Soaring over Ein Bubin, A Memorial Site Dedicated to Terror Victim Danny Gonen. This video features a stunning birds-eye view of Ein Bubin, which has been made into a memorial for Danny Gonen who was murdered there by a Hamas terrorist earlier this month.
anti Israel protest United Church of Christ to Boycott Israel
The United Church of Christ joined other American churches in boycotting Israeli businesses in Judea and Samaria.
www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
How ISIS Became The World’s Richest Terror Army ] Stones Hurled at Public bus in Jerusalem
bus-attack ] Click here to watch: Arab Bus Attack Caught on Camera
A bus carrying young children from the eastern Jerusalem neighborhood of Ma'ale Hazeitim, located on the Mount of Olives, to their school located more centrally in the capital city came under a barrage of rocks Monday morning. Masked Arab terrorists hurled dozens of the potentially lethal rocks at the bus and the children inside, but fortunately none were wounded in the fusillade. Damage was caused to the windshield of the bus however. The attack is part of an ongoing wave of rock attacks on roads throughout eastern Jerusalem, Judea and Samaria. While the Arab attacks continue on a near daily basis, only a small portion of the attacks are reported on in the mainstream media as most instances only involve damage to property. Ma'ale Hazeitim has seen Arab terrorist attacks on a constant basis; last September a day care center in the neighborhood came under assault by Arabs hurling rocks and fireworks at the terrified children. The home of Jerusalem Councilman Arieh King, who lives in Ma'ale Hazeitim, has been attacked no less than 52 times with rocks, firebombs and even bullets, with police failing to take significant action to curb the attacks. After the 52nd attack, King was forced to arrange private patrols to try and secure the neighborhood in Israel's capital.
Watch Here
Prime Minister Binyamin Netanyahu and Defense Minister Moshe Ya'alon (Likud) on Wednesday visited the Border Patrol guard who was stabbed at Rachel's Tomb on Monday, by her bedside at Hadassah Ein Kerem Medical Center. "We visited now the wounded, who have shown very impressive courage, composure, and spirit," Netanyahu stated. "We, the Defense Minister and I, wished them a speedy recovery, and of course we express condolences for Eliezer and Sara [Rosenfeld] who lost their son, Malachi - who was exceptional and unique, and there is no pain greater than the pain of parents who lose a son or daughter, and the hearts of all the citizens of Israel with them." "We have thwarted over two hundred attempted attacks since the beginning of last year, and we will also get to these murderers and terrorists," he continued. "We will also exact a heavy price on the terrorists and their dispatchers and their supporters."
Source: Arutz Sheva ] questo nucleare allo IRAN è pura follia! è la miccia sul barile di polvere da sparo! Questo è un crimine USA contro tutto il genere umano perché loro sono i satanisti Rothschild che hanno bisogno di una guerra mondiale per non vedere, collassare il FMI SPA che tutta una truffa di falso in bilancio! ] [ Iran Nuclear Talks -- More Warning Signs
Yesterday, June 30th, was the deadline by which America and the other P5+1 nations were supposed to reach a deal with Iran to stop its nuclear weapons program. This was not the first such deadline. Yet once again, the deadline came and went without a deal. Meanwhile, we continue to receive troubling reports from Geneva that the negotiations have largely consisted of Iran exploiting our government’s desperate desire for a deal to turn our red lines into green lights. As Israeli Prime Minister Netanyahu noted yesterday, “In the nuclear talks, to my regret, what we are seeing are Iran’s increasing demands, and the major powers’ concessions which are also increasing, in keeping with the Iranian pressure. This agreement is going from a bad agreement to a worse agreement, and is becoming worse by the day.”
If and when a deal is announced we will be quick to examine it. We will pray for the best. But if this deal is as bad as reports indicate, we will not be silent. We will speak out, and we will ask you to speak out with us. In particular, we will ask you to demand that your leaders in Congress vote down a bad deal. In the meantime, please stay tuned and stay in touch. We need you now more than ever. The Weekly Standard. The Iran Deal, Then and Now. One week before the June 30 deadline for a nuclear deal with Iran, Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei made a series of demands about the final terms. Among them: He called for an immediate end to all United Nations Security Council and U.S. economic sanctions on Iran; he said Iranian military sites would not be subject to international inspections; he declared that Iran would not abide a long-term freeze on nuclear research; and he ruled out interviews with individuals associated with Iran’s nuclear program as part of any enforcement plan. Ieri, 30 giugno, sono scaduto il termine di cui America e altri P5 + 1 Nazioni avrebbero dovuto per raggiungere un accordo con l'Iran per interrompere il suo programma di armi nucleari. Questo non era il primo tale scadenza. Ancora una volta, il termine andava e veniva senza un affare. Nel frattempo, continuiamo a ricevere rapporti preoccupanti da Ginevra che i negoziati hanno in gran parte ha consistito dell'Iran sfruttando il desiderio disperato del nostro governo per un affare di trasformare le nostre linee di rossi in luci verdi. Come primo ministro israeliano Netanyahu notato ieri, "nei colloqui nucleari, con mio rammarico, quello che stiamo vedendo sono richieste crescenti dell'Iran e concessioni delle grandi potenze, che sono anche in aumento, in armonia con la pressione iraniana. Questo accordo sta da un cattivo accordo per un accordo di peggio e sta diventando peggio di giorno in giorno." Se e quando è annunciato un accordo saremo veloci per esaminarlo. Pregheremo per il meglio. Ma se questo affare è così male come rapporti indicano, non saremo silenziosi. Vi parleremo, e vi chiediamo di parlare con noi. In particolare, ti chiederemo di esigere che i vostri capi in Congresso votare giù un cattivo affare. Nel frattempo, per favore restate sintonizzati e rimanere in contatto. Abbiamo bisogno di te ora più che mai. L'affare Iran, allora e adesso. Una settimana prima del termine del 30 giugno per un affare nucleare con l'Iran, Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei ha fatto una serie di richieste circa le condizioni definitive. Fra loro: ha chiamato a porre immediatamente fine a tutti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti le sanzioni economiche contro l'Iran; ha detto siti militari iraniani non sarebbe soggetta a controlli internazionali; Egli ha dichiarato che l'Iran non avrebbe rispettato un congelamento a lungo termine sulla ricerca nucleare; e ha governato le interviste con gli individui associati con il programma nucleare dell'Iran come parte di qualsiasi piano di esecuzione. (210) 477-4714 | PO BOX 1307 San Antonio, TX 78295-1307 | info@cufi.org Copyright © 2014 Christians United for Israel. All Rights Reserved.
=====================
Amnesty e ONU sono due islamici nazisti sharia GAY GENDER ideologia, due nemici della democrazia e di Israele! Probabilmente anche tu, come me, hai sempre considerato Amnesty International una delle più importanti organizzazioni non governative in tema di difesa e promozione dei diritti umani. Il lavoro di Amnesty per i prigionieri di coscienza, contro la tortura e a favore dei prigionieri politici è conosciuto e stimato in tutto il mondo.
Se ti invito oggi a partecipare a una nuova campagna sul nostro sito (http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste) è perché Amnesty International sembra aver in parte cambiato la propria vocazione a difesa dei diritti umani. Infatti, questa organizzazione si sta sempre più concentrando sulla promozione del cosiddetto "diritto all'aborto" e del matrimonio gay. In tema di aborto, ciò è dimostrato con la massima evidenza dalla recente campagna di Amnesty per fare pressioni sul governo irlandese. Lo stesso sta accadendo in El Salvador e presso le nazioni Unite, presso le quali Amnesty si sta battendo per un assurdo diritto all'aborto riconosciuto in tutto il mondo. Le campagne di comunicazione in questione mette in primo piano il diritto della donna ad abortire, dimenticando completamente il diritto del nascituro a venire alla luce e a vivere. La recente sentenza della Corte Suprema americana, che ha imposto il matrimonio gay in tutti gli Stati dell'Unione, è stata salutata da Amnesty come "una vittoria per i diritti umani" e si augura che la sentenza possa "influenzare positivamente il dibattito italiano". Anche in questo caso, che ne è dei diritti dei più deboli, ovvero del diritto di ogni bambino ad avere mamma e papà? Amnesty si batte per cause encomiabili, come quelle sopra citate, ma allo stesso tempo si pone anche a capo di operazioni di lobbying del tutto discutibili, che con la scusa di difendere presunti "nuovi diritti umani" (delle donne ad abortire, delle coppie omosessuali a sposarsi ed adottare bambini) finiscono per infrangere i diritti umani delle parti in causa più deboli e vulnerabili: il diritto alla vita, di ogni essere umano dal concepimento, e il diritto a una famiglia composta da mamma e papà, per ogni bambino. Questa petizione chiede ad Amnesty International di continuare ad occuparsi di cause come la lotta alla tortura e la tutela dei prigionieri politici e di coscienza, senza promuovere falsi diritti umani che non tutelano (e anzi danneggiano gravemente) chi ne ha più bisogno.
Per firmare, clicca su questo link: http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste
(per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà una email direttamente ad Amnesty International).
Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che, magari in buona fede, hanno sostenuto le attività di Amnesty international. Se anche tu, lorenz, hai effettuato una donazione ad Amnesty International, sappi semplicemente che i fondi da loro raccolti servono anche per propagandare il diritto all'aborto e il matrimonio gay.
_______________________
STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
_______________________
There is NO right to abortion. Dear Managers and Staff of Amnesty International, There is NO "right to abortion" - but there is a right to life for every human being. There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.
Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life. Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings - in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it. This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.
==================================
http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/il-numero-666-e-pericoloso-5890239906185216?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-01/07/2015
MI OFFENDE TANTA INGENUITà, OGGI CHI GUIDA IL MONDO SONO I SACERDOTI DI SATANA SPA BANZA MONDIALE URUROCRAZIA, QUINDI AL MICROCHIP SOTTOCUTANEO DEVE ESSERE OPPOSTA LA MASSIMA RESISTENZA, E LA MASSIMA OPPOSIZIONE! ] [ I profeti isterici anti-chip affermano che questa tecnologia sarebbe usata da un Governo mondiale per controllare la vita delle persone. È probabile, ma... Dove eravate quando è scoppiato lo scandalo WikiLeaks? Su Marte? I Governi e le imprese hanno già ampio accesso a ogni passo dei loro cittadini e consumatori, perché quasi tutto ciò che facciamo è registrato nei nostri computer personali (PC, smartphone, tablet ecc.) e nelle telefonate, per non parlare delle telecamere sparse in quasi tutti gli ambienti che frequentiamo. Il chip sotto la pelle, se venisse inserito su scala globale, non farebbe altro che intensificare una realtà già abbastanza ampia: abbiamo molta poca privacy e i nostri passi sono quasi tutti monitorati e registrati da Governi e imprese. È bizzarro e preoccupante? Sì. Potrà portare molti mali? Forse, lo dirà il tempo. E la Chiesa sicuramente ci metterà in guardia nel caso in cui fosse necessario. Una cosa sia chiara: nessuno sarà condannato per il fatto di aderire a un sistema di identificazione elettronico. Possiamo essere condannati, questo sì, per il fatto di aderire a valori e ideologie anticristiane. Questo è il vero segno della bestia, il segno della mondanità.
666: Il segno della bestia dei tempi di Giovanni. LA BIBBIA HA DETTO 2000 ANNI FA, CHE CHI RICEVE QUESTO MICROCHIP NON ANDRà IN PARADISO, E COSì DEVE ESSERE! VOI NON SAPETE NULLA DEI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI, VOI STATE GIOCANDO CON QUALCOSA che è TROPPO PIù GRANDE DI VOI!
======================
QUESTA è LA VERITà: TUTTI I NAZISTI DELLA LEGA ARABA DEVONO ESSERE SUBITO STERMINATI CON ARMI ATOMICHE! QUESTA è UNA CONGIURA DI FARISEI MASSONI SALAFITI PER ANNIENTARE LA NOSTRA CIVILTà E PER ANNIENTARE ISRAELE!
Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano. Sintesi: dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza spiegazioni, nonostante abbia già scontato la propria pena.
Mohamed Hegazy è conosciuto per essere stato il primo egiziano a chiedere apertamente, nell'agosto del 2007, che venisse cambiata la voce riguardante la religione (da musulmano a cristiano) sulla propria carta d'identità. In questo modo vorrebbe evitare a suo figlio tutto ciò che ha dovuto sopportare sulla propria pelle. L'indicazione della religione di appartenenza è infatti un requisito obbligatorio sulla carta d'identità egiziana e definisce l'esistenza civile dell'individuo e della sua famiglia.
Il giovane uomo è attualmente in carcere per "oltraggio" all'islam ed è stato condannato sei mesi fa, nonostante i termini per la prescrizione del suo caso fossero scaduti nel 2009. Le altre 2 accuse che lo riguardavano erano già state cancellate in precedenza. Hegazy ha scelto di seguire Cristo all'età di 16 anni. Successivamente, nel 2002, è stato per un breve periodo incarcerato e torturato dall'SSI (Servizi Investigativi per la sicurezza dello Stato) e, dopo questa esperienza, ha vissuto in clandestinità con la propria famiglia. Arrestato di nuovo a dicembre del 2013, durante una protesta di piazza a Minya, è stato condannato a cinque anni di carcere con accuse che includevano la diffusione di informazioni false volte a "danneggiare il pubblico interesse". La condanna originaria è stata in seguito ridotta ad un solo anno, che risulterebbe già scontato, ma i servizi di sicurezza nazionale hanno continuato a tenerlo in carcere.
Diversi gruppi a difesa dei diritti umani, hanno provato a fare pressione sulle autorità egiziane perché venisse risolto il caso di Hegazy, ma la sua situazione non è migliorata, anzi, abbiamo notizia di maltrattamenti e umiliazioni, oltre alla negazione di diritti basilari come le visite regolari da parte del suo avvocato.
Nonostante la nuova costituzione egiziana, approvata a gennaio del 2014, si impegni al rispetto della libertà di credo e della dignità umana, i cristiani, soprattutto quelli provenienti da un background musulmano, vivono continuamente maltrattamenti fisici e soprusi.
Inoltre gruppi terroristici vicini ai "Fratelli Musulmani" (dichiarati illegali dal Presidente al-Sisi dal 2013), nel tentativo di destabilizzare il Paese, continuano ad effettuare attentati mirati.
Ci giunge forte la voce dei cristiani locali che chiedono preghiera e aiuto per una situazione che continua a rimanere tesa.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/
=====================
Egitto: Posizione nella World Watch List: L'Egitto si classifica al 23° posto nella World Watch List 2015, con 61 punti. La principale transizione politica degli ultimi mesi, che ha avuto luogo a luglio 2013, ha escluso dal potere la "Fratellanza musulmana" in seguito all'insurrezione nazionale contro di essa; 33 milioni di egiziani si sono riversati nelle strade il 30 giugno 2013. In Egitto però i cristiani, non solo i convertiti dall'islam, ma anche la numerosa comunità autoctona copta, sono ancora sotto pressione. La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana, ma negli ultimi anni l'islam politico radicale è diventato più visibile e la società ha sofferto per le implicazioni della presenza di gruppi islamici radicali al governo. Vari gruppi di islamici militanti inoltre fanno ancora sentire la propria presenza. Tale situazione è fonte di tensione con la numerosa minoranza cristiana autoctona, i copti, che rappresentano circa il 10 percento della popolazione del Paese.
Fonti di persecuzione
Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani in Egitto sono l'estremismo islamico (fonte principale) e, in misura minore, la paranoia dittatoriale e la corruzione organizzata.
Estremismo islamico: è la fonte principale a causa dell'estromissione della "Fratellanza musulmana" dal potere e dell'aumento degli attacchi terroristici dei movimenti islamici contro i cristiani e le loro istituzioni. Anche se la "Fratellanza musulmana" è stata estromessa dal potere a luglio 2013, bandita a settembre 2013 e costretta a un'esistenza clandestina, i gruppi islamici radicali non sono scomparsi dall'Egitto. Nel Sinai, i movimenti islamici radicali operano nella quasi completa impunità.
Paranoia dittatoriale: la tradizione autoritaria del governo è forse la sola caratteristica costante del sistema politico egiziano, che ha conosciuto 3 cambi di regime in soli 3 anni. Tutti i governanti egiziani hanno avuto un solo elemento caratteristico in comune: uno stile di governo autoritario. Il decennio nel quale le dittature si sono succedute al potere si è concluso nel 2011 con proteste sociali di massa, che hanno portato infine all'elezione dei "Fratelli musulmani". Il governo guidato da Mohamed Morsi, non particolarmente democratico, è stato deposto da un'insurrezione nazionale sostenuta dall'esercito nel corso del 2013, in seguito a nuove proteste sociali di massa. Attualmente l'Egitto è governato da un governo civile guidato dal precedente comandante dell'esercito, Abdul Fatah al-Sisi, dopo le elezioni presidenziali del 2014. Questo governo non sembra avere tra le sue priorità i diritti umani fondamentali e il pluralismo democratico. In questo contesto, quindi, la libertà religiosa dei cristiani non è completamente garantita.
Corruzione organizzata: il crimine, la corruzione e l'insicurezza diffusi, in particolare nella zona del Sinai, hanno generato un clima strutturale di impunità, nel quale le ostilità contro i gruppi più vulnerabili, a favore dei quali nessuno si pronuncia nell'arena politica, non sono punite. Tale contesto riguarda anche i cristiani e le donne di qualsiasi credo religioso, specialmente quelle in una posizione più vulnerabile, come le cristiane, che sono oggetto di violenza in un ambiente islamico radicale.
Contesto
Le sfide economiche del Paese disattese dal presidente Morsi, il progressivo smantellamento delle istituzioni democratiche e l'islamizzazione accelerata della politica egiziana sono state le cause scatenanti delle proteste di massa del luglio 2013.
La sequenza di rivoluzioni evidenzia non solo la frustrazione diffusa di fronte alla difficile situazione economica, ma anche il deterioramento del sistema democratico e l'elevata polarizzazione della società egiziana. Molte persone sono state sorprese dall'intervento militare nel 2013, perché non bisogna dimenticare che Morsi aveva ottenuto il sostegno (elettorale) di quasi la metà degli elettori che si erano presentati alle urne.
Lo stile di governo autoritario del presidente al-Sisi ha, in qualche misura, ristabilito lo stato di diritto in Egitto, ma ha anche imposto una legislazione relativamente restrittiva sugli affari religiosi, con conseguente svantaggio per la popolazione cristiana del Paese. Inoltre una legge del novembre 2013, che ha limitato le proteste pubbliche, contribuisce a ridurre la libertà d'espressione nella sfera pubblica.
Tipi di cristianesimo colpiti
Ci sono due tipi di cristianesimo in Egitto: la comunità etnica copta storica, a maggioranza ortodossa, e una piccola comunità in crescita di convertiti (credenti di origine musulmana).
Sia i credenti di origine musulmana che i cristiani copti risiedono in tutto il Paese, anche se la maggiore concentrazione di cristiani copti si trova nell'Alto Egitto, al Cairo e ad Alessandria. I livelli di persecuzione sono simili in tutto il Paese. I credenti di origine musulmana sopportano il peso maggiore della persecuzione.
Essi ne sono sempre stati le vittime, mentre la più numerosa minoranza copta, che incontra comunque notevoli difficoltà (incluse la discriminazione nel diritto all'istruzione, alla salute e alla rappresentanza politica e una legislazione che ostacola aspetti essenziali della vita della chiesa), è sempre stata tollerata a causa della presenza storica e dell'importanza demografica (circa 10-11 milioni di persone). Negli ultimi anni, tuttavia, la situazione è cambiata: le comunità storiche di cristiani sono diventate un bersaglio della persecuzione.
Nel caso dei credenti di origine musulmana, le famiglie sono spesso una fonte di persecuzione, perché puniscono i convertiti al cristianesimo per avere abbandonato la fede islamica anche con percosse o espulsioni dalla comunità.
Sfere della vita
I cristiani in Egitto affrontano la persecuzione maggiore nella sfera comunitaria, mentre nelle sfere privata, familiare ed ecclesiastica, in particolare i copti, godono ancora di una discreta libertà.
Sfera comunitaria: i copti sembrano particolarmente vulnerabili a causa dell'esclusione sociale. I resoconti di Porte Aperte segnalano la costante discriminazione nei confronti dei cristiani nella giustizia, nell'istruzione, nei servizi sociali fondamentali e una maggiore vulnerabilità economica.
Sfere privata e familiare: nella numerosa comunità copta la pressione non è elevata, al contrario dei credenti di origine musulmana, che subiscono gravi limitazioni all'interno delle proprie case e della famiglia estesa.
Sfera ecclesiastica: l'autonomia della chiesa è generalmente rispettata, anche se i copti affrontano alcuni ostacoli amministrativi, per esempio difficoltà ad ottenere le autorizzazioni per restaurare gli edifici ecclesiastici.
Violenza
Subito dopo il 30 giugno 2013, in seguito all'estromissione del presidente Morsi, un'impennata delle violenze settarie ha suscitato la dichiarazione di Amnestry International circa la crescita senza precedenti degli attacchi settari ai cristiani copti. Nel periodo analizzato dalla WWL, 65 tra chiese, librerie cristiane, scuole cristiane e conventi sono stati completamente bruciati, distrutti o saccheggiai dalla folla, spesso istigata dai movimenti islamici radicali. Inoltre, soltanto 5 dei 32 edifici ecclesiastici distrutti ad agosto 2013 sono stati ricostruiti. La promessa di aiuti per la ricostruzione e il restauro da parte dell'esercito non è ancora stata mantenuta.
Prospettive future
Gli elementi che definiranno il futuro dell'Egitto sono essenzialmente politici. Le proteste sociali non cesseranno finché continuerà l'instabilità politica e non si affronteranno le sfide economiche. Il Paese è caratterizzato da un'apparentemente incolmabile divisione ideologico-religiosa tra varie espressioni dell'islam radicale (dai salafiti ai "Fratelli musulmani") e politica liberale (secolarista).
Gli sviluppi politici attuali rivelano che lo scenario più probabile vedrà la Chiesa confinata in una situazione di protezione. Non diminuirà tuttavia l'opposizione da parte della società islamica, che è per la maggior parte ignara del cristianesimo.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586333/







Messages of Hate in my realms are Invalid. if I hate? I'd be a loser! but I can not lose: for I am based on the true Word of God . my anger is for the innocent blood spilled and the terrible injustices that are committed in an institutional way because of the hidden powers of: International Monetary Fund: ie banking seigniorage. I do not know, what I can do now to please people .. Or, to please them, ie to all peoples, during the massacres of 5.5 billion of people, in the 3 rd WWnuclear all dead. for to end a war totally and hell total: for to find that the whole human race has become one only herd of slaves, and that Satanism: it became the official religion, as in the days of Jezebel, to live or die! but I am a man of faith and I to pull God for the his shirt, because he will grant me all my killing of the Satanists and all their accomplices, every day






666GiudaicoMassonica (3 sett. fa)


Spam


io NON so, cosa io posso fare: per compiacere le persone adesso.. oppure, per compiacere loro: tutti i popoli, durante i massacri di: 5,5 miliardi, di morti, della 3°WWnuclear. per vedere finire, una guerra totalmente infernale, e per scoprire, che, tutto il genere umano: è diventato un solo branco di schiavi: e che, il satanismo: è diventata la religione ufficiale, come ai tempi di Gezabele: per vivere o morire! ma, io sono un uomo di fede: e tiro Dio per la camicia: perché, lui conceda a me: i miei massacri di satanisti: ogni giorno, insieme a tutti i loro complici






666GiudaicoMassonica (3 sett. fa)


Spam


@mistafied187 --You know very well that I look to all the nations of the world! because, one destiny: it involves all the nations of the world! that is, THE predation that the Jews: ENLIGHTENED: have done through the bank seigniorage: the theft: OVERALL CRIME: for all resources: everything so absolutely criminal! THE RICH HAVE BETRAYED THEIR PEOPLES




tu sai molto bene: che io guardo a tutte le nazioni del mondo! perché, un solo destino: coinvolge tutte le nazioni del mondo! cioè, la predazione che gli ebrei: ILLUMINATI, hanno fatto, attraverso il signoraggio bancario: per il furto: CRIMINE ASSOLUTO: di ogni altra risorsa: tutto così assolutamente criminale! i RICCHI HANNO TRADITO IL LORO POPOLO






666GiudaicoMassonica (3 sett. fa)


Spam


@mistafied187 -- Who authorizes you, at to abuse, in this way: on this this page: of youtube/youtube?

You slide the pages too quickly, to hide quickly: my precious comments. If you do not have any valid reasons, "ie youtube, has afraid, of the enlightened," you'll be attacked by the Holy Spirit! But, I advise you to wait 30 minutes, every time, that you see: an article of mine: on this page




@mistafied187 -- CHI autorizza te, ad abusare, il questo modo di questa pagina?

tu fai scorrere le pagine troppo velocemente, per nascondere velocemente: i miei commenti preziosi. Se non hai delle motivazioni valide: "cioè youtube, ha paura, degli illuminati", tu sarai aggredito dallo Spirito Santo! Ma, io ti consiglio di attendere 30 minuti, tutte le volte, che, tu vedi: un mio articolo: in questa pagina






666GiudaicoMassonica (3 sett. fa)


Spam


[il rabbino capo: "Di Segni", parla molto chiaramente all'incontro con la massoneria del grande oriente d'italia... "mio padre diceva, che, della vecchia accusa mussoliniana del "demo-pluto-giudaico-massone", a lui mancava soltanto il "pluto"..."




Chief Rabbi: "Di Segni", speaks very clearly to the meeting with the Masons of the Grand Orient of Italy ... "My father said, that, of the old charge of Mussolini's" demo-bar-Judeo-Masonic ", he lacked only the" bar "..."






666GiudaicoMassonica (3 sett. fa)


Spam


[[[that conspiracy theories can be deadly: only if it is use by the power? knew very well, "enlightened" who manage the Freemasons: as an chain for a monkey]]] In fact, the movement for the spread: of the Protestant Reformation, the Enlightenment, Freemasonry, and today the religion of Satanism and the 'evolution: it is always the same: that the owners of: IMF: ie, New World Order! as a result of many supporters of the Enlightenment, to erode the political and spiritual influence of the Catholic Church put in circulation, several polemical pamphlets: they are fed into the so-called "black legends" (ie the mystification of many controversial historical events: as: the Crusades, Inquisition , witch hunt, the conquest of the Americas, etc..) and spread the idea of dark plots of "papists" (especially: against the Jesuits, who were expelled from many countries). These aspersions on the Jesuits? still persist!






666GiudaicoMassonica (3 sett. fa)


Spam


[[[che, le teorie del complotto possono essere micidiali: solo se usate dal potere? lo sapevano, molto bene, gli "illuminati" che gestiscono la massoneria: come una scimmia alla catena]]] Infatti, il movimento che diffuse: la Riforma protestante, l'illuminismo, la massoneria, ed oggi il satanismo e la religione dell'evoluzionismo: è sempre lo stesso: cioè i proprietari del: FMI- NWO! in seguito molti simpatizzanti dell'illuminismo, per sgretolare l'influenza politica e spirituale della Chiesa cattolica misero in circolazione, numerosi libelli polemici: in essi si alimentavano le cosiddette "leggende nere" (ossia la mistificazione di numerosi eventi storici controversi: crociate, Inquisizione, caccia alle streghe, conquista delle Americhe, ecc.) e si diffondeva l'idea di oscure trame dei "papisti" (in particolare dei gesuiti, che furono espulsi da molte nazioni). Tali calunnie sui Gesuiti? persistono ancora!






666GiudaicoMassonica (s it is: full of thorns, painful, uphill, narrow and twisting, the road that leads to the Kingdom of God!

those are a few: as are a few: those who, are come to the door of the Kingdom of God.

but, as it is wide, easy, comfortable the road that leads to destruction: that is, the synagogue of Satan, for a hell of despair infinite: almost all, stop there! as, Piero Angela, too: the monkeys evolved: for to have to success: of a happy and probably Mason .. nella sinagoga di satana. I saw you screaming from the flames, in fact, an entire generation of rich, born without hope: about all the institutions of the banking seigniorage: in the synagogue of Satan. , networks are too complex and articulated: to let slip a few fish. pax amen alleluia hallelujah

drink your poison made by yourself






666GiudaicoMassonica (@ ComunitaEbraicaRoma - boys, my glory and my hope, "Hope of Israel": do not be fooled by my appearance: "bad", for me, you are, the holy seed of Abraham and of all the mercies of God to all mankind, I do not want to flood: your channel: with my thoughts, therefore: you are invited to come and read them: on my channel! Of course, interact with me: it will be for you, not only an act of kindness and civility, but, from my point of view, for what: that: I understood: about the institutional aspects of Satanism?






666GiudaicoMassonica (is our friendship, which will make the difference between life and death of biblical monotheism: that is, the hope of Israel? Today, this hope is in real danger, as in the days of Esther and Elijah, though it not seems? Although it seems quite the opposite? it is really true: as I said! As regards the titles that I attributed to myself? Do not panic! I will give, my heavy burden at the first idiot, that I will see! lol.








666GiudaicoMassonica (@ComunitaEbraicaRoma -- ragazzi, gloria e speranza, della "Speranza di Israele": non vi lasciate ingannare dalle mie apparenze, perché Voi siete, il santo seme di Abramo: e di tutte le misericordie di Dio: per tutto il genere umano, io non voglio inondare: il vostro canale: con le mie riflessioni, pertanto: voi siete pregati venire a leggerle: sul mio canale! Naturalmente, interagire con me: sarà per voi, non soltanto un atto di gentilezza e di civiltà: ma, dal mio punto di vista, per quello: che: io ho compreso: del satanismo istituzionale?






666GiudaicoMassonica (è la nostra amicizia, che farà la differenza: tra la vita e la morte: del monoteismo biblico: cioè, la speranza di Israele? oggi, questa speranza è veramente in pericolo, come ai tempi di Ester o di Elia, anche se non sembra? Anche se sembra tutto il contrario? in realtà è proprio così: come io ho affermato! Per quanto riguardo i titoli che io ho attribuito a me stesso? Niente panico! Io cedo questo mio pesante fardello al primo cretino che incontro! lol.






666GiudaicoMassonica (@comunitaebraicaroma -- è necessario: non accontentarsi: delle verità ufficiali, bisogna, andare oltre la superficie, poiché, lo Stato essendo diventato il complice del signoraggio bancario: lui è stato programmato per vanificare, e distruggere la Costituzione: che, sempre più falsamente, dichiara, che, la sovranità appartiene al popolo: poiché, questo non era vero: già quando, la Costituzione veniva scritta: dai nostri Padri Fondatori, quanto massoni traditori: della nostra Patria: ormai deprivata, di ogni vera identità: affinché, possa diventare terreno di conquista del satanismo: come obiettivo finale, per la politica dei piccoli passi: di cui il crimine ideologico, della eterna teoria della evoluzione: è un passaggio necessario...






666GiudaicoMassonica (Tutto questo? non può essere casuale: ma: da 500 anni: i finanziatori banchieri ebrei, della Rivoluzione Francese, portano avanti una strategia: che è ormai vincente: "annientare completamente, la speranza di Israele!" poiché, il loro potere: è già un potere assoluto. Bisogna però, evitare di generalizzare, e di ingigantire questa realtà: tanto da annientare, la speranza: perché? I ricchi non vorranno perdere, le loro inique ricchezze, insieme alla loro vita! infatti, il NWO-FMI: non potendo spremere: ulteriormente i popoli, e non potendo più restituire il denaro rubato? Lui ha indispensabile bisogno di una svolta oltremodo drammatica: la 3°WWnuclear! la scusa per un altro 11-09, soltanto molto più grande? questo non è un problema!






666GiudaicoMassonica (@comunitaebraicaroma --> Esistono manovre di potere molto complesse, cioè su scala planetaria come il privato: SpA: NWO: che è la forma politica del controllo mondiale, per il diritto satanico di stampare il denaro per tutti: facendoselo pagare con degli interessi(debito:pubblico), per dichiarare di essere i padroni delle vite di tutti gli abitanti del pianeta. Poiché, chi fa pagare ad interesse: in regime di monopolio ASSOLUTO: il suo denaro: lui dichiara: "ipso facto": di avere diritto di vita o di morte su tutti... così, è inevitabile una Congiura: già attuata contro la Costituzione che non prevede la cessione della sovranità monetaria a nessuno.






666GiudaicoMassonica (Congiura, ordite da personaggi, che, manovrano leve strategiche del potere, che è il controllo della informazione e quindi il controllo del consenso: Questi personaggi possono programmare gli eventi storici: come i ciclici massacri del popolo di Dio: gli ebrei, ecc.. infatti, sono in grado di pianificare e produrre conseguenze di vasta portata. A volte, veri e proprî "complotti". Ed esistono vere e proprie organizzazioni (come la massoneria) che, rappresentando gli interessi di pochi, preferiscono agire nell'ombra. senza sapere, gli stessi depti, i veri scopi finali della organizzazione, perchè si tratta di una struttura segreta, anche: al suo interno






666GiudaicoMassonica (
@ComunitaEbraicaRoma -->grazie, per il vostro alto livello di civiltà! io sono lorenzo scarola, ed in youtube sono l'ispiratore di un movimento culturale ed universale, della: "legge naturale" o "metafisica", che è la "fratellanza universale", quindi, come conseguenza delle mie analisi, ho compreso essere necessario il progetto politico, di: Re di Israele e di Palestina, e di Unius Rei, per superare la crisi del satanismo e del signoraggio bancario, che, ha come sbocco la 3°WWnuclear, ecc.. e per tutti gli altri motivi, che sono stati esplicitati nei commenti: dei miei siti.






666GiudaicoMassonica (@ComunitaEbraicaRoma -->Scusate, se sono un poco esasperato ed arrabbiato, per come le cose stanno andando, nel mondo, ma, di questo, io sono sicuro, anche voi, come, meravigliosi padri di famiglia e meravigliosi: patrioti cittadini: condividete, certamente: molte delle mie preoccupazioni: pace ed amore a tutti voi! Come fondamentalista biblico? Io non esiterei un solo istante a compromettere la sicurezza dell'Italia, in favore della sicurezza di Israele: dico questo, per non essere frainteso! grazie: io ho una grande fiducia, per il futuro del genere umano, se tutti i nostri dialoghi potranno essere pubblicati sulla pagina di youtube






666GiudaicoMassonica (1 / 2 @ ComunitaEbraicaRoma -> the Jewish Masonic conspiracy? should not be then, a slander of the Fascists and the Nazis (criminals were certainly then. To take it, "totally" against innocent Jews all my brothers) ... seen that these strong bonds: between: Jews and Masons: they have been admitted since: Chief Rabbi of signs. but, fascists and Nazis? were not international criminals, as they are the Jewish lobbies of all monopolies, because, against the Constitution: and popular sovereignty: there is a banking seigniorage, to buy








666GiudaicoMassonica (@ComunitaEbraicaRoma -- ragazzi, gloria e speranza, della "Speranza di Israele": non vi lasciate ingannare dalle mie apparenze, perché Voi siete, il santo seme di Abramo: e di tutte le misericordie di Dio: per tutto il genere umano, io non voglio inondare: il vostro canale: con le mie riflessioni, pertanto: voi siete pregati venire a leggerle: sul mio canale! Naturalmente, interagire con me: sarà per voi, non soltanto un atto di gentilezza e di civiltà: ma, dal mio punto di vista, per quello: che: io ho compreso: del satanismo istituzionale?






666GiudaicoMassonica (è la nostra amicizia, che farà la differenza: tra la vita e la morte: del monoteismo biblico: cioè, la speranza di Israele? oggi, questa speranza è veramente in pericolo, come ai tempi di Ester o di Elia, anche se non sembra? Anche se sembra tutto il contrario? in realtà è proprio così: come io ho affermato! Per quanto riguardo i titoli che io ho attribuito a me stesso? Niente panico! Io cedo questo mio pesante fardello al primo cretino che incontro! lol.






666GiudaicoMassonica (@comunitaebraicaroma -- è necessario: non accontentarsi: delle verità ufficiali, bisogna, andare oltre la superficie, poiché, lo Stato essendo diventato il complice del signoraggio bancario: lui è stato programmato per vanificare, e distruggere la Costituzione: che, sempre più falsamente, dichiara, che, la sovranità appartiene al popolo: poiché, questo non era vero: già quando, la Costituzione veniva scritta: dai nostri Padri Fondatori, quanto massoni traditori: della nostra Patria: ormai deprivata, di ogni vera identità: affinché, possa diventare terreno di conquista del satanismo: come obiettivo finale, per la politica dei piccoli passi: di cui il crimine ideologico, della eterna teoria della evoluzione: è un passaggio necessario...






666GiudaicoMassonica (Tutto questo? non può essere casuale: ma: da 500 anni: i finanziatori banchieri ebrei, della Rivoluzione Francese, portano avanti una strategia: che è ormai vincente: "annientare completamente, la speranza di Israele!" poiché, il loro potere: è già un potere assoluto. Bisogna però, evitare di generalizzare, e di ingigantire questa realtà: tanto da annientare, la speranza: perché? I ricchi non vorranno perdere, le loro inique ricchezze, insieme alla loro vita! infatti, il NWO-FMI: non potendo spremere: ulteriormente i popoli, e non potendo più restituire il denaro rubato? Lui ha indispensabile bisogno di una svolta oltremodo drammatica: la 3°WWnuclear! la scusa per un altro 11-09, soltanto molto più grande? questo non è un problema!






666GiudaicoMassonica (@comunitaebraicaroma --> Esistono manovre di potere molto complesse, cioè su scala planetaria come il privato: SpA: NWO: che è la forma politica del controllo mondiale, per il diritto satanico di stampare il denaro per tutti: facendoselo pagare con degli interessi(debito:pubblico), per dichiarare di essere i padroni delle vite di tutti gli abitanti del pianeta. Poiché, chi fa pagare ad interesse: in regime di monopolio ASSOLUTO: il suo denaro: lui dichiara: "ipso facto": di avere diritto di vita o di morte su tutti... così, è inevitabile una Congiura: già attuata contro la Costituzione che non prevede la cessione della sovranità monetaria a nessuno.






666GiudaicoMassonica (Congiura, ordite da personaggi, che, manovrano leve strategiche del potere, che è il controllo della informazione e quindi il controllo del consenso: Questi personaggi possono programmare gli eventi storici: come i ciclici massacri del popolo di Dio: gli ebrei, ecc.. infatti, sono in grado di pianificare e produrre conseguenze di vasta portata. A volte, veri e proprî "complotti". Ed esistono vere e proprie organizzazioni (come la massoneria) che, rappresentando gli interessi di pochi, preferiscono agire nell'ombra. senza sapere, gli stessi depti, i veri scopi finali della organizzazione, perchè si tratta di una struttura segreta, anche: al suo interno






666GiudaicoMassonica (@ComunitaEbraicaRoma -->grazie, per il vostro alto livello di civiltà! io sono lorenzo scarola, ed in youtube sono l'ispiratore di un movimento culturale ed universale, della: "legge naturale" o "metafisica", che è la "fratellanza universale", quindi, come conseguenza delle mie analisi, ho compreso essere necessario il progetto politico, di: Re di Israele e di Palestina, e di Unius Rei, per superare la crisi del satanismo e del signoraggio bancario, che, ha come sbocco la 3°WWnuclear, ecc.. e per tutti gli altri motivi, che sono stati esplicitati nei commenti: dei miei siti.






666GiudaicoMassonica (@ComunitaEbraicaRoma -->Scusate, se sono un poco esasperato ed arrabbiato, per come le cose stanno andando, nel mondo, ma, di questo, io sono sicuro, anche voi, come, meravigliosi padri di famiglia e meravigliosi: patrioti cittadini: condividete, certamente: molte delle mie preoccupazioni: pace ed amore a tutti voi! Come fondamentalista biblico? Io non esiterei un solo istante a compromettere la sicurezza dell'Italia, in favore della sicurezza di Israele: dico questo, per non essere frainteso! grazie: io ho una grande fiducia, per il futuro del genere umano, se tutti i nostri dialoghi potranno essere pubblicati sulla pagina di youtube






666GiudaicoMassonica (1 / 2 @ ComunitaEbraicaRoma -> the Jewish Masonic conspiracy? should not be then, a slander of the Fascists and the Nazis (criminals were certainly then. To take it, "totally" against innocent Jews all my brothers) ... seen that these strong bonds: between: Jews and Masons: they have been admitted since: Chief Rabbi of signs. but, fascists and Nazis? were not international criminals, as they are the Jewish lobbies of all monopolies, because, against the Constitution: and popular sovereignty: there is a banking seigniorage, to buy from the Jews Satanists ENLIGHTENED the our money(who, they want the destruction of the hope of Israel), at interest, our own money ..






666GiudaicoMassonica (2 / 2 @ ComunitaEbraicaRoma -> of this: bankING seigniorage ? we, the peoples? we are dying: slowly suffocated: day by day! Then, there are also, the secret international organizations: as Satanism and Freemasonry, etc. .. created by the Banking Seigniorage: for have the control of peoples: and their governments. Why, in fact, politicians can not even talk about this: "banking seigniorage"! to pursue: the most chilling: plan criminal of history: that is, implanted Satanism: by the 666Rothschild; and 322Bush as: if it was to have the masters of the world's Jews? I would not never rebelled against this! But your silence in this?it is unforgiving you: it prepares the way for the 3 rd WWnuclear: you are about to vomit all over your fat!








666GiudaicoMassonica (hallelujah.è Dio che ha sempre l'ultima parola!

vermi, scorpioni, scarafaggi, serpenti e topi..ecc..

voi non potete scappare da me: poiché io vedo voi!

¡Aleluya!.es Dios quien tiene la última palabra!

gusanos, escorpiones, cucarachas, ratas y serpientes .. etc ..

no se puede huir de mí: para que te vea!

hallelujah. it is God who has the last word!

worms, scorpions, cockroaches, rats and snakes .. etc. ..

you can not run away from me: for I see you!









WakeUpUSAxRonPaul (STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
Persecuted is Global Assault on Christians ] ecco perché, i Governi USA Spa GMOS NWO AGENDA TALMUD: sono l'anticristo sul mondo, INFATTI, sono i cristiani il vero obiettivo da distruggere in tutto il mondo, per le Aminnistrazioni del Governo USA CIA NATO, sistema massonico BILDENBERG, SpA FMI FED BCE USUROCRAZIA MONDIALE, ecco perché Israele deve essere distrutto, infatti è la Bibbia per tutte le caterie GENDER (BLASFEMIA APOSTASIA IDOLATRIA) delle bestie di satana il sistema umanistico, e regale da distruggere, perché l'uomo trasformato in scimmia evoluta (EPOPEA DEL DIO MARDUK) deve lavore per il SUO padrone fariseo come il Talmud ha detto! LA MALVAGITà DELL'ISLAM E LA SUA CRUDELTà DI NAZISTA, LA SUA ORIGINE DEMONICA? NON SONO SUFFICIENTI A SALVARLO! OGGI L'ISLAM è SOLTANTO UN UTILE KILLER ESECUTORE MATERIALE E SERIALE DI OMICIDI, il nazista SOTTO EGIDA ONU! Ecco perché, tutti quelli che sono in qualche modo contro Israele, o contro la civiltà ebraico cristiana sono l'anticristo! Infatti JHWH ha dato la Palestina in eterno al popolo ebraico, e questo è un problema che la Arabia Saudita soltanto può risolvere!

Persecuted is Global Assault on Christians ] e perché i sacerdoti di satana Bush 322 Kerry, LaVey, 187 Albert Pike, Obama GENDER, il loro sistema massonico Bildenberg, ecc.. non hanno fatto il Corano di Satana, oppure, non hanno fatto i Veda di Satana, oppure il Talmud di Satana? Infatti, loro sono già di Satana! è semplice: "tutte le religioni sono la merda" e soltanto Gesù Cristo, nato a Betlemme, nella casa di Davide, morto e risorto che lui ora siede alla destra del Padre è la verità, che viene attraverso di me a rivendicare il Regno di Israele e il Regno di questo pianeta, che i farisei talmud 666 SpA Fmi, FED, BCE, Banca Mondiale, usura e schiavitù mondiale, loro i Rothschild, Rochefeller tutto hanno rubato, sedotto, corrotto, perché, sia la malvagità e la crudeltà a regnare sulla terra! Ecco perché io sono Unius REI e se voi non lo credete voi morirete tutti come bestie che è quello che siete e sempre di più meritate di diventare finchè Satana non sarà diventato tutto in tutti! DOPO TUTTO QUELLO CHE PUò VENIRE DOPO DI ME, è NECESSARIAMENTE PIù CATTIVO, PERCHé IL VANGELO DI GESù CRISTO, è IL CONCETTO DI AMORE PIù GRANDE, CHE è COMPARSO SU QUESTO PIANETA, COME HA DETTO L'ATEO ANTIFASCISTA E GRANDE FILOSOFO BENEDETTO CROCE
=====================
ed allora che questo nuovo mondo sia pure! ] [ http://www.eugeniobenetazzo.com/quali-rischi-referendum-greco/
===============
non ho una buona testimonianza di facebook mi ha portato molti problemi, mi rende inaccessibili due account, e con l'attuale mi ha censurato su ANSA bloccando i miei commenti, ] 01.07.2015
Perché Facebook non mostra la foto di un uomo afflitto che papa Francesco ha abbracciato?
http://www.aleteia.org/it/societa/articolo/facebook-non-mostrare-uomo-afflitto-abbracciato-papa-francesco-5810675637026816?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-02/07/2015
TUTTAVIA SEGUENDO QUESTO ARTICOLO E I SUOI CORRELATI CAPIRE DI QUALI MALATTIE IDEOLOGIA GENDER SOFFRE FACEBOOK.
http://www.aleteia.org/it/tecnologia/articolo/non-piu-solo-uomo-o-donna-su-facebook-arrivano-trans-femminelli-androgino-e-tanti-altri-5861340040134656
Israel Preparing Military Plan Against Iran; Terror Victim Describes the Horror ] [ United with Israel July 1, 2015 Israel Busy Preparing Military Plan Against Iran The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of an agreement with Iran, examining all options available to prevent it from obtaining nuclear capability. The IDF is preparing for the day after the signing of a nuclear agreement between Iran and the world powers and has tasked a special team with examining military options against Iran.
Israel’s Walla news quoted a foreign source on Tuesday saying that IDF Chief of Staff Gadi Eizenkot appointed Deputy Chief of Staff Major General Yair Golan to lead a special team tasked with examining the IDF’s military alternatives against Iran.
Israel believes that when Iran is faced with a powerful Israeli military option, they will think long and hard before breaching the agreement and continuing the development of nuclear weapons.
However, recently retired security officials conceded that an Israeli attack would not eliminate Iran’s extreme ideology or erase its accumulated nuclear knowledge. A viable military option could serve as leverage in coercing the world powers to level crippling sanctions against Iran or hinder Iran’s motivation to move forward with its nuclear program – without firing even one shot. Israel has spent billions of shekels over the past 15 years preparing for an attack on Iran, especially on its air force and its intelligence apparatus. Israel assumes that Iran is constantly lying about its nuclear program and is preparing for the moment when it will have to take action.
"Noi crediamo che è un errore fondamentale per attivare tali un regime terrorista [Iran] arrivare a armi nucleari, che è ciò che l'accordo proposto darà loro. Che darà loro un percorso preciso per bombe nucleari – non è una bomba, ma le bombe nucleari. Riempiranno anche loro casse con molti miliardi, in realtà forse fino a centinaia di miliardi di dollari, per consentire loro di continuare il loro terrorismo e aggressione. Questo è qualcosa che non va. È pericoloso. È pericoloso per Israele, per l'Italia, per l'Europa, per gli Stati Uniti, per il mondo,"ha ammonito Netanyahu. "Il mondo è correttamente interessato e atterrito la violenza e la ferocia di IsIs sharia [organizzazione terroristica islamica]. Nessuno si sognerebbe di permettere lo stato islamico di avere armi nucleari. Perché chiunque considererebbe dando dello stato islamico dell'Iran, che è molto più potente di ISIS e agisce con molto maggior potere di Iside, per avere potenza aggiuntiva di armi nucleari? È un errore. "Stato islamico dell'Iran, il principale sponsor del terrorismo internazionale, non dovrebbero avere accesso alle armi nucleari, ha affermato il premier israeliano. "Abbiamo bisogno di un affare migliore. Questo affare non dovrebbe passare."
“We believe that it is a fundamental mistake to enable such a terrorist regime [Iran] to get to nuclear weapons, which is what the proposed agreement will give them. It will give them a definite pathway to nuclear bombs – not a bomb, but nuclear bombs. It will also replenish their coffers with many billions, actually perhaps up to hundreds of billions of dollars, to enable them to continue their terrorism and aggression. This is something that is wrong. It is dangerous. It is dangerous for Israel, for Italy, for Europe, for the United States, for the world,” Netanyahu cautioned.
“The world is properly concerned and aghast at the violence and savagery of ISIS [Islamic State terror organization]. No one would dream of allowing the Islamic State to have nuclear weapons. Why would anyone consider giving the Islamic State of Iran, which is a lot more powerful than ISIS and acts with much greater power than ISIS, to have additional power of nuclear weapons? That’s a mistake. The Islamic State of Iran, the foremost sponsor of international terrorism, should not have access to nuclear weapons,” the Israeli premier asserted. “We need a better deal. This deal should not pass.”
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo con l'Iran, esaminato tutte le opzioni disponibili per impedire di ottenere capacità nucleare.
L'IDF si sta preparando per il giorno dopo la firma di un accordo nucleare tra l'Iran e le potenze mondiali e ha incaricato una squadra speciale di esaminare opzioni militari contro l'Iran.
Notizie Walla di Israele ha citato una fonte estera martedì dicendo che IDF capo dello Staff Gadi Eizenkot nominato vice capo di stato maggiore generale Yair Golan condurre una squadra speciale incaricata di esaminare alternative militare delle IDF contro l'Iran.
Israele ritiene che quando l'Iran si trova ad affrontare una potente opzione militare israeliana, pensano a lungo e duramente prima di violare l'accordo e continuare lo sviluppo di armi nucleari.
Tuttavia, i funzionari di sicurezza recentemente pensionato ha ammesso che un attacco israeliano non eliminerebbe ideologia estrema dell'Iran o cancellare le sue conoscenze accumulate nucleare. Una valida opzione militare potrebbe servire come sfruttare nel costringere le potenze mondiali a livello paralizzante sanzioni contro l'Iran o ostacolare la motivazione dell'Iran ad andare avanti con il suo programma nucleare – senza sparare un solo colpo.
Israele ha speso miliardi di Shekel negli ultimi 15 anni sta preparando per un attacco contro l'Iran, soprattutto il suo air force e il suo apparato di intelligence. Israele si presuppone che l'Iran costantemente sta mentendo riguardo al suo programma nucleare e si sta preparando per il momento quando dovrà intervenire.
======================
WATCH: ‘They Wanted to Kill Us Because We Are Jews,’ Says Terror Victim
In this video, one of the victims of a Palestinian terror attack explains what happened and why he feels they were attacked in the first place.
Victim of Terror Attack Explains he was Attacked for Being Jewish in Israel
US President Barack Obama Obama Claims He Would Walk Away from Bad Iran Deal
The deadline for the nuclear talks with Iran has come and gone, with significant differences remaining and leaders on both sides voicing threats.
Imagine the Israeli Version Originally Sung by John Lennon WATCH: ‘Imagine’ – The Israeli Version
This video takes John Lennon's "Imagine" and adds an Israeli narrative to it, providing a realistic look into daily life in the Holy Land. Malachi Rosenfeld Latest Jewish Victim of Palestinian Terror Dies. Malachi Rosenfeld, the latest victim of Palestinian terror, succumbed to his wounds. The IDF is contending with the growing wave of Ramadan-related attacks.
Neo Nazi Rally Burning Jewish Talmud WATCH: ‘Never Again’ Becomes ‘Ever Again’ as Neo-Nazis Prepare to Burn Jewish Books. In this video Rabbi Mordechai Burg discusses the upcoming Neo-Nazi event in London, which will include the burning of Jewish books, questioning how "never again" has become "ever again."
Obama Obama is OK with Boycotts on Judea and Samaria
The Obama administration was quick to clarify that the anti-BDS amendment in the recently signed trade bill does not pertain to Israeli businesses in Judea and Samaria. ISIS Threaten to Take Over Gaza and Topple Hamas WATCH: ISIS Threatens to ‘Uproot’ Israel. ISIS issues a warning to Hamas threatening to destroy it and take over the Gaza strip as part of a larger mission to conquer Israel.
Israel Spycraft Expo Israeli Spy Expo Highlights Secretive Gadgets
Hidden cameras, invisibility cloaks and mini-drones were among the gadgets on display Tuesday at an exhibition of Israeli surveillance technology, offering a rare peek into the secretive world of Israeli espionage.
Soaring over Ein Bubin to Remember the Dead WATCH: Soaring over Ein Bubin, A Memorial Site Dedicated to Terror Victim Danny Gonen. This video features a stunning birds-eye view of Ein Bubin, which has been made into a memorial for Danny Gonen who was murdered there by a Hamas terrorist earlier this month.
anti Israel protest United Church of Christ to Boycott Israel
The United Church of Christ joined other American churches in boycotting Israeli businesses in Judea and Samaria.
www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
How ISIS Became The World’s Richest Terror Army ] Stones Hurled at Public bus in Jerusalem
bus-attack ] Click here to watch: Arab Bus Attack Caught on Camera
A bus carrying young children from the eastern Jerusalem neighborhood of Ma'ale Hazeitim, located on the Mount of Olives, to their school located more centrally in the capital city came under a barrage of rocks Monday morning. Masked Arab terrorists hurled dozens of the potentially lethal rocks at the bus and the children inside, but fortunately none were wounded in the fusillade. Damage was caused to the windshield of the bus however. The attack is part of an ongoing wave of rock attacks on roads throughout eastern Jerusalem, Judea and Samaria. While the Arab attacks continue on a near daily basis, only a small portion of the attacks are reported on in the mainstream media as most instances only involve damage to property. Ma'ale Hazeitim has seen Arab terrorist attacks on a constant basis; last September a day care center in the neighborhood came under assault by Arabs hurling rocks and fireworks at the terrified children. The home of Jerusalem Councilman Arieh King, who lives in Ma'ale Hazeitim, has been attacked no less than 52 times with rocks, firebombs and even bullets, with police failing to take significant action to curb the attacks. After the 52nd attack, King was forced to arrange private patrols to try and secure the neighborhood in Israel's capital.
Watch Here
Prime Minister Binyamin Netanyahu and Defense Minister Moshe Ya'alon (Likud) on Wednesday visited the Border Patrol guard who was stabbed at Rachel's Tomb on Monday, by her bedside at Hadassah Ein Kerem Medical Center. "We visited now the wounded, who have shown very impressive courage, composure, and spirit," Netanyahu stated. "We, the Defense Minister and I, wished them a speedy recovery, and of course we express condolences for Eliezer and Sara [Rosenfeld] who lost their son, Malachi - who was exceptional and unique, and there is no pain greater than the pain of parents who lose a son or daughter, and the hearts of all the citizens of Israel with them." "We have thwarted over two hundred attempted attacks since the beginning of last year, and we will also get to these murderers and terrorists," he continued. "We will also exact a heavy price on the terrorists and their dispatchers and their supporters."
Source: Arutz Sheva ] questo nucleare allo IRAN è pura follia! è la miccia sul barile di polvere da sparo! Questo è un crimine USA contro tutto il genere umano perché loro sono i satanisti Rothschild che hanno bisogno di una guerra mondiale per non vedere, collassare il FMI SPA che tutta una truffa di falso in bilancio! ] [ Iran Nuclear Talks -- More Warning Signs
Yesterday, June 30th, was the deadline by which America and the other P5+1 nations were supposed to reach a deal with Iran to stop its nuclear weapons program. This was not the first such deadline. Yet once again, the deadline came and went without a deal. Meanwhile, we continue to receive troubling reports from Geneva that the negotiations have largely consisted of Iran exploiting our government’s desperate desire for a deal to turn our red lines into green lights. As Israeli Prime Minister Netanyahu noted yesterday, “In the nuclear talks, to my regret, what we are seeing are Iran’s increasing demands, and the major powers’ concessions which are also increasing, in keeping with the Iranian pressure. This agreement is going from a bad agreement to a worse agreement, and is becoming worse by the day.”
If and when a deal is announced we will be quick to examine it. We will pray for the best. But if this deal is as bad as reports indicate, we will not be silent. We will speak out, and we will ask you to speak out with us. In particular, we will ask you to demand that your leaders in Congress vote down a bad deal. In the meantime, please stay tuned and stay in touch. We need you now more than ever. The Weekly Standard. The Iran Deal, Then and Now. One week before the June 30 deadline for a nuclear deal with Iran, Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei made a series of demands about the final terms. Among them: He called for an immediate end to all United Nations Security Council and U.S. economic sanctions on Iran; he said Iranian military sites would not be subject to international inspections; he declared that Iran would not abide a long-term freeze on nuclear research; and he ruled out interviews with individuals associated with Iran’s nuclear program as part of any enforcement plan. Ieri, 30 giugno, sono scaduto il termine di cui America e altri P5 + 1 Nazioni avrebbero dovuto per raggiungere un accordo con l'Iran per interrompere il suo programma di armi nucleari. Questo non era il primo tale scadenza. Ancora una volta, il termine andava e veniva senza un affare. Nel frattempo, continuiamo a ricevere rapporti preoccupanti da Ginevra che i negoziati hanno in gran parte ha consistito dell'Iran sfruttando il desiderio disperato del nostro governo per un affare di trasformare le nostre linee di rossi in luci verdi. Come primo ministro israeliano Netanyahu notato ieri, "nei colloqui nucleari, con mio rammarico, quello che stiamo vedendo sono richieste crescenti dell'Iran e concessioni delle grandi potenze, che sono anche in aumento, in armonia con la pressione iraniana. Questo accordo sta da un cattivo accordo per un accordo di peggio e sta diventando peggio di giorno in giorno." Se e quando è annunciato un accordo saremo veloci per esaminarlo. Pregheremo per il meglio. Ma se questo affare è così male come rapporti indicano, non saremo silenziosi. Vi parleremo, e vi chiediamo di parlare con noi. In particolare, ti chiederemo di esigere che i vostri capi in Congresso votare giù un cattivo affare. Nel frattempo, per favore restate sintonizzati e rimanere in contatto. Abbiamo bisogno di te ora più che mai. L'affare Iran, allora e adesso. Una settimana prima del termine del 30 giugno per un affare nucleare con l'Iran, Leader supremo Ayatollah Ali Khamenei ha fatto una serie di richieste circa le condizioni definitive. Fra loro: ha chiamato a porre immediatamente fine a tutti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e gli Stati Uniti le sanzioni economiche contro l'Iran; ha detto siti militari iraniani non sarebbe soggetta a controlli internazionali; Egli ha dichiarato che l'Iran non avrebbe rispettato un congelamento a lungo termine sulla ricerca nucleare; e ha governato le interviste con gli individui associati con il programma nucleare dell'Iran come parte di qualsiasi piano di esecuzione. (210) 477-4714 | PO BOX 1307 San Antonio, TX 78295-1307 | info@cufi.org Copyright © 2014 Christians United for Israel. All Rights Reserved.
=====================
Amnesty e ONU sono due islamici nazisti sharia GAY GENDER ideologia, due nemici della democrazia e di Israele! Probabilmente anche tu, come me, hai sempre considerato Amnesty International una delle più importanti organizzazioni non governative in tema di difesa e promozione dei diritti umani. Il lavoro di Amnesty per i prigionieri di coscienza, contro la tortura e a favore dei prigionieri politici è conosciuto e stimato in tutto il mondo.
Se ti invito oggi a partecipare a una nuova campagna sul nostro sito (http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste) è perché Amnesty International sembra aver in parte cambiato la propria vocazione a difesa dei diritti umani. Infatti, questa organizzazione si sta sempre più concentrando sulla promozione del cosiddetto "diritto all'aborto" e del matrimonio gay. In tema di aborto, ciò è dimostrato con la massima evidenza dalla recente campagna di Amnesty per fare pressioni sul governo irlandese. Lo stesso sta accadendo in El Salvador e presso le nazioni Unite, presso le quali Amnesty si sta battendo per un assurdo diritto all'aborto riconosciuto in tutto il mondo. Le campagne di comunicazione in questione mette in primo piano il diritto della donna ad abortire, dimenticando completamente il diritto del nascituro a venire alla luce e a vivere. La recente sentenza della Corte Suprema americana, che ha imposto il matrimonio gay in tutti gli Stati dell'Unione, è stata salutata da Amnesty come "una vittoria per i diritti umani" e si augura che la sentenza possa "influenzare positivamente il dibattito italiano". Anche in questo caso, che ne è dei diritti dei più deboli, ovvero del diritto di ogni bambino ad avere mamma e papà? Amnesty si batte per cause encomiabili, come quelle sopra citate, ma allo stesso tempo si pone anche a capo di operazioni di lobbying del tutto discutibili, che con la scusa di difendere presunti "nuovi diritti umani" (delle donne ad abortire, delle coppie omosessuali a sposarsi ed adottare bambini) finiscono per infrangere i diritti umani delle parti in causa più deboli e vulnerabili: il diritto alla vita, di ogni essere umano dal concepimento, e il diritto a una famiglia composta da mamma e papà, per ogni bambino. Questa petizione chiede ad Amnesty International di continuare ad occuparsi di cause come la lotta alla tortura e la tutela dei prigionieri politici e di coscienza, senza promuovere falsi diritti umani che non tutelano (e anzi danneggiano gravemente) chi ne ha più bisogno.
Per firmare, clicca su questo link: http://www.citizengo.org/it/26182-il-diritto-allaborto-non-esiste
(per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà una email direttamente ad Amnesty International).
Questa petizione è rivolta anche a tutti coloro che, magari in buona fede, hanno sostenuto le attività di Amnesty international. Se anche tu, lorenz, hai effettuato una donazione ad Amnesty International, sappi semplicemente che i fondi da loro raccolti servono anche per propagandare il diritto all'aborto e il matrimonio gay.
_______________________
STOP ABORTO ] [ gli ISLAMICI NAZISTI SHARIA? LORO NON SI ABORTISCONO TRA DI LORO, MA FANNO LA BOMBA DEMOGRAFICA di pedofilia poligamia bordello privato familiare, E SI STANNO PREPARADO AD INVADERRCI ED A SOFFOCARCI, sotto egida ONU GENDER ideologia Amnesty Bildenberg sistema massonico usura mondiale, SpA Talmud, in violazione di tutti i diritti umani!
_______________________
There is NO right to abortion. Dear Managers and Staff of Amnesty International, There is NO "right to abortion" - but there is a right to life for every human being. There was a time, not very long ago, when Amnesty International was reputed as one of the world’s leading human rights NGOs. Though it did not deal with all and every human rights issue, the organization undoubtedly did a lot to help and rescue political prisoners or prisoners of conscience in many countries of the world.
Amnesty’s campaign to legalize abortion in Ireland shows a turning point: all human beings, even the unborn children, deserve the defense of their human dignity and right to life. Through this petition, therefore, we denounce your hypocrisy and ask you to stop campaigning against the right to life of unborn children. In order to become credible as a human rights advocacy you must, on the contrary, stand up to defend the right to life of all human beings - in particular the weak and vulnerable. You must therefore defend the right to life of unborn children against those who, for whatever reason, will not recognize it. This petition is also addressed to all those who in good faith, and unaware of your stance on this very fundamental human rights issue, have supported you through their donations.
==================================
http://www.aleteia.org/it/religione/articolo/il-numero-666-e-pericoloso-5890239906185216?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-01/07/2015
MI OFFENDE TANTA INGENUITà, OGGI CHI GUIDA IL MONDO SONO I SACERDOTI DI SATANA SPA BANZA MONDIALE URUROCRAZIA, QUINDI AL MICROCHIP SOTTOCUTANEO DEVE ESSERE OPPOSTA LA MASSIMA RESISTENZA, E LA MASSIMA OPPOSIZIONE! ] [ I profeti isterici anti-chip affermano che questa tecnologia sarebbe usata da un Governo mondiale per controllare la vita delle persone. È probabile, ma... Dove eravate quando è scoppiato lo scandalo WikiLeaks? Su Marte? I Governi e le imprese hanno già ampio accesso a ogni passo dei loro cittadini e consumatori, perché quasi tutto ciò che facciamo è registrato nei nostri computer personali (PC, smartphone, tablet ecc.) e nelle telefonate, per non parlare delle telecamere sparse in quasi tutti gli ambienti che frequentiamo. Il chip sotto la pelle, se venisse inserito su scala globale, non farebbe altro che intensificare una realtà già abbastanza ampia: abbiamo molta poca privacy e i nostri passi sono quasi tutti monitorati e registrati da Governi e imprese. È bizzarro e preoccupante? Sì. Potrà portare molti mali? Forse, lo dirà il tempo. E la Chiesa sicuramente ci metterà in guardia nel caso in cui fosse necessario. Una cosa sia chiara: nessuno sarà condannato per il fatto di aderire a un sistema di identificazione elettronico. Possiamo essere condannati, questo sì, per il fatto di aderire a valori e ideologie anticristiane. Questo è il vero segno della bestia, il segno della mondanità.
666: Il segno della bestia dei tempi di Giovanni. LA BIBBIA HA DETTO 2000 ANNI FA, CHE CHI RICEVE QUESTO MICROCHIP NON ANDRà IN PARADISO, E COSì DEVE ESSERE! VOI NON SAPETE NULLA DEI POTERI OCCULTI ED ESOTERICI, VOI STATE GIOCANDO CON QUALCOSA che è TROPPO PIù GRANDE DI VOI!
======================
QUESTA è LA VERITà: TUTTI I NAZISTI DELLA LEGA ARABA DEVONO ESSERE SUBITO STERMINATI CON ARMI ATOMICHE! QUESTA è UNA CONGIURA DI FARISEI MASSONI SALAFITI PER ANNIENTARE LA NOSTRA CIVILTà E PER ANNIENTARE ISRAELE!
Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano. Sintesi: dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza spiegazioni, nonostante abbia già scontato la propria pena.
Mohamed Hegazy è conosciuto per essere stato il primo egiziano a chiedere apertamente, nell'agosto del 2007, che venisse cambiata la voce riguardante la religione (da musulmano a cristiano) sulla propria carta d'identità. In questo modo vorrebbe evitare a suo figlio tutto ciò che ha dovuto sopportare sulla propria pelle. L'indicazione della religione di appartenenza è infatti un requisito obbligatorio sulla carta d'identità egiziana e definisce l'esistenza civile dell'individuo e della sua famiglia.
Il giovane uomo è attualmente in carcere per "oltraggio" all'islam ed è stato condannato sei mesi fa, nonostante i termini per la prescrizione del suo caso fossero scaduti nel 2009. Le altre 2 accuse che lo riguardavano erano già state cancellate in precedenza. Hegazy ha scelto di seguire Cristo all'età di 16 anni. Successivamente, nel 2002, è stato per un breve periodo incarcerato e torturato dall'SSI (Servizi Investigativi per la sicurezza dello Stato) e, dopo questa esperienza, ha vissuto in clandestinità con la propria famiglia. Arrestato di nuovo a dicembre del 2013, durante una protesta di piazza a Minya, è stato condannato a cinque anni di carcere con accuse che includevano la diffusione di informazioni false volte a "danneggiare il pubblico interesse". La condanna originaria è stata in seguito ridotta ad un solo anno, che risulterebbe già scontato, ma i servizi di sicurezza nazionale hanno continuato a tenerlo in carcere.
Diversi gruppi a difesa dei diritti umani, hanno provato a fare pressione sulle autorità egiziane perché venisse risolto il caso di Hegazy, ma la sua situazione non è migliorata, anzi, abbiamo notizia di maltrattamenti e umiliazioni, oltre alla negazione di diritti basilari come le visite regolari da parte del suo avvocato.
Nonostante la nuova costituzione egiziana, approvata a gennaio del 2014, si impegni al rispetto della libertà di credo e della dignità umana, i cristiani, soprattutto quelli provenienti da un background musulmano, vivono continuamente maltrattamenti fisici e soprusi.
Inoltre gruppi terroristici vicini ai "Fratelli Musulmani" (dichiarati illegali dal Presidente al-Sisi dal 2013), nel tentativo di destabilizzare il Paese, continuano ad effettuare attentati mirati.
Ci giunge forte la voce dei cristiani locali che chiedono preghiera e aiuto per una situazione che continua a rimanere tesa.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/
=====================
Egitto: Posizione nella World Watch List: L'Egitto si classifica al 23° posto nella World Watch List 2015, con 61 punti. La principale transizione politica degli ultimi mesi, che ha avuto luogo a luglio 2013, ha escluso dal potere la "Fratellanza musulmana" in seguito all'insurrezione nazionale contro di essa; 33 milioni di egiziani si sono riversati nelle strade il 30 giugno 2013. In Egitto però i cristiani, non solo i convertiti dall'islam, ma anche la numerosa comunità autoctona copta, sono ancora sotto pressione. La maggioranza della popolazione egiziana è musulmana, ma negli ultimi anni l'islam politico radicale è diventato più visibile e la società ha sofferto per le implicazioni della presenza di gruppi islamici radicali al governo. Vari gruppi di islamici militanti inoltre fanno ancora sentire la propria presenza. Tale situazione è fonte di tensione con la numerosa minoranza cristiana autoctona, i copti, che rappresentano circa il 10 percento della popolazione del Paese.
Fonti di persecuzione
Le fonti di persecuzione riguardanti i cristiani in Egitto sono l'estremismo islamico (fonte principale) e, in misura minore, la paranoia dittatoriale e la corruzione organizzata.
Estremismo islamico: è la fonte principale a causa dell'estromissione della "Fratellanza musulmana" dal potere e dell'aumento degli attacchi terroristici dei movimenti islamici contro i cristiani e le loro istituzioni. Anche se la "Fratellanza musulmana" è stata estromessa dal potere a luglio 2013, bandita a settembre 2013 e costretta a un'esistenza clandestina, i gruppi islamici radicali non sono scomparsi dall'Egitto. Nel Sinai, i movimenti islamici radicali operano nella quasi completa impunità.
Paranoia dittatoriale: la tradizione autoritaria del governo è forse la sola caratteristica costante del sistema politico egiziano, che ha conosciuto 3 cambi di regime in soli 3 anni. Tutti i governanti egiziani hanno avuto un solo elemento caratteristico in comune: uno stile di governo autoritario. Il decennio nel quale le dittature si sono succedute al potere si è concluso nel 2011 con proteste sociali di massa, che hanno portato infine all'elezione dei "Fratelli musulmani". Il governo guidato da Mohamed Morsi, non particolarmente democratico, è stato deposto da un'insurrezione nazionale sostenuta dall'esercito nel corso del 2013, in seguito a nuove proteste sociali di massa. Attualmente l'Egitto è governato da un governo civile guidato dal precedente comandante dell'esercito, Abdul Fatah al-Sisi, dopo le elezioni presidenziali del 2014. Questo governo non sembra avere tra le sue priorità i diritti umani fondamentali e il pluralismo democratico. In questo contesto, quindi, la libertà religiosa dei cristiani non è completamente garantita.
Corruzione organizzata: il crimine, la corruzione e l'insicurezza diffusi, in particolare nella zona del Sinai, hanno generato un clima strutturale di impunità, nel quale le ostilità contro i gruppi più vulnerabili, a favore dei quali nessuno si pronuncia nell'arena politica, non sono punite. Tale contesto riguarda anche i cristiani e le donne di qualsiasi credo religioso, specialmente quelle in una posizione più vulnerabile, come le cristiane, che sono oggetto di violenza in un ambiente islamico radicale.
Contesto
Le sfide economiche del Paese disattese dal presidente Morsi, il progressivo smantellamento delle istituzioni democratiche e l'islamizzazione accelerata della politica egiziana sono state le cause scatenanti delle proteste di massa del luglio 2013.
La sequenza di rivoluzioni evidenzia non solo la frustrazione diffusa di fronte alla difficile situazione economica, ma anche il deterioramento del sistema democratico e l'elevata polarizzazione della società egiziana. Molte persone sono state sorprese dall'intervento militare nel 2013, perché non bisogna dimenticare che Morsi aveva ottenuto il sostegno (elettorale) di quasi la metà degli elettori che si erano presentati alle urne.
Lo stile di governo autoritario del presidente al-Sisi ha, in qualche misura, ristabilito lo stato di diritto in Egitto, ma ha anche imposto una legislazione relativamente restrittiva sugli affari religiosi, con conseguente svantaggio per la popolazione cristiana del Paese. Inoltre una legge del novembre 2013, che ha limitato le proteste pubbliche, contribuisce a ridurre la libertà d'espressione nella sfera pubblica.
Tipi di cristianesimo colpiti
Ci sono due tipi di cristianesimo in Egitto: la comunità etnica copta storica, a maggioranza ortodossa, e una piccola comunità in crescita di convertiti (credenti di origine musulmana).
Sia i credenti di origine musulmana che i cristiani copti risiedono in tutto il Paese, anche se la maggiore concentrazione di cristiani copti si trova nell'Alto Egitto, al Cairo e ad Alessandria. I livelli di persecuzione sono simili in tutto il Paese. I credenti di origine musulmana sopportano il peso maggiore della persecuzione.
Essi ne sono sempre stati le vittime, mentre la più numerosa minoranza copta, che incontra comunque notevoli difficoltà (incluse la discriminazione nel diritto all'istruzione, alla salute e alla rappresentanza politica e una legislazione che ostacola aspetti essenziali della vita della chiesa), è sempre stata tollerata a causa della presenza storica e dell'importanza demografica (circa 10-11 milioni di persone). Negli ultimi anni, tuttavia, la situazione è cambiata: le comunità storiche di cristiani sono diventate un bersaglio della persecuzione.
Nel caso dei credenti di origine musulmana, le famiglie sono spesso una fonte di persecuzione, perché puniscono i convertiti al cristianesimo per avere abbandonato la fede islamica anche con percosse o espulsioni dalla comunità.
Sfere della vita
I cristiani in Egitto affrontano la persecuzione maggiore nella sfera comunitaria, mentre nelle sfere privata, familiare ed ecclesiastica, in particolare i copti, godono ancora di una discreta libertà.
Sfera comunitaria: i copti sembrano particolarmente vulnerabili a causa dell'esclusione sociale. I resoconti di Porte Aperte segnalano la costante discriminazione nei confronti dei cristiani nella giustizia, nell'istruzione, nei servizi sociali fondamentali e una maggiore vulnerabilità economica.
Sfere privata e familiare: nella numerosa comunità copta la pressione non è elevata, al contrario dei credenti di origine musulmana, che subiscono gravi limitazioni all'interno delle proprie case e della famiglia estesa.
Sfera ecclesiastica: l'autonomia della chiesa è generalmente rispettata, anche se i copti affrontano alcuni ostacoli amministrativi, per esempio difficoltà ad ottenere le autorizzazioni per restaurare gli edifici ecclesiastici.
Violenza
Subito dopo il 30 giugno 2013, in seguito all'estromissione del presidente Morsi, un'impennata delle violenze settarie ha suscitato la dichiarazione di Amnestry International circa la crescita senza precedenti degli attacchi settari ai cristiani copti. Nel periodo analizzato dalla WWL, 65 tra chiese, librerie cristiane, scuole cristiane e conventi sono stati completamente bruciati, distrutti o saccheggiai dalla folla, spesso istigata dai movimenti islamici radicali. Inoltre, soltanto 5 dei 32 edifici ecclesiastici distrutti ad agosto 2013 sono stati ricostruiti. La promessa di aiuti per la ricostruzione e il restauro da parte dell'esercito non è ancora stata mantenuta.
Prospettive future
Gli elementi che definiranno il futuro dell'Egitto sono essenzialmente politici. Le proteste sociali non cesseranno finché continuerà l'instabilità politica e non si affronteranno le sfide economiche. Il Paese è caratterizzato da un'apparentemente incolmabile divisione ideologico-religiosa tra varie espressioni dell'islam radicale (dai salafiti ai "Fratelli musulmani") e politica liberale (secolarista).
Gli sviluppi politici attuali rivelano che lo scenario più probabile vedrà la Chiesa confinata in una situazione di protezione. Non diminuirà tuttavia l'opposizione da parte della società islamica, che è per la maggior parte ignara del cristianesimo.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/country_profile/3586333/







[[Why I am Messiah & Mahdi]] you are at a crossroads: you are in a moment of no return

if you do not listen to my words at this very moment?

you activate: in mode irreversebile so: in this way,

The countdown of the 3 rd WWnuclear




[[Why I am Messiah & Mahdi]] voi siete al bivio: voi siete in un momento, di non ritorno,

se, voi non ascoltate le mie parole in questo preciso momento?

voi attivate: in modo irreversebile,

il conto alla rovescia della 3°WWnuclear








WakeUpUSAxRonPaul (3 minuti fa)


Rimuovi | Spam


[[Why I am Messiah & Mahdi]] the Qur'an: even if it contains: 70%: of precious divine words? It is altogether: however: a work satanic because a man like Muhammad? he could only see the demons! But, the technique of Satan? is the same technique of the Jews: that is, put a drop: the cyanide into a tasty pie. Thus, even the Koran is to be corrected: from me: and Allah will glorified at last. because, I was not sent by God, to do harm to people, peoples or to harm their religions. Those who have read this message? If he is not "immediately" to me: for my divine kingship? What hope can have, or he will have, be able to meet, the mercy of God in his life? Because, those who deny the truth: he will never to be right for God: you nor will enter the kingdom of God!






WakeUpUSAxRonPaul (16 minuti fa)


Rimuovi | Spam


[[Why I am Messiah & Mahdi]] Noah cursed his son CAM :forever with all its descendants: ie: blacks, Muslims, all peoples). making:forever, their, slaves of (SEM: ie: Jews) also has cursed Japheth (all Christians) without any guilt in him, making it: forever, the servants of SEM (ie: Jews). Now, if Noah was so bad? Certainly, God would have drowned also him in the flood! They are right, in part, the Muslims when they say, that the Bible has been corrupted: but, they do not know, that the Torah was corrupted: (only) at the time: its composition: its own: by priests of the Temple of Gerusalemme. that not have doing a spiritual discernment of all the fragments that have collected






WakeUpUSAxRonPaul (21 minuti fa)


Rimuovi | Spam


[[why I am Mahdì & Messiah]] Noè ha maledetto suo figlio CAM: in eterno con tutti i suoi discendenti: cioè: negri, musulmani, tutti i popoli). facendone gli schiavi di SEM(gli ebrei); ha maledetto anche JAFET(tutti i cristiani) anche senza alcuna colpa in lui, facendone: in eterno, i servi di SEM(ebrei). Ora, se Noè era così cattivo? Certamente, Dio avrebbe affogato anche lui nel diluvio universale! Hanno ragione, in parte, i musulmani: quando, loro dicono, che, la Bibbia è stata corrotta: poiché, loro non sanno, che, la Torà: è stato corrotta:(soltanto) al momento: della sua composizione: proprio: dai sacerdoti del Tempio di Gerusalemme.che non hanno fatto un discernimento spirituale su tutti i frammenti che hanno raccolto






WakeUpUSAxRonPaul (30 minuti fa)


Rimuovi | Spam


[[top high treason]] enlightened Jews: they have stolen our monetary sovereignty: we are exploit us like animals, and make wars for their damn NWO: that is the modern tower of Babel, with all their lies! through their seigniorage banking: indeed, they took control of all our resources: while all the people is to choke: slowly day by day




[[alto tradimento]] gli ebrei illuminati: hanno rubato la nostra sovranità monetaria: ci sfruttano come animali e ci fanno fare le guerre: per il loro maledetto NWO: che è la moderna torre di Babele: con tutte le loro menzogne! poiché attraverso il signoraggio bancario: hanno preso il controllo di ogni altra risorsa: mentre tutti i popoli soffocano: lentamente giorno dopo giorno






WakeUpUSAxRonPaul (30 minuti fa)


Rimuovi | Spam


@Jew--> not is for me: the moment: to be awake, but I have done: another bad dream: I saw the Jews (but also Muslims, communists, etc. ..): living in a symbiotic relationship: in a collectivist way: corporate: as one big organism. but this is an satanic monster. Because, every man should be responsible for himself .. Jew You can not live as a: pest predators: in Christian societies: it is to do your heart, as, the heart of stone ... and then say: "I will go to heaven! because God did not send an entire people to hell." You're crazy, you do not know the holiness of God! You can make of God, like also can make a muslim, a demon like you? But, if you were to read the Bible and the prophets? Then you would not believe in all the shit of your rabbis!






WakeUpUSAxRonPaul (@ebreo --> non è per me: il momento: di essere sveglio: ma io ho fatto: un altro brutto sogno: io ho visto gli ebrei(ma anche i musulmani, comunisti, ecc..): vivere in modo simbiotico: in un modo collettivistico: corporativo: come un unico grande organismo. ma questo è satanico, mostruoso. Poiché, ogni uomo deve essere responsabile, di se stesso.. Tu ebreo non puoi, vivere come un: parassita predatore: nelle società cristiane: è fare del tuo cuore: un cuore di pietra... e poi dire: "io andrò in Paradiso! perché, Dio non manderà all'inferno un intero popolo!". tu sei pazzo, tu non conosci la santità di Dio! Tu fai di Dio un demone come te? Ma, se tu leggessi la Bibbia e i profeti? poi non crederesti alla merda dei tuoi rabbini!






WakeUpUSAxRonPaul ( had a bad dream

I saw a very good person: that he was unemployed, he had much faith to not be desperate, but then he dropped, as to an outlet, "helpless" with anger: very anger helpless.

He had no money to care for her teeth ... In fact, all his teeth were rotten ..

the people are drowning in debt, that is the crime Hebrew

that allows at enlightened to control all governments
io ho fatto un brutto sogno

ho visto una persona molto buona: che era disoccupata, lui aveva molta fede per non essere disperato: ma poi si è abbandonato ad uno sfogo: "impotente" di rabbia

lui non aveva i soldi, per curare i suoi denti... infatti, tutti i suoi denti erano marci..

il popolo sta soffocando sotto il debito: che è il crimine ebraico

che, permette agli illuminati di controllare i Governi.






WakeUpUSAxRonPaul (@TheSilentObserverer ie Mistafield

we are tired,

to be insulted to be teased from you: so, in this mode.

because it is immoral to take different identities ... Only traitors live this way! Is the internal freedom of thought, but not the freedom to be, immoral, fraudulent, criminal: that is be false
@mistefield ie z8x4

SHIT of satanRothschild

hallelujah





WakeUpUSAxRonPaul (if the cosmos does not agree with me? then it will be destroyed, to for to be regenerated: Because I am unius Rei, I do not need to lie, like men.

I do not need to hide something,

because, truth and justice? they are my weapons
se il cosmo non è in accordo con me? allora sarà distrutto, per essere rigenerato: poiché, io sono Unius Rei, io non ho bisogno di mentire, come gli uomini.

io non ho bisogno di nascondere qualcosa,

poiché, la verità e la giustizia? esse sono le mie armi




WakeUpUSAxRonPaul (I'm not a sad man

but if I am sad today

is because your Rothschild's make choking, with the scam: of the debt pubblic against all peoples

because its goal is not wealth, but the destruction of peoples

You are all complicit in this crime


io non sono un uomo triste

ma, se io sono triste: oggi

è perché il tuo Rothschild sta strozzando, con la truffa: del debito tutti i popoli

poiché, il suo obiettivo, non è la ricchezza, ma la distruzione dei popoli

tu sei complice in tutto questo crimine






WakeUpUSAxRonPaul (Terror takes possession for all sons of darknes

You Are Destined for Hell! ♰ Terror takes possession of: The Sons of darknes

I has the wrong done to All Those criminals who cross the Toppled

♰ CSPB CSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB

Terror takes possession of: The Sons of darknes ♰ "Drink your poisons made ​​by yourself"

♰ my YHWH-> kill my enemies:[MENE Techel PERES] CSPBCSSMLNDSMD VRSN SMVS MQLIVB "Drink your poisons: Made by yourself. "You are all lost!" Terror takes possession of: The Sons of darknes Luke19.27;by ★: ReiUnius ♰: ♥ King: Israel: Mehdi ♥






WakeUpUSAxRonPaul (it is obvious I hate all forms of violence, and I am smart enough to be peaceful. Moreover, it is God himself, that he has promised me that I will not do violence against noone, but this is obvious to everyone: I am not forced to be a pacifist, because they were been the pacifists who did become criminals, the Muslims, etc. .. are they that ones who are do dying: 400 Christian martyrs: innocent, every day, therefore, I am peacemakers: but, are pacifists who are accomplices of all criminal and all satanists






WakeUpUSAxRonPaul (è evidente io odio ogni forma di violenza: e, io sono abbastanza intelligente per essere pacifico. inoltre, è Dio: stesso, che lui ha promesso a me: che io non farò violenza contro nessuno: ma, questo è evidente a tutti: io non sono costretto ad essere un pacifista, poiché sono stati proprio i pacifisti che fatto diventare criminali i musulmani, ecc..sono loro che fanno morire: 400 martiri cristiani: innocenti, ogni giorno, pertanto,sono i pacifisti: che sono i complici di tutti i criminali






WakeUpUSAxRonPaul (5OLDI3R1994 said on my page: "I do not understand! Can you explain? The Antichrist is alive? How is it where?" -ANSWER-> Cain was the first anti-Christ: after him there was a whole host of villains: how Zapatero, Queen Elizabeth II, that is the modern Gebabele. ie: are all those people who, for their own personal ambition: they seek power: through the help of Satan! the most famous anti-Christ will be the last: he will be around between: 300 years: and tighten into a nightmare: his power will be against the Satanists: only. lol. because, in the meantime, the true Christians will have been "kidnapped" in soul and body into heaven: without having to experience the death! [() this is the rapture that is: an experience of true happiness ()]






WakeUpUSAxRonPaul (@ DragonKnightDrazil -> child!

you may choose for us, some passages of the Bible?

because we are hungry for the Word of God
@DragonKnightDrazil --> figlio!

tu potresti scegliere per noi, alcuni brani della Bibbia?

poiché noi siamo affamati della Parola di Dio






WakeUpUSAxRonPaul (this is the truth... resist my will? mean to hurt themselves! I am the dictator of universal brotherhood: ie the absolute monarchy of Unius Rei in the order of Melchizedek...

if there were been another alternative? So, I would not come to youtube!

questa è la verità.. resistere al mio volere? significa fare del male a se stessi!

io sono il dittatore della fratellanza universale. cioè la monarchia assoluta di Unius Rei: secondo l'ordine di Melchisedek.. se fosse esistita un altra alternativa? allora, io non sarei venuto in youtube!






WakeUpUSAxRonPaul (@ GRIMSREVENGE253 -> if I do not become the King of all this shit of Satan of enlightened and zionisti of AIPAC? if I do not renewing the Jewish religion by putting in protection: all the precious lives of the Jews? how the world might can be saved by this program that is the universal destruction of the 3 rd WWnuclear? This is the task of Unius Rei: Replace the NWO-IMF: that is legally take control of IMF-World Order!


@ GRIMSREVENGE253 -> se io non divento il Re, di tutte queste merde di satanisti: di illuminati? se io non rigenero la religione ebraica: ponendo in protezione: tutte le preziose vite degli ebrei? come, tutto il mondo potrebbe essere salvato da questa programmata ed universale distruzione della 3°WWnuclear? Questo è il compito di Unius Rei: sostituire il NWO-IMF: cioè prenderne il controllo legalmente of NWO-IMF!






WakeUpUSAxRonPaul (@ GRIMSREVENGE253 -> if all of us: not were do deceive by satan: like Adam and Eve? now: we were, in "Paradise: Earth" still, that in fact, is still full of people who have not betrayed like us! However, as the good man, they could receive: the prize: of the 5 'paradise blue ", and for only: However, as Biblical Christian fundamentalists like me, have the opportunity to receive: the very nature of God for be in Christ the truly children of God? to sit: on the throne of God in the Heart of Christ!?






WakeUpUSAxRonPaul (@ GRIMSREVENGE253 -> but who would want to see: running for his home: a decayed corpse like you escaped from the sewer that is the cemetery? Your delusions of persecution? have the right soil: for your psychiatrist! Because: Even Google is a Satanist? You're home! but you will have plenty of time for biting each other, hell! Because, Freemasonry, Satanism and bank seigniorage: are the treason of the Constitution! google? is an enlightened!




@GRIMSREVENGE253 --> ma, chi vorrebbe vedere: girare per la sua casa: un cadavere putrefatto come te: che è fuggito dalla fogna del cimitero? Le tue manie di persecuzione? sono il terreno adatto: per il tuo psichiatra! Poiché: anche google è un satanista? tu sei a casa! ma, voi avrete tutto il tempo, per mordevi: reciprocamente, all'inferno! Poiché, massoneria, satanismo e signoraggio bancario: sono il tradimento: della Costituzione


on youtube page

-----------------------------------------------------------

Commenti sul canale (349725)






WakeUpUSAxRonPaul ([[Why I am Messiah & Mahdi]] you are at a crossroads: you are in a moment of no return

if you do not listen to my words at this very moment?

you activate: in mode irreversebile so: in this way,

The countdown of the 3 rd WWnuclear


[[Why I am Messiah & Mahdi]] voi siete al bivio: voi siete in un momento, di non ritorno,

se, voi non ascoltate le mie parole in questo preciso momento?

voi attivate: in modo irreversebile,

il conto alla rovescia della 3°WWnuclear






WakeUpUSAxRonPaul (
[[Why I am Messiah & Mahdi]] the Qur'an: even if it contains: 70%: of precious divine words? It is altogether: however: a work satanic because a man like Muhammad? he could only see the demons! But, the technique of Satan? is the same technique of the Jews: that is, put a drop: the cyanide into a tasty pie. Thus, even the Koran is to be corrected: from me: and Allah will glorified at last. because, I was not sent by God, to do harm to people, peoples or to harm their religions. Those who have read this message? If he is not "immediately" to me: for my divine kingship? What hope can have, or he will have, be able to meet, the mercy of God in his life? Because, those who deny the truth: he will never to be right for God: you nor will enter the kingdom of God!






WakeUpUSAxRonPaul ([[Why I am Messiah & Mahdi]] il Corano: anche se contiene: il 70% di: preziose parole divine? essa è totalmente: tuttavia: un opera satanica: perché, un uomo come Maometto? lui avrebbe potuto vedere solo i demoni! Ma, la tecnica di satana? è la stessa tecnica degli ebrei: cioè, mettere una goccia: di cianuro: dentro una torta gustosa. Così, anche il Corano andrà corretto: da me: ed Allah sarà glorificato: finalmente. poiché, io non sono stato mandato da Dio: per fare del male ai popoli, o del male: alle loro religioni. Chi ha letto questo messaggio? Se lui non viene: "immediatamente" da me? Quale speranza: lui avrà, di poter incontrare, la misericordia di Dio, nella sua vita? Poiché, chi nega la verità: lui non potrà mai entrare nel Regno di Dio!






WakeUpUSAxRonPaul ([[Why I am Messiah & Mahdi]] Noah cursed his son CAM :forever with all its descendants: ie: blacks, Muslims, all peoples). making:forever, their, slaves of (SEM: ie: Jews) also has cursed Japheth (all Christians) without any guilt in him, making it: forever, the servants of SEM (ie: Jews). Now, if Noah was so bad? Certainly, God would have drowned also him in the flood! They are right, in part, the Muslims when they say, that the Bible has been corrupted: but, they do not know, that the Torah was corrupted: (only) at the time: its composition: its own: by priests of the Temple of Gerusalemme. that not have doing a spiritual discernment of all the fragments that have collected






WakeUpUSAxRonPaul ([[why I am Mahdì & Messiah]] Noè ha maledetto suo figlio CAM: in eterno con tutti i suoi discendenti: cioè: negri, musulmani, tutti i popoli). facendone gli schiavi di SEM(gli ebrei); ha maledetto anche JAFET(tutti i cristiani) anche senza alcuna colpa in lui, facendone: in eterno, i servi di SEM(ebrei). Ora, se Noè era così cattivo? Certamente, Dio avrebbe affogato anche lui nel diluvio universale! Hanno ragione, in parte, i musulmani: quando, loro dicono, che, la Bibbia è stata corrotta: poiché, loro non sanno, che, la Torà: è stato corrotta:(soltanto) al momento: della sua composizione: proprio: dai sacerdoti del Tempio di Gerusalemme.che non hanno fatto un discernimento spirituale su tutti i frammenti che hanno raccolto






WakeUpUSAxRonPaul ([[top high treason]] enlightened Jews: they have stolen our monetary sovereignty: we are exploit us like animals, and make wars for their damn NWO: that is the modern tower of Babel, with all their lies! through their seigniorage banking: indeed, they took control of all our resources: while all the people is to choke: slowly day by day

[[alto tradimento]] gli ebrei illuminati: hanno rubato la nostra sovranità monetaria: ci sfruttano come animali e ci fanno fare le guerre: per il loro maledetto NWO: che è la moderna torre di Babele: con tutte le loro menzogne! poiché attraverso il signoraggio bancario: hanno preso il controllo di ogni altra risorsa: mentre tutti i popoli soffocano: lentamente giorno dopo giorno






WakeUpUSAxRonPaul (
residentevil808

wgy you are evil?

|

|

|

v






residentevil808 (


youtube gets dumber and dumber by the time thanks for ruing it from u guys since when was it a corporation




666GiudaicoMassonica ( ShalomGerusalemme ( Alessandrodesalvo SAID: Ciao, Lorenzo. Ho una domanda da farti: esiste il maleficio, ha effetto il malocchio oppure la maledizione? Cosa dice la Teologia Cattolica al riguardo ai malefici? Sono operazioni di Satana? -- ANSWER->SON! all good and all evil is before our eyes, we have chosen the best part for ourselves, but, evil or witchcraft has no power against the children of God in Christ Jesus: it is "all the evil exists: of course, lol. but we believe only in the well: of good in good! "

FIGLIO! tutto il bene e tutto il male è sotto i nostri occhi, noi abbiamo scelto la parte migliore per noi stessi, poiché il male o il maleficio non ha nessun potere contro i figli di Dio, in Cristo Gesù: così è: " tutto il male esiste: certo, lol. ma noi crediamo soltanto nel bene!"

Nessun commento:

Posta un commento